domenica 13 settembre 2020

La vita è bella, godiamocela!

Ricorre oggi l'anniversario della scomparsa di Italo Svevo, avvenuta il 13 settembre 1928.
Tra le sue infinite citazioni celebri, ho scelto di dedicarvene una relativa all'amore per la vita, un tema su cui amo tornare spesso, con la speranza di convincere i più scettici ad essere più indulgenti con se stessi e con chi li circonda.
Secondo lo scrittore, infatti,
“La vita non è né brutta né bella,
ma è originale!”.

Dunque è inutile fossilizzarsi sui momenti negativi o sulle disparità con l'esistenza di chi ci circonda, perché a proprio modo ciascuno di noi ha almeno mille motivi per essere felice della propria vita, e cinquecento per disprezzarla.
L'importante è non lasciarsi sopraffare dalle emozioni e viverla al meglio.

Ecco, proprio perché voglio cercare di godermela, come vi avevo annunciato oggi parteciperò al matrimonio della mia amica Annamaria, e domani non pubblicherò nulla.
Ci "vediamo" martedì.

Buna domenica e buon inizio di settimana.

30 commenti:

  1. Uno dei miei scrittori preferiti..
    Beh, buona domenica e divertiti al matrimonio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mattiniero, come sempre.
      Diciamo che le premesse per divertirmi ci sono tutte.
      La location è la mia preferita in assoluto, adoro gli sposi, diversi miei amici saranno presenti al ricevimento, tra cui il mio testimone di nozze...
      Insomma, cocktail perfetto. Anche se le premure anti-Covid non ci permetteranno di lasciarci andare completamente, ma non saranno mai abbastanza, e quindi staremo attentissimi.
      Buona domenica a te.

      Elimina
  2. Vero, la vita è innanzitutto originale. 😊

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia, Svevo è un autore che mi piace molto...buon matrimonio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stata una splendida giornata.
      Ve la racconterò.
      Buonanotte.

      Elimina
  4. Sì , la vita è originale ma , dipende anche dalle scelte che si fanno .
    Così tu oggi vai al Matrimonio , mangi , bevi , ti diverti e domani ,
    invece di raccontarci tutto , ci lasci orfani del tuo post .
    Buonissima giornata . Un strucon . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Vi lascio orfani di post perché non saprei quando scrivere.
      Sono appena rientrata.
      Vedrete le foto che vi ho promesso, assieme ad un resoconto della giornata molto presto.
      Buonanotte. 😘

      Elimina
  5. Ricordi cosa dicevi sull'header del blog? Non metto lo smalto...e invece, quella mano può essere davvero la tua :D
    Comunque condivido la citazione e il tuo pensiero ;)
    p.s. Buon divertimento al matrimonio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che proprio ieri dicevo a Riccardo che, combinazione, mi hanno fatto le mani uguali a quelle della tua immagine? 😅
      Però dureranno pochissimo.
      Non le sopporto e non vedo l'ora di pulire le unghie e di tagliarle a zero. 🤣🤣🤣

      Elimina
  6. Buon matrimonio!
    La coscienza di Zeno è uno dei miei libri preferiti, quindi non posso che approvarti per aver citato questo scrittore. Penso che non sia la vita a essere bella o brutta, lo sono le cose che ci succedono. Sta nella maniera che noi abbiamo di reagire il trucco per una vita più o meno bella. Per questo la si può considerare originale, di sicuro di sorprese ne riserva sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordi la celebre questione del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.
      L'approccio che ciascuno di noi ha verso quello che accade è fondamentale per vivere bene o male.
      Io ho sempre cercato di prendere tutto con filosofia, ma intorno a me vedo gente che si fossilizza sul nulla ed è sempre di pessimo umore.
      Peggio per loro.

