sabato 31 marzo 2018

La tradizione del sabato santo: il canto all'uovo...


Nella mia città d'origine, Fasano (Brindisi), la notte del sabato santo, decine di cittadini, più o meno giovani, si raggruppano in comitive e si recano di abitazione in abitazione, muniti di strumenti musicali tipici del territorio, quali fisarmoniche e organetti, suonando e cantando la canzone "U sabt sand" (Il sabato santo).

Abruzzo: la Terra trema ancora



Il 6 aprile del 2009, una scossa di magnitudo 6.3 devastò L'Aquila, causando la morte di oltre 300 persone.
Oggi, a pochi giorni dal nono anniversario della tragedia, la Terra ha tremato ancora.
Sebbene non si sia registrato nessun danno a cose e a persone, alle 3 e 28 di questa mattina, una scossa di magnitudo 3.9 ha riportato la paura tra gli abitanti del luogo.

venerdì 30 marzo 2018

Così presto no - Biagio Antonacci



Questa sera voglio dedicarvi una canzone a cui sono molto legata, perché ha accompagnato gli anni più "difficili" della mia adolescenza.
Quante volte vi sarà capitato di chiudere una storia d'amore per voi importante, e di pensare che mai più avreste potuto innamorarvi ancora?

Coniugi trovati impiccati a Mantova. Salva la figlioletta.



E' accaduto a Pegognaga, nel Mantovano.
Due coniugi sono stati ritrovati impiccati, nella loro abitazione, con un'unica corda, al passamano della scala interna. Ignote le cause del gesto estremo.
A lanciare l'allarme è stato il padre di uno dei due che, non avendo loro notizie, li ha raggiunti a casa.

Il venerdì santo la focaccia è un must



In occasione delle vacanze pasquali, mi è venuta voglia di confrontarmi con voi circa le tradizioni locali, tipiche di ciascuna città.
Comincerò col venerdì santo.
Cosa si mangia, da voi, in questa occasione?

giovedì 29 marzo 2018

Crostata alla marmellata di fragole



La foto non è un granché, lo so... Ma, purtroppo, io non ho molto senso artistico nel fotografare, però vi assicuro che la ricetta è golosissima.
Vi basteranno, come al solito, pochi semplici ingredienti, per realizzare una crostata che andrà a ruba.

Catania: Maria Concetta Messina muore per morbillo



CATANIA - Dall'inizio dell'anno sarebbero già tre, in Italia, i morti per morbillo, e tra questi vi è anche una 25enne deceduta lunedì scorso nell'ospedale "Garibaldi" di Catania (leggi i dati del 2017).
Maria Concetta Messina, madre di una bambina di due anni, si era rivolta al pronto soccorso nella giornata di venerdì 23 marzo, ma le sue condizioni si erano aggravate velocemente, conducendola, come detto, alla morte.

mercoledì 28 marzo 2018

Sciopero dei negozi a Pasqua, in Emilia, Toscana e Lazio



Non è un mistero che, ormai, i centri commerciali e, spesso, anche i piccoli negozi di quartiere, siano aperti tutti i giorni, senza rispettare il riposo durante le festività.
Quest'anno, però, a Pasqua, sembrerebbe che le cose non andranno esattamente così.
Infatti, in queste ore, si è diffusa la notizia di uno sciopero, indetto per l'1 e 2 aprile prossimi.

Walk of life - Dire Straits



Oggi voglio dedicarvi questa celebre canzone dei Dire Straits, tratta dall'album "Brothers in arms".
Mio padre adorava la voce di Mark Knopfler, e collezionava tutti i suoi cd. Questo, in particolare, era uno dei suoi preferiti. Lo conservo nella mia libreria, e lo ascolto ogni volta che voglio sentirlo vicino.

martedì 27 marzo 2018

Violenze sessuali in un asilo di Roma: arrestato il maestro



ROMA - Un maestro di 25 anni, della scuola materna, è stato arrestato per aver abusato sessualmente delle sue alunne, di età compresa tra i 3 e i 5 anni.

