giovedì 7 giugno 2018

Nuova rubrica: istantanee


Chiacchierando con un mio amico blogger che si rifiuta di iscriversi a Facebook, gli dicevo che è davvero un peccato, perché lo avrei fatto morire dal ridere con le scenette di vita quotidiana che pubblico spesso.
Così mi ha bacchettata, sostenendo che avrei potuto creare una rubrica chiamata, ad esempio, "Life", anche nel blog, e condividere con gli amici della blogosfera e con tutti voi che mi leggete, le mie pillole giornaliere.
Ho deciso, quindi, di seguire il suo consiglio, e di creare la pagina delle Istantanee, senza sapere esattamente se ci inserirò solo immagini, vignette, o frasi.

Staremo a vedere.

Intanto, vi regalo il mio post di ieri.
Buon divertimento.


Da quando Lorenzo ha iniziato a parlare, accade che spesso non lo capisco, sebbene mi sforzi tantissimo per non deluderlo.
Poco fa, ad esempio, ripeteva: "Mamma, io fio".
Ecco.
"Cosa c'è amore? Vuoi un filo?".
Nooooo.
"Sei mio figlio! Mamma e figlio..".
Noooo!!
"Ok. Sarà mica fio de na.......?!".
Siiiiiiiiì!
Grazie, amore mio..
Dovrei mica offendermi?

18 commenti:

  1. Per decodificare quanto dicono i bimbi piccoli occorrerebbe la stele di rosetta, la mia Sole si arrabbia molto quando non capisco subito quello che dice :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E anche Lorenzo si arrabbia..
      Per questo mi sforzo un sacco.
      Ma mi sa che hai ragione.
      O forse è anche peggio della stele di Rosetta.. 🤣🤣

      Elimina
  2. Mi hai fatto tornare in mente, le prime parole dei miei figli.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che loro parlassero Italiano e non arabo.. 😉

      Elimina
  3. Bella la nuova rubrica, istantanea di nome e di fatto: piacevolmente veloce!
    Ma Lorenzo quanti anni ha??

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colpa di Riky. È lui che me l'ha suggerita. 😁
      Lorenzo compie due anni e mezzo domani.
      Se l'è presa molto comoda per parlare, e infatti inizia ad articolare solo da qualche settimana.
      Prima si limitava alle sue venti parole indispensabili.
      Comunque siamo ancora alla fase #ohmiodiocoshadetto 🤣🤣

      Elimina
  4. ahahah immaginavo ci fosse Riccardo dietro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E perché mai?
      C'è qualcosa che non so?
      Non sarà mica un delinquente dei blog? Ahahah

      Elimina
  5. Il tuo amico ti ha dato un bel suggerimento ... è una scena divertente ...

    RispondiElimina
  6. È stato un buon suggerimento.
    Anche io non sono su Facebook, quindi se le tue cose sono così simpatiche come questa ben vengano. Io ti seguo di sicuro. Abbraccio Claudia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara.
      Ti dico solo che stamattina ho deciso di togliergli il pannetto.
      Quindi immagina le scenette disastrose.
      E qualcuna la racconterò. 😉

      Elimina
  7. Mi fischiavano le orecchie questa mattina al corso.

    E pensare che nella pausa ho buttato l'occhio a una bella mora e alla sua amica castana con i colpi di sole, che sedevano poco lontano da me.

    No, non erano loro a parlare di me XD.

    "Non sarà mica un delinquente dei blog?". Ci sono due parole di troppo: dei blog XD


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco svelato l'arcano.
      Quindi sei un delinquente autentico. Mmmm
      Imparerò a starti alla larga, allora.
      Non mi hai detto, però, se la rubrica ti piace. 😜

      Elimina
  8. Mi piace? Diamine, te l'ho consigliata io :D Mi piace tantissimo.

    Pensa quando Lorenzo inizierà a zompettare per casa dicendo "Per il potere di Grayskull" o "Trasformazione - Tirannosauro".

    Naaaa chissà quale sarà il cartone moderno che gli piacerà :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah
      Lo so che non sbagli mai post, ma io devo sfotterti. 🤣🤣
      Comunque al momento gli piace "Paw Patrol". Aggiornati, caro..
      E ti darò una buona notizia.. Fino a qualche tempo fa impazziva per Topolino.
      In ogni caso, le mie pillole non riguarderanno solo il piccolo Attila.
      Vedrai.. 😉

      Elimina
  9. Grazie ai commenti forse ho capito qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa cosa?
      Che Riccardo è un delinquente? 🤣🤣

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.