venerdì 7 giugno 2019

Buon compleanno... Pippo!

Ricorre oggi il compleanno del Cerimoniere della Rai (come lo definisce il mio amico Moz).
Pippo Baudo, infatti, compie 83 anni e contestualmente festeggia sessant'anni di televisione.
Per l'occasione, Rai Uno trasmetterà alle 20.30 lo show "Buon compleanno... Pippo", al quale prenderanno parte, tra gli altri, Al Bano e Romina Power, Lorella Cuccarini, Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo, Ficarra e Picone, Fiorello, Giorgia, Michelle Hunziker, Jovanotti, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Giancarlo Magalli e Laura Pausini.

Ma chi è Pippo Baudo?
All'anagrafe Giuseppe Raimondo Vittorio Baudo, esordì in Rai nel 1959 con il programma "Guida degli emigranti", trasmesso sul Programma Nazionale, che in seguito diventò Rai Uno.
Ma non solo.
Pippo è anche un conduttore radiofonico, attore, compositore e paroliere italiano molto apprezzato.

Un professionista d'altri tempi, sempre educato e cortese, molto apprezzato dagli Italiani di tutte le generazioni.

E voi, avete qualche ricordo legato a Pippo?
Io nessuno, in verità. Forse perché sono troppo giovane e non ho mai amato troppo i programmi proposti sulle reti Rai.
Però, è un presentatore che stimo e considero un pilastro della televisione, alla stregua dei compianti Mike Bongiorno e Corrado.

Quindi, auguri Pippo!

44 commenti:

  1. Beh, appunto, per me è il ommo cerimoniere della Rai, di lui ho bei ricordi di una stupenda televisione frizzante ma mai sgarbata.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eppure in questi giorni "Striscia la notizia" sta facendo di tutto per metterlo in cattiva luce.
      Chissà perché..

      Elimina
    2. Vedo davvero poca tv, non so cosa sia successo nello specifico: racconta!
      Striscia è alla frutta da secoli, ci provì pure con Insinna che ha tenuto duro e fa il culo ogni sera al competitor quiz di Canale 5...

      Moz-

      Elimina
    3. Insinna mi sta proprio antipatico, sai?
      Comunque non guardo Striscia, ma facendo zapping ieri sera beccai un lungo servizio "contro" Baudo.
      Attraverso una serie di vecchi filmati, mostravano brogli relativi ai quiz telefonici condotti da Pippo, vincitori di Sanremo annunciati un giorno prima e per cui, stranamente, lui aveva scritto qualcosa ed altre gaffes.
      Addirittura, in un'intervista, l'ex manager di Pippo lo definisce furbo e bugiardo.
      Mi pare che anche stasera abbiano trasmesso qualcosa del genere (ma non ho seguito).

      Elimina
    4. Neanche a farlo apposta, l'intervista in questione sta passando in questo momento su canale 5.
      Il manager si chiama Alessandro Gentile.

      Elimina
    5. Ne hanno dette di cattiverie anche su Sandra e Raimondo... A parlare è spesso l'invidia o il non avere ricevuto favori...

      Elimina
    6. Sarò come dici.
      Gli ottimi ascolti dell'omaggio a Baudo di ieri sera, su Rai Uno, sono la prova che comunque Pippo è molto apprezzato dagli Italiani.

      Elimina
  2. Auguri al grande Pippo, buona serata

    RispondiElimina
  3. Cretini coloro che vogliono metterlo in cattiva luce. Un degno presentatore Rai cui si deve la frase " TV nazional popolare"
    Però non guarderei la trasmissione odierna neanche con una pistola puntata.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Non la guarderei neanch'io, nelle stesse condizioni.. 😉

      Elimina
  4. propongo anche qui la caricatura che gli ho dedicato ��
    http://osserviamo.altervista.org/IMG_20190604_112227-923x1234.jpg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che carina. Bravo!
      E sì, sicuramente ha inventato anche gli auguri.. 😉

