martedì 21 agosto 2018

Selfie ai funerali di stato: la foto virale


Torna la mia rubrica "Selfie a tutti i costi".
Stavolta, però, la vicenda è ben più triste del solito.
Negli ultimi giorni, infatti, è circolata in rete una foto che ritrae il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ed una ragazza, mentre si scattano un selfie durante i funerali di Stato a Genova.

Non voglio scrivere nulla in merito, poiché i giornali ne hanno già parlato abbastanza.
Vorrei, però, chiedermi, soltanto, perché.
Perché fare polemica anche in un momento così tragico per la storia del Paese?
Perché strumentalizzare sempre ogni minimo respiro di chi ci governa?

Triste l'Italia. Tristissima.
Solidarietà a Genova ed ai Genovesi in ginocchio.
Spero solo che, come mi riferisce il mio amico Daniele, la macchina dei soccorsi stia facendo tanto e bene, in modo da ripristinare condizioni di vita ottimali in breve tempo.
Come direbbe Franco Califano, "Tutto il resto è noia"!

20 commenti:

  1. Cara Claudia, viviamo in un mondo che non conosce veri sentimenti! Peccato!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo caso, più che veri sentimenti, basterebbe un po' di rispetto per la situazione.
      Buona serata a te.
      Un abbraccio.

      Elimina
  2. Al funerale di un famosissimo cantante che aveva trascorso gran parte della sua vita nel mio paese, alcune persone si avvicinarono a un suo collega, uno che ha fatto la storia della musica italiana, fuori dalla chiesa, chiedendo foto. Il cantante ebbe una reazione composta, ma sostanzialmente mandò a fanculo costoro.

    Mancanza di rispetto da parte sia della tipa che di salvini, senza dubbio. Come di cattivo gusto il comportamento da ultras verso i politici. Ovazioni e fischi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei inappuntabile.
      Come sempre.
      Analisi semplicemente perfetta.

      Elimina
    2. Anche secondo me dovevano essere applaudite solo le vittime. punto. Non doveva esserci spazio per comportamenti da ultras

      Elimina
    3. Giusto.
      Le vittime ed i soccorritori.

      Elimina
  3. Cara Amica, questa vicenda l'ho vista scorrere parecchio sul web e ho letto anche che la ragazza del selfie fosse disabile e il ministro si sia mostrato disponibile x questo. ( non so se sia vero o no)... comunque tornado alla tua rubrica, molte volte mi sono trovato in situazioni dove ho avuto a che fare con personaggi "famosi", anche per lavoro (Come ben sai...) Molti mi dicevano:" neanche una foto ti sei fatto?" È la mia risposta è sempre la stessa... "se vogliono una foto con me, potevano chiederla..."
    Per quanto riguarda il "luogo" del selfie incriminato, ormai credo che la gente abbia una tale Mania di protagonismo, da fregarsene del dove è del come... l'importante è apparire a tutti i costi!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahha
      Che ci fai tu qui?
      Mi commenti il selfie e non la dedica sull'amicizia?
      Potrei quasi sfancularti, ma sarò buona. 😜😜
      Quanto alla foto con te, io ne ho tantissime.
      La prossima volta che incontri un super vip, dagli il mio numero.
      Così gli mando una cartolina e gli faccio anche un'intervista.
      Anche se, l'ultima volta che hai provato a combinare un incontro, non è andata benissimo.. 😂😂😂😂
      Notte, va. 😘

      Elimina
  4. Sì la macchina dei soccorsi è stata efficiente ed anche Comune e Regione per la prima volta stanno operando concretamente ed efficacemente. Resta il dolore enorme ma per quello non ci sono soluzioni se non forse il tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva la macchina dei soccorsi . Abbasso i sefie , ai funerali
      poi , di pessimo gusto . Buona giornata . L.A.

      Elimina
    2. Il dolore non va mai via. Col tempo si trasforma, ma resta.
      Per il resto, incrociamo le dita.

      Elimina
    3. Esatto, Laura.
      Pessimissimo gusto.
      Anche se non si può dire.. 😘

      Elimina
  5. Il degrado della società è questa qui..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si va sempre più perdendo il contatto con la realtà...

      Elimina
  6. Ad agosto fa notizia tutto, c'è una tale penuria...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo dipenda dal mese, ma dall'attuale squadra di governo. L'opposizione le tenta tutte per screditarla, prendendo anche dei grossi granchi, a volte.

      Elimina
  7. Non esistono più il senso del dolore, il rispetto per gli altri,l'umanità. E' tutto un dover apparire a tutti i costi.
    Gesto triste? No, osceno!

    RispondiElimina
  8. Mi spiace leggere un articolo del genere! una tragedia così grande, che rispecchia una stupidità altrettanto grande! persone che non hanno rispetto per i morti. Fortuna che qualcuno ne parla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, ormai, non mi stupisce più nulla.
      Vedo gente che si fa i selfie al cimitero, pur di ottenere qualche like facile.
      Manco fossero soldi.. Il che comunque non giustificherebbe alcuni atteggiamenti!

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.