lunedì 6 agosto 2018

Quanto usiamo i social network? Ce lo dicono loro...


Avete mai fatto caso a quanto tempo trascorrete, ogni giorno, su Facebook e su Instagram?
Probabilmente molto più di quanto immaginiate.
Per darvi una risposta precisa, cercando, magari, di controllare la vostra dipendenza, i due social network inseriscono una funzionalità specifica.

Su Instagram basterà cliccare su "La tua attività", mentre sul social blu bisognerà selezionare "Il tuo tempo su Facebook".
Così facendo, si aprirà una schermata nella quale sarà possibile visualizzare il tempo medio trascorso sulle rispettive app. Sarà possibile, inoltre, impostare un promemoria giornaliero per ricevere un avviso quando si raggiunge il tempo che si desidera dedicare all'applicazione.

Infine, disattivando le notifiche di entrambi i social, per un determinato lasso di tempo (un po' come avviene per Whatsapp), ci si potrà concentrare su altro, senza la curiosità di consultare sempre il telefono.

Le modifiche saranno presto disponibili per tutti gli utenti, ma chissà se serviranno davvero a moderare l'uso che ciascuno di noi fa del mondo social.
Staremo a vedere.

23 commenti:

  1. Ecco il tuo post è perfetto per spiegare perché c'è chi non usa facebook e instagram! Si rischia di passare la giornata a guardare tutte le notifiche...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le notifiche..il problema è che ci può essere una notifica importante ahah

      Elimina
    2. Tesoro, non fare troppo il superiore.. Uno di quelli "io non avrò mai Facebook. Moriteci voi di dipendenza..".
      Perché se esistesse una funzione che dimostrasse quante ore al giorno trascorriamo sui blog, saresti fregato anche tu.. 😂😂😂

      Elimina
  2. Grazie Claudia x la buona giornata , ma qui non se ne può più dal caldo.
    No , io non ho nulla , nemmeno Whattsup , non voglio rendermi schiava
    di tutto ciò . Passo già abbastanza tempo a commentare , perchè mi
    piace questo tipo di contatto , però , aimèh , tutto tempo che rubo
    alla lettura di libri e , mi sento in colpa . Mando un caldo bacino
    a Lorenzo .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se vogliamo è lettura anche questa.. I libri lasciamoli per la sera a letto, invece della tv.. 😉
      Un bacio a te e speriamo che piova. 😂😂

      Elimina
  3. Che articolo interessante, spero che queste funzioni sui social arrivino presto, prendere consapevolezza del tempo che si spreca sui social è il primo passo per migliorare e capire che è meglio dedicarsi ad altro, piùttosto che 'scrollare' compulsivamente le varie home. La cosa fastidiosa, è che chi ha creato i social network, l'ha proprio fatto con l'intenzione di creare dipendenza e ci guadagnano sul nostro 'tempo sprecato'. Non è terribile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che lo è. Così come chi ha creato le slot machines, gratta e vinci, le droghe pesanti e leggere.
      È tutto molto triste.

      Elimina
  4. A me Instagram piace moltissimo e sono sicura di passarci un tempo non trascurabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece preferisco Facebook.
      Semplicemente perché amo scrivere, non scattarmi selfie.. 😂😂😉

      Elimina
  5. Io fra Instagram e Blog (e ogni tanto Youtube) passo già un buon tempo :D mi mancherebbe pure di avere FB o Twitter..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah
      Allora, come dice Riccardo, meglio tenerti alla larga.. 😉

      Elimina
  6. Cara Claudia, prima di tutto un buon saluto!!! Poi parlando di questi diabolici contatti, cerco di tutto per liberarne qualcuno ma è molto difficile, comunque mi diverto.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì.
      L'importante é non trascurare la vita reale.
      Un abbraccio a te. 😚

      Elimina
  7. Interessante, anche se comunque cerco sempre di starci meno, quindi non mi servirebbe, tuttavia si vedrà ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerchiamo sempre di contenerci.
      Chissà se funziona.. 😉

