sabato 10 luglio 2021

Timballo di melanzane

 
Buon fine settimana, amici.
Spesso, per cena e non solo, amo preparare timballi di verdure, che piacciono davvero a tutti, inclusi i bambini.
Quello che vi propongo oggi è realizzato con le melanzane, ma potrete utilizzare anche zucchine, peperoni o altro.

Ingredienti:
- 2 melanzane grandi,
- 100 grammi di prosciutto cotto a cubetti,
- 100 grammi di provola a cubetti,
- 50 grammi di formaggio grattugiato,
- 50 grammi di pan grattato,
- 1 uovo,
- olio e sale q.b.

Per cominciare, in una padella capiente, fate appassire le melanzane pulite e tagliate a cubetti con un filo d'olio extravergine di oliva e due foglie di alloro.
Dopo circa 5 minuti, spegnete il fuoco, versate le melanzane in una scolapasta e lasciate intiepidire.

Quando avranno perso l'olio e l'acqua in eccesso, trasferitele in una ciotola e aggiungete il resto degli ingredienti, mescolando energicamente con un cucchiaio di legno.
Infine, trasferite il composto ottenuto in una teglia ben oleata, e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 25/30 minuti.

Ottimo sia caldo che freddo.

Consigli:
- Se amate le spezie, utilizzatele per aromatizzare il timballo.
- Dosate il pan grattato a seconda del risultato che volete ottenere. Il timballo, infatti, è ottimo sia soffice che più duro.
- Sostituite la provola con qualsiasi tipo di formaggio filante.

12 commenti:

  1. Ottimo piatto, mangiato in variante vegetariana, con cubetti di tofu affumicato e capperi al posto del prosciutto. Coi capperi bisogna però andarci cauti perché se troppi diventano stucchevoli.
    Personalmente lo preferisco caldo, o almeno stemperato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io lo preferisco caldo.
      Con i capperi bisogna stare attenti anche perché aumentano notevolmente la sapidità delle ricette, quindi si rischia di renderle troppo salate.

      Elimina
  2. Melanzane, ne ho, appena raccolte dal orto di mamma...quindi è da provare. Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà quanto saranno buone le melanzane del vostro orto.
      Approfitta, allora. 😘

      Elimina
  3. Noi la chiamiamo "frittata", che poi sarebbe questo il pieno delle melanzane ripiene, quindi già mangiato, ed è buono ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissimo.
      Più o meno è lo stesso composto delle melanzane ripiene, anche se arricchito con ingredienti diversi.
      In ogni caso, una delizia!

      Elimina
  4. Buonissimo questo, brava.
    Io non faccio timballi da un bel po' - diciamo che accendere il forno, in questo periodo, mi è proprio impossibile, troppo caldo.
    Ma questo qui lo proverei, adoro le melanzane. bacioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io, come ti dissi, non lo accendo da un pezzo. Infatti questa è una ricetta di un paio di mesi fa.
      Però confesso che mercoledì sera ho preparato una torta al cioccolato da offrire ai miei nuovi colleghi giovedì per colazione, dato che mi toccava, eccezionalmente, il turno di mattina. Ho fatto la sauna, è vero, ma ci tenevo molto ad omaggiarli, perché sono davvero adorabili.

      Elimina
    2. Sei tu che sei adorabile ad avere questi bei pensieri. Hai dei colleghi molto fortunati.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.