sabato 25 gennaio 2020

Jukebox: 'Soli io e te' di Lucio Dalla

Buon sabato amici.
Torna l'appuntamento col jukebox di Chi scrive non muore mai.
Quest'oggi tocca a Gaspare del blog "Amici animali".
La sua scelta è caduta sul brano "Soli io e te" dell'indimenticabile Lucio Dalla.
Confesso che non l'avevo mai ascoltato prima d'oggi, ma sono stata felice di questa richiesta, poiché le canzoni di Lucio sono tutte meravigliose e so che molti dei miei lettori le apprezzano.

Si tratta di un brano pubblicato nel 1985, all'interno dell'album "Bugie" (disco di platino).
Ne ho molto apprezzato il testo fortemente introspettivo e sempre attuale.

Obbligati tra la gente, buttati li' per caso,
vivi, ma per niente,
non ci siamo più fermati faccia a faccia nel silenzio
come adesso io e te...
Per sentirci abbandonati, ma forse un po' più liberi,
padroni di niente,
torneremo domattina ancora tra la gente,
per adesso stiamo zitti così...
soli io e te.
Quante volte ci capita, infatti, di sentirci come in un vortice di fatti e avvicendamenti che ci vedono protagonisti passivi di un'inerzia che potremmo anche evitare, ma che per abitudine continuiamo a subire.
Spesso, ci capita di chiederci addirittura la ragione per cui siamo al mondo, insoddisfatti e rassegnati.
Quanto conta in tutto questo un momento di libertà, di evasione e trasgressione?
Moltissimo.
Può cambiarci la giornata, se non la vita.
E allora, seguendo il consiglio di Lucio, godiamoci l'attimo, senza razionalizzare sempre tutto.

Spero che Gaspare vorrà spiegarci perché ama molto questa canzone, e se condivide la mia chiave di lettura del testo.

A voi, invece, ricordo di lasciarmi le vostre richieste nei commenti.
Non fate i preziosi. Daiiiiiii!!!
Bacioni.

37 commenti:

  1. Bella canzone sincera
    Buon fine settimana Claudia
    M.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attendo sempre una tua nuova richiesta.
      Ancora ti sono grata per avermi fatto scoprire la meravigliosa "Lipstick and cocaine". <3

      Elimina
  2. Questa non l'avevo mai sentita, molto molto bella! **

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow. Mi sento meno sola.
      Ma forse siamo troppo piccini...

      Elimina
  3. Com questa siamo alla mia terza monetina per il tuo juke box. 😀
    Ho approfondito le conoscenze sul repertorio di Lucio Dalla soltanto dopo la sua morte, prima conoscevo soltanto le canzoni più famose e diciamo commerciali, "L'anno che verrà", "Attenti al lupo", "Caruso", "4/3/43".

    Nell'esplorare questo genio musicale bolognese ("t'hanno visto bere a una fontana che non ero io"😂) ho scoperto tante belle canzoni, ma tra tutte questa mi si è subito infilata sotto la pelle. Questione di melodia, di parole, di interpretazione, del pezzo strumentale finale... Condivido la tua recensione, ci aggiungo solo che ci ho letto anche la voglia di una coppia di starsene un po' assieme in pace, lontani dal trambusto della società.

    Lieto che sia piaciuta anche ad altri. 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo fosse la tua seconda richiesta. Grazie allora per il tuo costante contributo.
      Proprio pochi giorni fa ho preparato il post su "Finito" di Rita Pavone, azzerando così le scorte.
      Comincia a pensare alla quinta, allora. 😉

      Elimina
    2. Primo gettone: Sandra.
      Secondo gettone: Gerardina Trovato. 😉

      Penso a una prossima richiesta, allora.

      Elimina
    3. Hai ragione.
      Ma io sono smemoratissima. 😉

      Elimina
  4. Grande Lucio Dalla. Onorato di averlo avuto come conterraneo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà se l'hai mai visto dal vivo, incrociandolo dal panettiere, ad esempio. 😉

      Elimina
    2. Peccato.
      P.S. Attendo la tua richiesta per il jukebox.