      Elimina
  5. Pippo c'è da sempre, è una vera e propria istituzione.
    Fa parte di quel periodo della mia vita in cui ancora guardavo con piacere la tv. Di lui mi piace il fatto che non scada mai nella parolaccia o nella volgarità.
    Tanti auguri Pippo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì.
      L'ho detto che è un professionista d'altri tempi.
      Ma non riesco ad immaginarti davanti alla tv a guardare i suoi programmi.
      Io immagino che mi sarei addormentata.. 😉

      Elimina
  6. Tanti auguri di buon compleanno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E cento di questi giorni.
      O poi sarebbero troppi? 😅

      Elimina
  7. Baudo non mi era molto simpatico ma ,devo ammettere che nel suo
    genere è sempre stato un grande professionista . Penso che brogli
    in TV ce ne siano stati e ci saranno...
    Ieri sera ho visto un pezzo del programma , 83 anni e , a parer mio
    ben portati . Auguri di lunga vita a lui . Insinna proprio non lo
    sopporto , se lo vedo , cambio canale .
    Buon sabato . Abbraccione one one . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem.
      Infatti mi dispiace un sacco che sia stato al timone dell'Eredità fino alla scorsa settimana.
      È un programma che mi piace molto, ma che con lui alla conduzione ho sempre evitato.
      Buon sabato a te.
      Bacione

      Elimina
    2. per me l'unica vera eredità è stata quella di amadeus, gli anni del liceo :)

      Elimina
    3. In realtà non mi piace neppure Amadeus. Fa troppo il simpatico per i miei gusti.
      Preferisco Carlo Conti.
      Serio e professionale.

      Elimina
    4. Carlo Conti non piace a me, ha le mani in pasta in mezza Rai tanto che capita di averlo in contemporanea su Rai Uno e Rai Premium.

      Elimina
    5. Devo darti ragione. E' un po' onnipresente.
      Ma almeno, a mio avviso, sa condurre con professionalità qualsiasi programma.
      Ci sono volti altrettanto diffusi in tv che, però, non stimo affatto.

      Elimina
    6. Professionale sì, ma è come se non ci mettesse un tocco personale nel programma, come fa invece Bonolis che però mette in ridicolo la gente, o Gerry Scotti che scherza spesso su sé stesso...
      Conti mi sa di "anonimo", ecco.

      Elimina
    7. Bonolis mi piaceva molto fino a qualche anno fa, ma adesso le sue uscite rasentano il bullismo.
      Non so come faccia a vestire ancora il ruolo di presentatore di punta di Mediaset. Credo sia caduto troppo in basso, quindi non seguo più i suoi programmi.

      Elimina
    8. ma magari amadeus non "fa" il simpatico... magari "è" simpatico :))))
      infatti una cosa che mi sento di riconoscere a insinna è di aver recuperato un po' quei toni divertenti delle origini...

      Elimina
    9. Hai ragione.
      Dovevo mettere le virgolette.
      Fare il simpatico, dalle mie parti e non solo, significa ostentare simpatia senza naturalezza. Capisci ora?
      Mi sembra forzato.

      Elimina
    10. sì, diciamo che la professionalità è una qualità che mi aspetto da un impiegato di banca o da un commercialista, in ambito televisivo secondo me è diverso, conta lo spettacolo, per cui se si hanno attitudini simpatiche naturali ben venga, perlomeno per un conduttore :)
      il problema è quando vengono ricercate anche quelle qualità nei concorrenti, ad esempio mio padre ha fatto il provino per partecipare all'eredità, mi ha detto che volevano vedere "come di muoveva" di fronte alla telecamera, manco fosse un provino del grande fratello :O
      un gioco a quiz, prima di tutto, dovrebbe premiare la preparazione, invece basta vedere i campioni storici che hanno partecipato alla puntata conclusiva di quest'anno, sono tutti dei "personaggi"...

      Elimina
    11. Ahah
      L'ho intravisto un paio di volte facendo zapping, ma sembravano tutti "normali".
      Se lo dici tu, però, mi fido.
      E la prossima volta consiglia a tuo padre di imparare la danza del ventre.
      Poi vedi come si muoverà bene.. 😅

      Elimina
    12. Bonolis è un presentatore di punta di Mediaset perché a Mediaset quello è il target!!!

