giovedì 23 dicembre 2021

Biscotti pan di zenzero

 
Qualche giorno fa, Lorenzo mi ha chiesto di preparare dei biscotti pan di zenzero, e ho subito deciso di accontentarlo, progettando di coinvolgere l'intera famiglia.
Infatti, io li ho impastati, mio marito li ha stesi e Lorenzo li ha intagliati. Infine, li ho cotti e dopo averli fatti raffreddare per bene, li abbiamo decorati tutti insieme.
Insomma, adoro i laboratori creativi a tema natalizio. Anche quelli culinari, ovviamente.

Ingredienti (per circa 60 biscotti):
- 350 grammi di farina 00,
- 120 grammi di zucchero,
- 130 grammi di miele,
- 130 grammi di burro,
- 1 uovo,
- mezzo cucchiaio di cannella in polvere,
- mezzo cucchiaio di zenzero in polvere,
- un cucchiaino di noce moscata in polvere,
- un cucchiaino raso di lievito per dolci.

Per la decorazione:
- 100 grammi di cioccolato bianco.
Per preparare questi biscotti ho scelto di usare la planetaria, ma potrete seguire la stessa procedura anche a mano.
Innanzitutto, mischiate la farina con lo zucchero.
Dopodiché iniziate a lavorare aggiungendo il burro freddo tagliato a pezzetti, l'uovo e il miele.
Infine, unite le spezie e il lievito e terminate la lavorazione.
Otterrete un panetto liscio e sodo. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per un'oretta.

Trascorso il tempo di posa, stendete la frolla dello spessore di circa mezzo centimetro, e ricavate i vostri omini di pan zenzero.
Quindi, adagiateli ben distanziati su una leccarda ricoperta di carta forno, e cuoceteli in forno ventilato a 180 gradi per circa 13/15 minuti.
Una volta sfornati, lasciateli raffreddare per almeno un paio d'ore.
A questo punto, utilizzando un sacco a poche con all'interno il cioccolato bianco fuso a bagnomaria o al microonde, decorate i biscotti nel mondo che preferite.
Consigli:
- La ricetta originale prevede l'utilizzo della melassa, anziché del miele, che donerà ai biscotti una colorazione più marroncina.
- Inoltre, per tradizione, le decorazioni andrebbero fatte con la ghiaccia reale, realizzata montando a neve ferma l'albume e lo zucchero a velo.
Considerando, però, che non amo mangiare uova crude e faccio eccezione soltanto per il tiramisù, ho preferito utilizzare del semplice cioccolato bianco fuso.

18 commenti:

  1. Che bravi tutti e 3!Mi piace questa collaborazione.Buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie.
      Mi piace organizzare attività che coinvolgano tutta la famiglia, visto che non passiamo molto tempo tutti e tre insieme.

      Elimina
  2. son venuti molto bene ..BRAVI!!
    con il team famigliare .. il lavoro vien meglio e si fà meno fatica ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E certo!
      Io, però, dirigo i lavori e me la spasso a comandarli a bacchetta.
      Per una volta. 😂😂😂

      Elimina
  3. Che belli... ma soprattutto trovo bello che li preparate tutti insieme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii.
      In fondo, non è questo il vero spirito del Natale? E della famiglia.

      Elimina
  4. Risposte
    1. Sì. Immancabile se ci sono bambini in casa. E non solo.

      Elimina
  5. Risposte
    1. Anche a te, caro.
      E un bacione particolare alla piccola di casa.

      Elimina
  6. Sono belli belli belli. Praticamente perfetti.
    Quando si dice che l'unione fa la forza ;)
    Complimenti a quest'allegra brigata. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto più belli e buoni della mia cioccolata calda... 😂😂

      Elimina
  7. Non saranno troppo dolci con tutto lo zucchero e pure 130g di miele? Io li ho fatti con una ricetta simile, ma il miele non c'è...
    Vabbè, ci sono ricette e ricette.
    Un abbraccio.
    Mafi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà la ricetta originale prevede ancora più zucchero, ma io scarseggio sempre.
      E no, non sono troppo dolci, perché le spezie prevalgono nel sapore.
      Beh, senza miele rischiano di diventare semplici frollini al burro, però. 😘

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.