giovedì 2 giugno 2022

Buona festa della repubblica

 
Il 2 giugno 1946, grazie ad un referendum, gli Italiani dicevano addio alla monarchia, per dare il benvenuto alla repubblica.
Da allora, ogni anno, l'occasione viene celebrata con frecce tricolore e festeggiamenti vari.
Da diverso tempo, però, sembra che questa data abbia perso la sua importanza, forse perché tanti di noi non si sentono davvero liberi e ben governati.

A tal proposito, ho scelto di condividere con voi una citazione di Robespierre.

“Popolo, ricordati che
se nella Repubblica la giustizia
non regna in modo assoluto,
la libertà non è che un vuoto nome".

Nella nostra Italia, quindi, la giustizia regna in maniera assoluta?
Temo di no.

In ogni caso, auguri Repubblica e buona giornata a voi che, probabilmente, approfittando del bel tempo, trascorrerete la giornata al mare o con amici.
Un abbraccio.

22 commenti:

  1. Buona festa della Repubblica.

    RispondiElimina
  2. Sai che i Savoia hanno una tomba enorme in un Santuario qui vicino a me. Spesso piantonato anche se ci sono grosse grate, ma attraverso le quali si può vedere dentro. Non so se la nostra Repubblica abbia ancora dei valori per il popolo. Ciao io metto apposto la legna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La legna con questo caldo? Pensavo si preparasse direttamente in autunno.
      Buon lavoro, allora. 😘

      Elimina
  3. Nonostante ciò che pensiamo .viviamo ..denigriamo ..nonostante tutto ciò.
    Penso siamo un Paese meraviglioso ..con tante persone meravigliose..
    Ok so che tante cose non vanno ..mica son cieca e sorda..macontinuo a crederci in questo meraviglioso PAESE🇮🇪
    Buon relax💖

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti dovremmo continuare a crederci.
      P.S. Io stamattina mi son svegliata alle otto meno un quarto, con Lorenzo che ancora dormiva, ed è stato un sogno.
      Di solito lui si alza alle sei e mezza, perché è super mattiniero, mentre io ho la sveglia alle sette.

      Elimina
  4. Da anni ho la sensazione che questo Paese abbia al timone gente non qualificata, e talvolta priva delle basi della diplomazia, che non faccia per nulla gli interessi del popolo.

    RispondiElimina
  5. Il pensiero di Gas è il mio stesso pensiero . Al governo , persone
    incompetenti e buffoni . (Vedi Matteo Renzi) . Giorgia Meloni mi è
    poi insopportabile . Tante parole per nulla .
    Buona giornata della Repubblica a tutti .
    Un forte abbraccio a te .
    PS. ieri Nora mi ha detto che non gradisce i miei abbracci perchè
    io la stritolo .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah
      Ma come??? Lorenzo impazzisce per gli abbracci "stritolosi". ;)

      Elimina
  6. Auguri Claudia e anche la tua festa di tuo marito e di tuo figlio è la festa d'Italia dai suoi Prati Montani ai ghiacciai alle Selve e alle pianure coltivate i fiumi alle acque delle Coste sabbiose e irte di scogli cerchiamo non solo di fare gli auguri prima di conservarli in modo leale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito cosa c'entrino mio marito e mio figlio.

      Elimina
    2. Non sono italiani? È la festa di tutti noi come quella di mia moglie e dei miei figli

      Elimina
    3. Ah sì, certo.
      Siamo Italiani. Ma non è mica il compleanno del nostro Paese. 😅

      Elimina
  7. Mi sa che la giustizia regna in pochissimi posti, forse in nessuno. Noi comunque il tricolore l'abbiamo appeso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravi. Avete fatto proprio bene. Se non altro, rallegra il luogo con i suoi bellissimi colori. ;)

      Elimina
  8. In ogni caso oggi è un grande giorno, lo fu, e siamo grati. Dopo due anni di Covid ci voleva la parata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hanno fatta? Non ho proprio seguito. Oggi sono fuori dal mondo, con mia madre e con Lorenzo. 😅

      Elimina
  9. Buona festa della Repubblica sperando di non dovere più assistere a episodi di corruzione, che minano la credibilità nelle istituzioni.
    Un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece temo che ne vedremo ancora e sempre. 😔
      Buona giornata.

      Elimina
  10. I governanti non sono mai stati un granché, qui.
    Ma questo Paese resta una casa meravigliosa in cui vivere, fosse anche solo per tutte le sue bellezze naturali.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai, il mai assoluto mi pare eccessivo.
      Abbiamo avuto presidenti della Repubblica e del Governo degni del loro nome. Solo che l'ultimo risale a molti anni fa... 😔

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.