lunedì 26 marzo 2018

Tommaso Montini: che bello sarebbe lasciarsi guidare, con fiducia, dal proprio dottore


Ieri sera, chiacchierando con un caro amico, mi dicevo emozionata perché un pediatra super vip, che seguo da quando, due anni fa, ho dato alla luce Lorenzo, aveva accettato di essere intervistato proprio da me.
Lui, però, mi ammonì, sostenendo che “i medici non sono vip, ma eroi!”.
Allora, vi presento l’eroe del giorno.
Si tratta di Tommaso Montini (qui la sua pagina Facebook), autore, tra gli altri, di “Me lo dici in… bambinese?” “4 chiacchiere col pediatra” e “Meno male che ci sono le mamme!”.

Deceduto nella notte Fabrizio Frizzi: il cordoglio della Rai e di milioni di fan



Triste risveglio per gli amanti della televisione italiana, e non solo. 
Nel corso della notte, infatti, in seguito ad un’emorragia cerebrale, si è spento Fabrizio Frizzi, all’età di soli 60 anni
Da qualche mese, il celebre presentatore lottava con gli strascichi lasciati da un’improvvisa ischemia, di cui era rimasto vittima lo scorso 23 ottobre.

domenica 25 marzo 2018

Il salame di cioccolato



Uno dei dolci tipici pasquali, ma che io adoro preparare tutto l'anno e tenere sempre in freezer, in modo da poterlo offrire a chi mi viene a trovare senza preavviso, è il salame di cioccolato.
Dopo la prima volta, ci si prende la mano, e si realizza con estrema facilità.

Innanzitutto preparate:

Buone Palme a chi ha la pace nel cuore





Non è mia abitudine festeggiare la domenica delle Palme, ma quest’anno ho deciso di dedicare un pensiero a tutti voi che mi leggete. 
Auguri a chi è credente, e trascorrerà la mattinata in chiesa e il pranzo in famiglia. 
Auguri a chi non lo è, ma ha sempre una parola buona per chi gli è accanto. 
Auguri a tutti coloro che hanno la pace nel cuore.

sabato 24 marzo 2018

Eletti presidenti di Camera e Senato: Roberto Fico e Maria Elisabetta Alberti Casellati



A differenza di quanto si credesse ieri, i presidenti di Camera e Senato sono stati eletti questa mattina, nel corso della prima votazione (terza considerando le due di ieri). 
Ad aggiudicarsi l’incarico sono stati Roberto Fico (Movimento 5 stelle) per la Camera, e Maria Elisabetta Alberti Casellati (Forza Italia) per il Senato. 

Stanotte torna l'ora legale: come e quando spostare le lancette



Sebbene si dica, spesso, che andrebbe abolita, questa notte torna l’ora legale.
Alle 2 di domenica 25 marzo, infatti, le lancette andranno spostate 60 minuti in avanti, “rubandoci” un’ora di sonno.
Ricordatevi che i dispositivi connessi ad internet, quali smartphone, pc, tablet e così via, si aggiorneranno automaticamente. Occhio, quindi, a non modificare l’orario per due volte.

venerdì 23 marzo 2018

Salvini tradisce Berlusconi: cosa accadrà domani



Nulla di fatto per oggi, 23 marzo, né a Montecitorio e né a Palazzo Madama. 
Fumata nera, quindi, per l’elezione dei presidenti di Camera e Senato
Appuntamento rinviato a domani mattina. 
Ma cos’è accaduto nel corso della giornata?

Mamma e lavoro: realtà o utopia?