      Elimina
  5. Mai sentita, giuro 🤔Eppure amo di un amore appassionato Lucio. Io vivo di attimi! Ormai solo di quelli 😅... E quello del tuo JB io lo adoro 😍lo sai, no?... Ma quando posso fare una nuova richiesta??? Possoooo??? 😁🥰

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma subitissimo, tesoro mio.
      Qui c'è gente che ne ha fatte anche cinque o sei.
      Forza!!!! 😍😍😍

      Elimina
    2. La poca notorietà di questa canzone è che sta in un album che, a beffa del disco di platino, credo sia rimasta nell'ombra per via di altri brani che contiene.

      Elimina
    3. Gas, adesso mi documento 😊io adoro Lucio. Lo amo follemente, ci ho scritto persino un racconto ispirandomi ad una sua canzone... Mi ricorda una persona a me cara.

      Elimina
    4. Ti prendo alla lettera, Cla 😍
      Mi prenoto con “Stringimi più forte” di certa Giorgiana, l’ho scoperta da poco. Lei non so chi sia, qualcuno mi ha detto che proviene da Amici. Ma la canzone mi piace, è struggente, lo sai quanto sono romantica!! 😁

      Elimina
    5. Quindi sei tipo Eleonora Giorgi in "Borotalco" di Verdone. 😉

      Elimina
    6. Irene , si chiama Giordana .
      Quella canzone è molto bella , lei è una cantautrice...ha scritto diverse canzoni per molti famosi ( tipo Tiziano Ferro).
      E’arrivata seconda ad Amici l’anno scorso.
      Ti consiglio “Ti ho creduto” una canzone molto intensa e molto bella su un tema molto scottante : la pedofilia.
      Ascoltala è molto brava veramente.
      Ciao

      Elimina
    7. Claudia e Gas , non la conosco questa canzone di Lucio .
      Scusatemi l’intromissione😀
      Buona serata

      Elimina
    8. Ma quale intromissione, hai fatto benissimo.
      Ho appena letto il commento di Ire e ho riso cinque minuti per il "Giorgiana". 😂😂
      Comunque la canzone la conosco ed è molto bella. La inserisco in coda. 😗

      Elimina
  6. Conosco molte canzoni di Lucio Dalla ma questa confesso di non averla mai sentita. Mi piacerebbe farti, anch'io, una richiesta per il jukebox. Posso ?
    Se posso, mi piacerebbe "Arriverà" dei Modà . Saluti e buon week end.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuro che puoi. Scherzi?!?!
      La canzone la conosco bene. Mi piacque abbastanza quando uscì.
      Grazie per avermela richiesta.
      Buonanotte.

      Elimina
  7. Di Lucio Dalla pensavo di conoscere tutte le canzoni ma questa , non l'avevo
    proprio mai sentita . Lui è il mio cantante preferito . Lucio , anche da
    lassù sei indimenticabile .
    Claudia , tempo fa ti avevo chiesto anche 2 canzoni dei Pooh , sempre se hai
    spazio , altrimenti aspetto Marzo . Ricordi ?
    Buona Domenica . Abbraccione . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella di marzo è già pronta e programmata.
      Dei Pooh ne ho inserita una sola, perché l'altra mi pare che me l'avessero già chiesta in un'altra versione.
      Buonanotte a te. Bacione

      Elimina
  8. Un grande autore e ottimo brano.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  9. Mai sentita, è bella ma non piace, di Lucio preferisco altre ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo il jukebox serve proprio a questo, no?
      A farci conoscere "nuove" canzoni.

      Elimina
  10. Ammetto di non conoscerla..testo bellissimo.
    La grandezza di un cantautore sta in questo: trasformare un "banale" dopo serata in una poesia.
    Bellissimo vivere in due la solitudine e il silenzio della notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi consola sapere che non la conoscevi nemmeno tu.
      Ci sentiremo tutti meno ignoranti, così. ;)

      Elimina
  11. Quella porzione di testo io la interpreto così: "siamo sempre in mezzo alla gente, obbligati a dar retta a questo andirivieni di vita. E questo stare in mezzo alla gente rischia di allontanarci, di farci perdere la bellezza di stare da soli, io e te, a guardarci e sentirci, a parlare...comunicare".
    Mi fa pensare a questo, ad una ritrovata comunicazione. Almeno per un giorno, prima di rituffarsi nella solita frenetica vita.
    Baci.

    RispondiElimina
  12. una canzone che non conoscevo: che scelta originale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti. Sebbene risalga agli anni Ottanta non l'avevamo mai sentita.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.