sabato 15 febbraio 2020

Torta zucchine e cioccolato

Buon sabato, amici.
Un paio di mesi fa pubblicai la mia ricetta della torta carote e cioccolato e Silvia mi disse che avrei potuto anche sostituire la carota con la zucchina.
Lì per lì, onestamente, pensai che mi stesse prendendo in giro e, prima di risponderle, provai a cercare qualcosa in merito su Google.
Con mia enorme sorpresa scoprii, quindi, che la zucchina viene molto utilizzata nelle preparazioni dolci, abbinata al cioccolato o al cacao.
Insomma, non mi restava che provare per credere.
Allora, eccovi qui la mia torta che è piaciuta a tutti coloro a cui l'ho fatta assaggiare.
Non vi fidate? Restereste sbalorditi!

Ingredienti:
- 220 grammi di farina 00,
- 2 uova,
- 200 grammi di zucchero semolato,
- 150 ml di olio di semi di girasole,
- 40 grammi di cacao amaro (o 50 grammi di cioccolato fondente)
- 1 bustina di lievito per dolci,
- 1 zucchina grande o 2 piccole.

Per cominciare sappiate che potrete utilizzare il cacao oppure il cioccolato, a seconda dei vostri gusti.
Innanzitutto, lavate e asciugate la zucchina, per poi grattugiarla a mano o nel mixer.
A parte, in una ciotola capiente, montate le uova con lo zucchero, per un paio di minuti, finché il composto non raddoppierà il suo volume.
Aggiungete, quindi, la farina setacciata poca alla volta, e continuate a lavorare versando l'olio a filo.
Unite ora il lievito e il cacao (o il cioccolato fuso a bagnomaria).
Infine, aggiungete anche la zucchina grattugiata finemente e mescolate con un cucchiaio, fino ad amalgamarla perfettamente all'impasto.
Versate il composto ottenuto in una tortiera da 24 cm imburrata ed infarinata, e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

Una volta fredda, sformatela e spolverizzatela con abbondante zucchero a velo.

Consigli:
- La torta rimarrà ben umida e potrete gustarla anche dopo 4 o 5 giorni.
- Io ho usato il cacao. Se scegliete il cioccolato, controllate che non sia zuccherato, oppure riducete la quantità di zucchero nell'impasto.
- La zucchina risulterà completamente invisibile. Noterete soltanto un leggero retrogusto aromatico che, son sicura, nessuno riuscirebbe a ricondurre all'ortaggio.

15 commenti:

  1. Cara Claudia, ecco una torta che mi pare fatta per me!!!
    Sai amo la cioccolata e poi pure le zucchine, veramente un accoppiamento ideale!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro entrambi gli ingredienti.
      Buon fine settimana. 😘

      Elimina
  2. In effetti quando ho letto il titolo mi è venuto un brivido lungo la schiena XD Potrei fare questa torta come scherzo a mio figlio minore che odia le zucchine (ovviamente glielo direi solo dopo che l'avrebbe mangiata)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii, fagliela. Vedrai che te ne chiederà ancora.
      Io la faccio in media una volta alla settimana perché la mia migliore amica la adora.
      Nessuno ha mai indovinato l'ingrediente segreto, nonostante i mille tentativi.
      Vedrai che nemmeno tuo figlio lo scoprirà. 😉

      Elimina
  3. Pure la zucchina? Un giorno le melanzane e i peperoni :D
    Vabbè basta che il cioccolato c'è ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      I peperoni li digerisco poco, se no immagino che col cioccolato sarebbero deliziosi.. 😅

      Elimina
  4. con questo post ti attiri facilmente commenti come il mio: "Meglio la torta con la cioccolata senza le zucchine"😁, finendo per rovinare la particolare ricetta pubblicata oggi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Ti perdono perché non ami nemmeno la torta di mele, come potresti gradire questa?
      Per te solo cioccolato. Il caso è tolto. :P

      Elimina
  5. Mai provato questo abbinamento, sono curiosissimo^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ormai sei uno chef provetto.
      Quindi dovrai proprio prepararti questa torta. ;)

      Elimina
  6. Apprezzo sia le carote che il cioccolato, ma non pensavo si abbinassero. Grazie per la ricetta. 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In cucina tutto può essere accostato. Non lo sapevi? 😉

      Elimina
  7. A volte sono gli abbinamenti più inconsueti quelli meglio riusciti :)
    Che dire, l'aspetto è invitante. Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E comunque per te, come per Pietro, l'importante è che ci sia il cioccolato, o no? 😅

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.