Qualche giorno fa, leggendo un vecchio post pubblicato su Facebook, ripensavo a quanto amavo il mio lavoro.
Parlo al passato, perché oggi sono mamma, e non potrei più farlo.
Da diversi anni, infatti, lavoravo alla reception degli hotel. Il contatto col pubblico era il mio punto di forza, sin da quando scrivevo per i giornali. Le lingue straniere, poi, mi hanno sempre affascinata.

giovedì 22 marzo 2018

L’impegno di “Cerchi d’acqua” per dire no alla violenza sulle donne


Nonostante se ne parli, ormai, in ogni modo, cercando di diffondere un messaggio di sensibilizzazione al tema, quella della violenza sulle donne è una tragedia che sembra non trovare mai pace.
Eppure basterebbe così poco per arginarla definitivamente.
Basterebbe imparare a rispettarsi, prima ancora di amarsi.

mercoledì 21 marzo 2018

Primavera - Marina Rei


Anche se quest'anno la primavera è arrivata ieri e non oggi, (scopri perché), questa sera voglio dedicarvi una canzone che ha fatto ballare tutti gli adolescenti degli anni Novanta, ma non solo.
Sulle note di Marina Rei, infatti, (clicca per ascoltarla), si sono divertite intere generazioni, dando il benvenuto alla stagione degli amori.

21 marzo, primo giorno di primavera? Non quest'anno...



Da sempre si pensa al 21 marzo come al primo giorno di primavera, eppure le cose non stanno esattamente così.
Quest'anno, infatti, l'equinozio di primavera è avvenuto nella giornata di ieri, 20 marzo.
Era già accaduto, ad esempio, nel 2016, e capiterà anche che, in futuro, la data slitterà in avanti.

Giornata Mondiale della Sindrome di Down: le iniziative dell'AIPD



Oggi, 21 marzo, si celebra in tutto il mondo la Giornata della sindrome di Down, con l’obiettivo di sfatare stereotipi e pregiudizi sulle persone che hanno questa sindrome, approfondendone la conoscenza sia in termini scientifici che sociologici.
Qualche giorno fa, ho avuto l'onore di intervistare la coordinatrice nazionale dell'AIPD (leggi qui), quindi spero, oggi, nel mio piccolo, di aiutare l'associazione a diffondere le iniziative in programma per la giornata.

martedì 20 marzo 2018

Le zeppole al forno di Lugré


Solo pochi giorni fa tentavo di boicottare le zeppole, proponendo il tiramisù come dolce da dedicare alla festa del papà.
Ieri, però, la mia adorabile vicina del quinto piano, mi ha portato questa leccornia, e quindi le ho rubato sia le foto che la ricetta.
Eccola qua.

Scommettiamo che le donne guidino meglio degli uomini?



Non è uno scherzo...
Secondo gli ultimi dati diffusi dall'Istat, che ha analizzato una ricerca del "Centro Studi Continental", ovvero il  celebre produttore tedesco di pneumatici, nel 2016 il 26,6% degli incidenti stradali sarebbe stato causato da donne, in confronto al 73,4% degli uomini.
La spiegazione sarebbe imputabile al fatto che le donne siano non solo più prudenti, ma più ligie alle regole.

lunedì 19 marzo 2018

Canicattini: Laura Petrolito uccisa dal suo compagno. Lascia due figli.



Ancora un femminicidio conquista le prime pagine dei quotidiani nazionali.
Questa volta, la giovane vittima, si chiama Laura ed è stata assassinata dal suo compagno, col quale aveva una figlia di soli otto mesi.
I tre vivevano a casa del padre di lei, che sabato sera, non vedendoli rientrare da una passeggiata di coppia, aveva allertato le forze dell'ordine, dando avvio alle ricerche.

Auguri papà, ovunque tu sia...



Oggi si festeggia la festa del papà.
Di sicuro non sarà una giornata allegra per me che ho perso il mio a soli 24 anni.
Eppure, il suo ricordo è tanto meraviglioso da riuscire, ancora, a scaldarmi il cuore.
Così come ho descritto nel mio racconto "Dicembre, dalla cenere al sole", il mio era un padre alquanto atipico.

domenica 18 marzo 2018

Festa del papà: non solo zeppole, ma tiramisù



Nell'immaginario collettivo, festa del papà significa zeppole.
E invece no. Io domani voglio fare il tiramisù.
Scommettiamo che qualsiasi padre apprezzerebbe?
Provate a seguire la mia ricetta.

sabato 17 marzo 2018

AIPD (Associazione Italiana Persone Down): la scelta dei genitori dipende anche da tutti noi.