      Su Amadeus fatemi spezzare una lancia a suo favore: non lo amo, ma devo dire che Alessandro ha colto bene, poiché ricordo uno scherzo che gli fecero (ad Amadeus, non ad Alessandro...) a "Scherzi a parte", che simularono un naufragio su un gommone, con successivo approdo in un porto dove lo riconoscono e, invece di rifocillarlo, gli fanno animare la festa. E lui fa il suo dovere! Poi quando gli svelano lo scherzo la prende a ridere e dice "Bravissimi" a tutti. Peccato che su Internet ci sia un altro scherzo fatto a lui successivamente, perché questo andrebbe riscoperto.

      Elimina
    13. Non ricordo nessuno scherzo, ma è bello che si sia comportato così.
      Comunque, per par condicio, sappiate che non sopporto neanche sua moglie. 😂😂

      Elimina
    14. Uno scherzo ad Amadeus risulta risalire al 2015, ma quello che dico io è sicuramente precedente. Probabilmente allora glielo hanno fatto in qualche altra trasmissione. Ci sarebbe da fare un post sul Cercaricordi dal Moz!

      Sulla Civitillo concordo pienamente. Mi sa troppo di raccomandata da lui quando ancora erano fidanzati. Poi ha delle espressioni come una persona che ho fatto l'errore di conoscere, quindi la evito di proposito.

      Elimina
    15. Adesso sono curiosa.
      Scommetto che si tratta di un'ex moglie o fidanzata.
      Lei comunque odiosa e senza alcun talento.

      Quanto al "Cercaricordi", proponilo al Moz. Sono certa che accetterà.

      Elimina
  8. Auguri sì, però sinceramente non l'ho mai potuto vedere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiariamo che in Puglia significa che ti sta antipatico.. Se no sembra che a casa tua non funziona Rai Uno.. 😂😂

      Elimina
  9. Credo di avere apprezzato tutte le sue trasmissioni che ho visto, tranne i Festival di Sanremo, davvero troppo austeri e interminabili.
    Oltre alla professionalità e ai modi garbati, ho apprezzato il suo fare da "padrino" a validi artisti, tipo Giorgia, Lorella Cuccarini, Maria Cocuzza, Corinne Bonuglia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non riesco a guardare il Festival di Sanremo, a prescindere che lo presenti Baudo, o un comico.
      E' soporifero....

      Elimina
    2. Io lo seguivo in maniera ibrida: video su Rai Uno e audio dalla radio. Ho smesso quando l'ha presentato la Carrà, non ricordo nemmeno il motivo.

      Elimina
  10. Mi dispiace tanto per l'Eredità che seguivo sempre... Ho "amato" Fabrizio Frizzi per la sua umiltà, per non aver mai fatto a gomitate con nessuno. Auguri a Baudo, che ad essere sincera non mi è mai piaciuto, ma non si può negare che è stato una istituzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "È stato"?
      Se ci sta leggendo Pippo si farà una bella grattata.
      Ahahahah 😉😅😂

      Elimina
    2. Nel senso che non si vede più tanto come una volta *_*

      Elimina
  11. Baudo ormai non riesco a vederlo.
    Gli riconosco una grande professionalità d’altri tempi.
    È un modo di fare televisione d’altri tempi.
    Oltre ad essere un personaggio d’altri tempi ormai è ( per me) fuori tempo.
    Largo ai giovani .
    La polemica di Strisica mi ha sorpreso..anche questa alla fine di tutto La si può considera fuori tempo massimo.
    A chi cazzo gliene frega de sti brogli passati?
    Credo in primis al protagonista.
    Ciao
    Ah Bonolis con le sue trasmissioni rasenta il porno.
    Insinna non lo trovo sincero ma è passabile.
    Conti mi sembra il classico perfettino.
    Amadeus il più spontaneo.
    Bonolis è Trash quanto piace a me.
    Ciao

    RispondiElimina
  12. Barbi D’Urso è la regina del Trash!
    Ma non scherza neppure la De Filippi ...

    RispondiElimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.