sabato 7 dicembre 2019

Jukebox: 'Daddy' dei Coldplay

Buon sabato amici.
Torna l'appuntamento col jukebox di Chi scrive non muore mai.
Questa settimana tocca a Franco Battaglia di "Postodibloggo" che spero tornerà presto a bloggare.
La canzone che ha scelto mi ha colpita profondamente e non farete fatica a capire perché.
Si tratta di "Daddy" dei Coldplay.

Pubblicato nell'album "Everyday Life", il 22 novembre del 2019, il brano è una lettera di una giovane figlia al padre che non c'è più.
L'appello disperato perché lui possa tornare anche solo per un giorno, o un attimo, regalandole un ultimo abbraccio.

Nel video si vede una bambina sola in mezzo al mare, di notte, su una barchetta in legno, trascinata via dalle onde.
Ho provato non poca amarezza nel guardare quelle immagini, poiché spesse volte ho provato la stessa pena della protagonista e, ancora oggi, a pochi giorni dall'ottavo anniversario della scomparsa di mio padre, mi capita di sentirmi smarrita in un mare di guai.

Non so se Franco ha scelto questa canzone perché mi ha paragonata a quella bambina, ma gli sono grata per avermi fatto soffermare su un brano che mi sarei limitata ad ascoltare piacevolmente alla radio, senza attribuirgli un senso specifico.

Papà, sei là fuori?
Papà, perché sei scappato?
Papà, stai bene?
Guarda papà, abbiamo gli stessi capelli.
Non vuoi venire e restare?
Per favore, resta
Oh, per favore, resta
Non vuoi venire e restare?
Un giorno
Solo un giorno.

Attendo anche le vostre nuove richieste nei commenti.
Un abbraccio.

24 commenti:

  1. Canzone bella ma triste.
    Conoscevo già.
    Eh, il lato malinconico di Franco.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanto ci manca.
      Speriamo che torni presto a scrivere...

      Elimina
  2. Cara Claudia, è triste ammettere ma è così, spero che per natale passi la tristezza!!!
    Ciao e buona fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-) 
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna riesco sempre a non perdere il sorriso.
      Buonanotte.

      Elimina
  3. Devo ammettere che i Coldplay non li ho mai approfonditi. Mi toccherà colmare questo gap...

    RispondiElimina
  4. Penso che Franco l'abbia chiesta proprio per te . Sì , triste ma molto bella.
    La bimba ti assomiglia (anche se manca la bocca). Dovresti fare le trecce...
    Un abbraccio forte. Laura

    RispondiElimina
  5. Il video è un piccolo capolavoro.
    Se l’ascolti ( testo a parte) senza le immagini...ti resta poco.
    Nel senso che non è proprio una canzone che si ricorda facilmente.
    Almeno per me.
    Sinceramente...non mi piace poi così tanto.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti mi ha colpita soprattutto il video.
      Per ragioni molto ovvie.

      Elimina
  6. I Coldplay mi piacciono, ma questa non la conoscevo... Grazie a Franco e a te. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono appena rientrata dal lavoro e sono stanca morta.
      Buonanotte. 😘

      Elimina
  7. Coldplay = Franco, ormai è così :D
    Comunque canzone davvero carina, e bravo Franco a fartela scoprire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi me ne ha inviata un'altra, ma non ci casco più.... 😅

      Elimina
  8. I Coldplay mi hanno stupita negli anni. Quando li ascoltai la prima volta non pensai potessero fare granché, lo ammetto. Ho toppato alla grande.
    Bravo Franco per questa bella ma triste canzone.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  9. Per non smarrirti in quel mare..Aggrappati a tua madre, a tuo figlio, a tuo marito. Ti riporteranno a riva, nei momenti di sconforto.
    Otto anni sono tanti, ma sono pochissimi per poter trovare una sorta di "pace" (perché pace non potrà mai essere, pensando a tuo padre).
    Scelta bella, triste ed emozionante, quella di Franco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aggrapparsi è un verbo che non so pronunciare né mettere in atto.
      Di solito sono io l'appiglio a cui gli altri si appoggiano.
      Magari prima o poi imparerò a fare altrettanto...

      Elimina
  10. i Coldplay sono un gruppo che conosco solo in modo superficiale (=i loro singoli più famosi)... è una buona occasione per approfondire!

    RispondiElimina
  11. I Coldplay sono una garanzia.

    RispondiElimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.