Nonostante in Islanda si vantino di aver debellato totalmente la sindrome di Down tra i nascituri, in Italia, fortunatamente, le cose non stanno così. 
Diverse sono le associazioni presenti sul territorio che si battono per diffondere un corretto messaggio di informazione e di sensibilizzazione.
E’ il caso dell’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), nata nel 1979, grazie ad un piccolo numero di famiglie, col nome di “Associazione Bambini Down”.

venerdì 16 marzo 2018

Amore senza fine - Pino Daniele



Confesso... Non amo la musica napoletana. Eppure, quando mi capita di ascoltare alla radio, o da qualche vecchio cd, la voce del grande Pino Daniele, mi viene la pelle d'oca.
Fra tutti i suoi capolavori, però, ce n'è uno che conosco a memoria, sia nelle parole che negli accordi, e che non riesco a smettere di cantare.

Bufera United Airlines: cane muore in volo per colpa di un'hostess



Pochi giorni fa, durante un volo della United Airlines che da Houston conduce a New York, un'hostess avrebbe costretto i proprietari di un French Bulldog di dieci mesi, a riporlo nella cappelliera assieme ai bagagli a mano, per l'intera durata del volo, nonostante le rimostranze di diversi passeggeri.
Non è chiaro il motivo per cui la cuccia non sarebbe stata posizionata a terra, nella parte anteriore del sedile, ma, stando a quanto dichiarato da alcuni testimoni, i proprietari non avrebbero avuto scelta.

giovedì 15 marzo 2018

Michele Ruffino: ancora una vittima del bullismo



Da sempre, il tema del bullismo, e quello della violenza di genere, mi toccano, e non poco.
Qualche giorno fa, su facebook, è iniziata a circolare la storia di Michele, 17enne che ha deciso di suicidarsi, lanciandosi da un ponte nel torinese.
Lo sconforto iniziale ha lasciato spazio alla rabbia.

Festa del papà: idee regalo



Si avvicina la festa del papà e, sicuramente, in tanti si staranno chiedendo cosa regalare al proprio genitore.
Niente paura, proverò, nel mio piccolo, a darvi dei consigli, anche se, nonostante vi sembrerà banale, credo che il miglior modo per stupire vostro padre sia prendere il telefono e dirgli che gli volete bene.
Anche il più austero degli uomini si scioglierebbe come neve al sole, dinanzi alla dichiarazione d'infinito affetto del proprio figlio, a maggior ragione se adulto.

mercoledì 14 marzo 2018

Morto Stephen Hawking: il mondo perde un grande scienziato



All'età di 76 anni, nella sua casa a Cambrige, è venuto a mancare l'astrofisico Stephen Hawking.
Lo scienziato, celebre per i suoi studi in merito all'origine dell'universo, era affetto da Sla, sin dal compimento dei 21 anni.
Ciononostante, l'uomo aveva sempre conservato una forte ironia, e si definiva, tutto sommato, fortunato, eccetto che nell'aver contratto la malattia.

A modo tuo - Elisa



Tre anni fa, scoprivo di essere in attesa di Lorenzo.
Il caso volle che, nello stesso periodo, ascoltai per la prima volta questa meravigliosa canzone di Luciano Ligabue, interpretata da Elisa (clicca qui per ascoltarla).
Da lì, l'amore. Diventò la colonna sonora della mia gravidanza.
Ogni volta che i dubbi mi assalivano, perché si sa, il dubbio è donna e, a maggior ragione, mamma, mi perdevo in questa poesia.

martedì 13 marzo 2018

Uova al purgatorio



Oggi voglio condividere con voi una ricetta che fa tanto arrabbiare mio marito, ma che io adoro.
Quanti come me sono ghiotti di uova al purgatorio?
Lui, in verità, non ama troppo le uova. Eppure, da quando siamo sposati, le mangia in tutti i modi, ma al sugo proprio no.
Povero lui... Non sa cosa si perde.
Vi va di prepararle con me?