      Elimina
  8. Buongiorno a te! Io ho l'uno e l'altro ... ma, Instagram a parte, che uso relativamente poco, (ci vado la sera per conciliare il sonno ... ) applicazioni come facebook le uso una/due volte a settimana o se so che sono stata "taggata" in qualcosa! Mi dicono che ho un carattere di merda, perchè non seguo troppo la gente, la verità è che io non amo le dipendenze e il mio carattere forte e diretto mi lascia la possibilità di dare spazio a me stessa anche al mio dolce far niente e a non farmi paranoie assurde su chi mi segue e chi no! La dipendenza e le aspettative sono una grave forma di manipolazione per l'essere umano per questo, quando magari mi viene fatto notare che gente a cui io scrivo spesso nei blog, non mi ricambia affatto, io lascio un tacito consenso! chi dimentica verrà dimenticato, non per ripicche e gelosie ma per un fatto deltutto naturale di conseguenze, simile all'evoluzione della specie ah ah ah :D Grazie Claudia. A presto un forte abbraccio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che succede lo stesso nella vita reale?
      Ho perso amiche che credevo sincere soltanto perché ho smesso di cercarle sempre per prima.
      Quanto alle dipendenze, questo ti fa onore, ma mi fai venire in mente che non ti ho mai chiesto se fumi.. O forse l'ho rimosso, come al solito.
      Comunque, spero proprio di no. 😉😘

      Elimina
    2. Se smetti di cercare qualcuno, a mio avviso è perchè questo qualcuno a sua volta ti ha fatto apire che non gli interessava l'amicizia. Quelli a cui tieni non hanno bisogno di inviti. Ad esempio: qualche post fa hai parlato di un tuo amico, F. partendo dal presupposto che vi vedete/sentite poco,hai detto che qualunque cosa accada lui per te ci sarà. Ecco lui è un amico. La maggior parte delle amicizie sono solo iù che conoscenze, è sempre il rapporto di fondo che cambia, c'è o non c'è! Non è che uno non cerca per ripicche infantili, ma accade lo stesso a te quando vedi, commentando sempre qualcuno che questo qualcuno a sua volta non fa niente verso te ... non si tratta di cercare, ma condividere un piacere comune se non c'è di che cavolo stiamo parlando? No non fumo, allergia da tabacco! E no, non me lo avevi mai chiesto. Sei una cara ragazza, non cambiare mai. :)

      Elimina
    3. Tesoro, che belle le tue parole.
      Lo sai che ho appena scritto una storia dedicata a te che pubblicherò nei prossimi giorni?
      Ma io non faccio la misteriosa alla Riky maniera.. Te ne parlo subito in privato.
      Benissimo per il fumo, non avevo dubbi.
      Quanto ai blogger trascuratori, evitali.
      Si renderanno conto di quel che perdono.

      Elimina
  9. Claudia, non tutti quelli che stanno su Instagram lo fanno per scattarsi selfie. A me piace moltissimo fotografare, ad esempio. Lo faccio fin da quando ero ragazzina. Mi piacciono le foto e mi piace farle ad altri. Instagram mi ha aperto un mondo intero, fatto di luoghi che non conoscevo e di persone divertenti. FB invece, non mi ha mai coinvolto e ne sto alla larga. Il tempo che passiamo su internet? Non mi interessa avere un'applicazione che mi dice quanto ne trascorro su quel social o sull'altro. Di sicuro poco, perché amo scrivere e leggere. Poche ore la sera, stabilendo io dove,come e quando. Non facendomi schiavizzare e non passando la giornata con il pc sempre acceso e il telefono a portata di mano. Dipende tutto da noi e dall'uso consapevole che facciamo di questi mezzi. Abbraccio e buona serata😗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello, hai ragione. Vedo anche paesaggi meravigliosi. Ma io sono negata anche con le foto a terzi. Ahahah
      Quanto al tempo, fai benissimo.
      Complimenti.
      Ricambio l'abbraccio.
      A presto.

      Elimina
  10. Uso solo Twitter e G+ e ci entro solo per condividere i miei post. Sono proprio anti-social!

    p.s. ho visto il tuo invito ad un gruppo G+ ma non ho avuto ancora modo di visionarlo dato che per davvero non entro quasi mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati.
      Mi hanno nominata moderatrice da pochi giorni e ho spedito un po' di inviti.
      È uno dei gruppi che uso per promuovere i post.
      Quando avrai tempo, valutalo. 😚

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.