      Elimina
  7. Ecco, magari recupero un po’. Non faccio in tempo a dire: “ah, vado a dire due parole a Claudia su tale cosa” che già sei passata a un argomento nuovo. 😁
    Vero, le vite sono tutte originali e vale sempre la pena sperimentarle tutte, fino in fondo (cioè finché ci è consentito.)
    Buon matrimonio... e goditi le unghie tinte, vista la rarità! 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Mi sono goduta le unghie, il tacco 12 e gli occhi truccati.
      Tutte cose rarissime su di me.
      Persino il mio migliore amico stentava a riconoscermi, ma ogni tanto ci vuole, dai.

      Elimina
  8. Non ci avevo mai pensato ma è proprio vero, la vita prima di tutto è originale.
    Buon divertimento al matrimonio.

    RispondiElimina
  9. La Vita è :
    Meravigliosa
    originale
    è di tutto un pò
    insomma Vita !
    spero te la stai godendo al matrimonio ;))
    Serenità

    RispondiElimina
  10. Ci sono vite bellissime, straordinarie, incredibili, originali.
    Ce ne sono di brutte, tristi, complicate, sfiancanti.
    La verità è che non nasciamo tutti con la stessa fortuna. Ho visto persone soffrire moltissimo, molto più di quanto meritassero. Certo avranno gioito per le cose belle che gli succedevano, ma avranno mai pensato che la vita stessa fosse bella? chissà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tocchi una ferita aperta.
      Ho un amico che una decina d'anni fa ha perso il fratello in un incidente stradale, quando questo aveva solo 17 anni.
      Due settimane fa ha perso il papà, a soli 57 anni, per un cancro scoperto un mesetto prima e che non gli ha lasciato scampo.
      Come se non bastasse, pochi giorni fa ha perso un giovane cugino con cui è cresciuto.
      Insomma, parlando di lui, ho chiesto a mia madre: "ma se un Dio esiste, V. non aveva dato già abbastanza? C'è gente che non sa cosa significhi soffrire, né perdere una persona cara, e poi ci sono quelli come lui (e me) che lottano ogni giorno con una nuova sciagura. Perché?!".

      Insomma, la vita non è bella per niente, in questi casi, ma voglio sperare che ciascuno abbia almeno un motivo per essere felice. Il mio si chiama Lorenzo.

      Elimina
  11. Incredibile, quale citazione viva e accattivante da parte di chi scrisse La coscienza di Zeno.

    RispondiElimina
  12. Grande citazione!
    Buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  13. Chiara vedo che hai commentato anche se eri al matrimonio della tua amica, vogliamo le foto perché tu ci metti la faccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tornato. Dai, forza, spara qualche offesa contro i meridionali, così posso procedere con un seguito di querela.
      Ho commentato una volta a casa, sai?
      I matrimoni al sud sono lunghi, ma mica eterni. Alle 21.30 ero già comodamente in pantofole.

      Elimina
  14. La vita è difficile, è una continua battaglia. Ogni volta che nasce un motivo per sentirsi felici, ecco che ne salta fuori un altro per creare preoccupazioni. Non sappiamo mai cosa aspettarci, e per qualcuno può essere veramente molto difficile e dolorosa. Spesso anche ingiusta. Comunque, visto che non conosciamo il nostro futuro, non ci resta che godere l'attimo ogni volta che si può.
    Aspettiamo le foto del matrimonio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le foto sono già online.
      E godiamoci tutti gli attimi che la vita ci riserva. 😘

      Elimina
  15. Proprio un momento fa mi sono sentita con un amica, ieri era il compleanno di sua figlia, avrebbe compiuto venticinque anni, ma è morta a diciotto.
    Come se non bastasse tre anni fa suo marito ha avuto un ictus proprio il mattino dopo, alla sera era con noi a festeggiare sotto la tenda. Adesso a subito un banale intervento che però banale non è stato visto che ha avuto un emorragia e un infezione che l'ha debilitato tantissimo. Beh, nonostante tutto loro mi hanno ricevuto a casa con il sorriso. Devo imparare molto da loro.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saranno entrambi molto coraggiosi.
      Io non voglio nemmeno pensare all'eventualità di perdere un figlio.
      Abbracciali anche per me.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.