Dopo la pioggia torna sempre il sereno. O forse no?



Vi è mai capitato di trovarvi di fronte ad un cielo tempestoso nel quale, però, fa capolino un meraviglioso arcobaleno?
A me sì, sia in senso letterale che metaforico.
Ecco, però, che mi ritorna alla mente una citazione dell'intramontabile film "Il corvo", ovvero "Non può piovere per sempre"...

lunedì 12 marzo 2018

"Non ti mando a fan... perché sei donna". Sarri sessista?



Caduta di stile per il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri.
Al termine della partita di ieri contro l'Inter, alla domanda della giornalista Titti Improta secondo cui, in seguito al pareggio, lo scudetto potesse essere compromesso, l'allenatore ha risposto testualmente: "Sei donna e sei carina. Per questi due motivi non ti mando affan...!".

Aumento sigarette: quali marche e di quanto



Vi siete accorti che, qualche giorno fa, precisamente l'8 marzo, diverse marche di sigarette hanno aumentato, notevolmente, i prezzi?
E' il caso del gruppo Philip Morris, e di una cifra che raggiunge persino i 40 centesimi a pacchetto.
Si tratta, nello specifico, delle seguenti marche: Chesterfield, Diana, L&M, Marlboro, Mercedes, Merit, Muratti, Philip Morris e Virginia.
Anche i sigari hanno subito dei rincari.

domenica 11 marzo 2018

Gessica Notaro a Ballando con le Stelle: basta maltrattamenti sulle donne!



E' andata in onda ieri sera la prima puntata della nuova edizione di "Ballando con le Stelle".
A catturare la curiosità dei telespettatori è stata, sopratutto, Gessica Notaro, che, come ha dichiarato in più occasioni, ha scelto di partecipare alla trasmissione per lanciare un messaggio di sensibilizzazione verso le donne maltrattate.
Ripercorriamo la sua storia.

Buona domenica - Antonello Venditti



Qual è l'augurio più ricorrente in giornate come questa?
Sicuramente "buona domenica"!
E allora, buona domenica sia, ma dalle note del grandissimo Antonello Venditti (clicca qui per ascoltarla).
Ricordate, cari amici, che azioni semplici quali augurarsi il buongiorno o la buonanotte possono sembrare banali o fuori moda, ma, spesso, riscaldano il cuore e regalano un sorriso.
Quindi, buona domenica a voi che mi state leggendo, e ai vostri cari! ❤

sabato 10 marzo 2018

Torta di carote e mandorle



Oggi ho preparato una sofficissima torta di carote e mandorle, ideale per chi ama i dolci non troppo dolci...
Ottima sia a colazione che a merenda, conserva la sua fragranza anche per tre o quattro giorni..
Innanzitutto, preparate quanto segue:

- 300 grammi di carote,
- 150 grammi di mandorle senza pelle,
- 150 grammi di farina 00,
- 90 grammi di olio di semi di girasole,

Australia: i gemelli Lucas e Levi, uno bianco e l'altro scuro



In Australia, a Townsville, vivono due gemelli particolarmente diversi.
Certo, quando non si tratta di fratelli omozigoti, è abbastanza comune che non si assomiglino troppo.
In questo caso, però, la loro particolarità sta nella carnagione.
Infatti, Lucas è biondo, con gli occhi chiari, e la pelle chiarissima, mentre Levi, è castano, e ha la carnagione scura come il suo papà, di origini indiane.

