domenica 11 luglio 2021

Buon compleanno Lino!

 
Oggi, per l'almanacco della domenica, ho avuto l'imbarazzo della scelta.
L'11 luglio, infatti, sono nati Giorgio Armani, Lino Banfi, e non solo.
Nel 1982 l'Italia vinse i mondiali, (spero che questo possa essere di buon auspicio per la finale degli Europei di stasera), e nel 1899 nacque la Fiat.
Da brava Pugliese, però, non potevo che scegliere di omaggiare l'amatissimo Pasquale Zagaria che oggi compie 85 anni.

Sebbene Wikipedia e altri siti riportino che l'attore sia nato il 9 luglio del 1936, infatti, com'è scritto sul suo sito ufficiale, Lino nacque ad Andria l'11 luglio.
Apprezzato da diverse generazioni per la sua ironia, caratterizzata prevalentemente dal forte accento meridionale, è uno degli attori più amati del dopoguerra.
Egli stesso ironizzò sul fatto che, per gli Italiani, fosse una sorta di medicina da trovare in farmacia.
"Sa cosa mi disse a Roma il cardinale Poletti?
"Lei fa del bene,
perché con il suo personaggio
la gente si rilassa e sorride,
riconciliandosi un poco con la vita".
Fra poco mi venderanno in farmacia".

Perché se è vero che ridere fa bene al cuore e allunga la vita, allora tutti noi dovremmo ringraziare Lino per qualche sonora risata fatta davanti alla tv, o a teatro. Difatti, persino io che non amo per niente la commedia italiana anni Settanta, non resisto guardando qualche suo sketch.

Mi piace segnalare, inoltre, che Pasquale sia un uomo molto sensibile e attivo nel sociale, tanto da essere nominato ambasciatore UNICEF.
Allora, buon compleanno Lino.

E per stasera, ovviamente, forza Italia!

17 commenti:

  1. Un grande! "Vieni avanti cretino" è il suo film che più adoro.

    Più di qualcuno il 9 ha pubblicato meme di buon compleanno, sarebbe da capire questa diffusa discrepanza: è un po' come il mio onomastico che sul calendario del santo è il 21 ottobre ma tutti gli altri calendari, se lo riportano, indicano un giorno di dicembre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che probabilmente lui sia nato il nove, ma sia stato registrato l'undici. Molti anni fa la registrazione all'anagrafe non era immediata, come accade invece oggi.

      Elimina
    2. Ho un amico e il fratello di un'amica registrati in ritardo all'anagrafe.
      Nel sito ufficiale dovrebbe esserci comunque la data corretta.

      Elimina
    3. Perché esiste un sito ufficiale dell'anagrafe con i dati di 90 e più anni fa? Mi sembra un po' difficile.

      Elimina
    4. Mi permetto di risponderti . Sì , in Municipio tengono tutti i dati
      anagrafici di nascita e morte per sempre . (Conferma di Marito).

      Elimina
    5. Beh, a livello cartaceo e in ciascun municipio, sicuramente sì.
      Ma Gaspare parlava di sito ufficiale. E non credo che qualcuno abbia caricato online i dati dell'Italia intera dell'ultimo secolo. O persino precedenti.

      Elimina
    6. Il sito ufficiale di Lino Banfi... Lì dice 11 luglio, quindi per me è più attendibile di Wikipedia e altre fonti, come in genere considero qualunque fonte ufficiale e non fan/amatoriale. Non a caso avevo fatto l'esempio del mio santo sui calendari. 😉

      Elimina
    7. Ahahhahahaha
      Avevo capito che ti riferissi al sito ufficiale dell'anagrafe. Che disastro! 😂😂

      Elimina
  2. Ieri, ospite della trasmissione "Dribbling europei" su rai2, Lino Banfi ha detto di essere nato il 9 luglio, ma la levatrice che lo denunciò all'anagrafe disse che era nato l'11 luglio. Da qui la confusione tra le due date, parole sue.
    Scusa questa precisazione Claudia, ma mi ha colpito ciò che ha raccontato Banfi
    per il fatto che anche io ho "due" date di nascita... Sono nata il 25 aprile, ma all'anagrafe risulta il 26 aprile.
    🤣🤣🤣

    Buon compleanno comunque, qualunque sia il giorno giusto!
    Buona domenica. Mafi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, lo avevo ipotizzato e spiegato a Gaspare prima di leggere il tuo commento.
      Diversi nonni di mia conoscenza hanno avuto il medesimo problema.
      Addirittura uno che si chiamava Tommaso, nacque il 27 dicembre, ma lo registrarono il 2 gennaio, e dunque l'anno successivo.
      In questi casi fa fede la data presente sui documenti, a prescindere che sia autentica o meno. 😉
      Buona domenica a te.

      Elimina
  3. Meglio Forza Azzurri, comunque Auguri a Lino e spero abbia tolto il malocchio, con il prezzemolo e il finocchio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bastassero solo un po' di prezzemolo e di finocchio... 😂😂😂😂

      Elimina
  4. Auguri Lino.🎊🎉🍾🥂🎂

    RispondiElimina
  5. Lino Banfi è molto amato sia come attore che come uomo. Mi associo volentieri a fargli gli auguri. Che poi sia nato il 9 o l'11 non è fondamentale. In quanto agli azzurri, sto guardando i tempi supplementari: speriamo in bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sto rientrando proprio adesso, dopo aver visto la partita a casa di amici.
      I rigori sono l'unica cosa che amo del calcio, e anche stavolta ho potuto godermeli.
      Forza Azzurri! Campioni d'Europa!

      Elimina
  6. E' davvero così, chi fa ridere le persone gli allunga la vita e non se ne accorge nemmeno.
    Buon compleanno Lino :)

    RispondiElimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.