I benefici di una lunga passeggiata al giorno



Lo sapevate che per migliorare la qualità della propria vita, e della propria salute, basterebbe passeggiare mezz'ora al giorno?
Secondo recenti studi, ben il 40% degli adulti non cammina quasi mai.
Eppure, farlo, non solo aiuta a bruciare calorie e ad allenare i muscoli, ma riduce notevolmente lo stress.
Ma non solo.

venerdì 9 marzo 2018

Strage di Latina: 15mila persone per dare l'ultimo saluto ad Alessia e Martina



Solo ieri annunciavo il risveglio di Antonietta Gargiulo (clicca qui).
La mamma 39enne, non era ancora a conoscenza della sorte spettata alle sue figlie, ma appena qualche ora dopo, gli psicologi e i familiari hanno deciso di informarla.
Inutile descrivere l'immenso dolore provato dalla donna, che, date le sue condizioni fisiche, non ha neppure potuto prendere parte ai funerali di Alessia e Martina.

La giornata dell'uomo esiste: è il 19 novembre



Ebbene sì, la giornata internazionale dell'uomo esiste, e si celebra il 19 novembre, dal 1999.
Fu istituita in America centrale, precisamente in Trinidad e Tobago, e adottata, negli anni, da più di 60 Paesi.
Peccato, però, che in molti non la conoscano.
Proprio ieri, infatti, un tale Franco commentava il mio articolo nel quale facevo gli auguri al gentil sesso (clicca qui), spiegandomi che anche gli uomini hanno una loro festa, ma che non riceve la stessa considerazione dell'8 marzo.

giovedì 8 marzo 2018

La donna cannone - Francesco De Gregori



Quale miglior modo di fare gli auguri al gentil sesso, se non quello di dedicargli un classico di sempre?
Ascoltiamo, dunque, insieme, "La donna cannone", del maestro De Gregori (clicca qui), che la scrisse ispirato da un articolo di cronaca, nel quale si raccontava di una circense fuggita dalla sua compagnia, per inseguire il suo grande amore.

Strage di Latina: Antonietta ha aperto gli occhi



Una settimana fa saliva agli onori della cronaca la tragedia della famiglia Capasso (leggi qui).
Il carabiniere Luigi, infatti, dopo aver tentato di assassinare sua moglie, con diversi colpi di arma da fuoco, uccise le loro due figlie, di 7 e 13 anni.
Da allora, Antonietta Gargiulo, dopo aver subito un delicato intervento maxillo facciale, era ricoverata all'ospedale "San Camillo" di Roma, in terapia intensiva.

Auguri a tutte le donne



Oggi, 8 marzo, si celebra la giornata internazionale della donna, sebbene, luoghi comuni a parte, ci sia ben poco da festeggiare.
Attenzione, però, perché non mi riferisco alla bufala della fabbrica nella quale persero la vita centinaia di operaie, bensì alla triste realtà che vive il gentil sesso, oggi più che mai.
Ogni giorno, infatti, diverse donne rischiano la propria vita per mano di uomini violenti (leggi qui), e questa tragedia sembra non avere fine.

mercoledì 7 marzo 2018

Anni novanta: quanta nostalgia!



Oggi mi sono svegliata nostalgica.
Ripensavo ai bei tempi andati.
Vi ricordate l'emozione di ricevere un semplice squillo? E gli sms di soli 160 caratteri, nei quali si cercava di abbreviare il più possibile le parole, per non sforare?
TVUMDB... "Ti voglio un mondo di bene".
Quanti di voi si saranno emozionati, migliaia di volte, nel ricevere una così bella dichiarazione d'affetto, al posto del classico TVB?

La prevenzione è donna!



Ricorre domani la giornata internazionale della donna.
Per celebrarla, l'Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna promuove, in ben 200 ospedali italiani, caratterizzati dal bollino rosa, l' "H open Day".
Le strutture ospedaliere aderenti all'iniziativa, (scopri quella più vicino a te), organizzeranno, per l'intera giornata, visite ginecologiche totalmente gratuite, al fine di diffondere la cultura della prevenzione dei fibromi uterini, ovvero una delle patologie benigne più diffuse, che colpisce circa tre milioni di donne in Italia.