sabato 8 giugno 2019

Jukebox: 'Lacio drom' dei Litfiba per Moz

Buon sabato amici.
Torna l'appuntamento col jukebox di Chi scrive non muore mai.
Questa volta tocca alla richiesta di Miki Moz del blog Moz O'clock.
Quel monellaccio ha scelto una canzone dei Litfiba, ben sapendo che non amo il gruppo, né la voce e che, soprattutto, ignoravo l'esistenza di questo brano.
Insomma, voleva darmi filo da torcere... Ma vediamo se me la sono cavata... :P

Lacio drom è una canzone dei Litfiba tratta dall'album "Spirito" pubblicato nel 1994.
Il titolo significa “Buon Viaggio” in lingua romanes (idioma del popolo Rom), e rappresenta per l'appunto un augurio di buona vita, nonostante le difficoltà che non mancano mai, ma che possono e devono essere affrontate con grinta, magari in compagnia della buona musica.
E' chiara, quindi, la passione del frontman per la cultura gitana e per i viaggi, nonché il suo definirsi, da sempre, un'anima nomade.
Proprio in omaggio al popolo Rom, infatti, Pelù si dichiara agnostico, ma devoto a Santa Sarah.

Nel corso degli anni, non sono mancati gli scioglimenti della rockband, ed i tentativi di restare in piedi con il supporto di nuovi cantanti.
Nel 2009, però, dopo aver tentato la carriera da solista per ben dieci anni, Pelù scelse di "tornare a casa" e di ricongiungersi con l'amico e co-fondatore della band Ghigo.
Tutto è bene quel che finisce bene, direbbero i fan, che comunque non hanno dovuto rinunciare a nuovi lavori da solista da parte del cantante, pur continuando a far parte del gruppo.

Insomma, sperando di aver sintetizzato bene la storia del brano scelto da Miki, auguro a tutti voi di fare un buon viaggio della vita (ops, quello era Baglioni, ma tanto si sa che lui è sempre in mezzo ormai, e che ci sta bene... come il cacio sui maccheroni..), in compagnia della persona giusta, se l'avete trovata, o semplicemente di voi stessi che, di sicuro, saprete amarvi meglio di chiunque altro...
Vi ricordo, infine, di lasciarmi le vostre richieste nei commenti, con la promessa che me ne occuperò al più presto.
Bacioni. 💋

37 commenti:

  1. Wao eccomi qua, mentre me la riascolto. È la canzone dell'estate, della vacanza, della vita.
    Buon viaggio! :)

    Lacio Drom-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me continua a non piacere.
      Né la canzone (di cui ignoravo l'esistenza) e nè quell'odioso di Piero Pelù.
      Non cambierò idea solo perché ti voglio bene. 😜

      Elimina
    2. Oh come mai c'è l'hai tanto con Pelù? 🤔

      Elimina
    3. Ahahah
      Proverò a spiegartelo senza cadere in offese gratuite.
      Non mi ispira pulizia (fisicamente parlando), sono contraria ad ogni tipo di droga (infatti mal sopporto anche Vasco Rossi), il suo della sua voce mi infastidisce.
      Ho reso l'idea?

      Elimina
  2. Risposte
    1. Immaginavo che saresti rimasta affascinata dal senso di questa canzone.

      Elimina
  3. Pardon, Miki, si vede che sei giovane! :D
    I Litfiba d.o.c. sono quelli di "Desaparecido" e "17 re" degli anni '80.
    Claudia, rilancio con "Istanbul", brano (bellissimo) del 1985.
    (Ma eravate nati?) Ahahahah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 17Re è il mio album preferito dei Litfiba (mio gruppo preferito). Ma non disdegno il loro lato rock, sviluppato negli anni '90: Spirito e Mondi Sommersi sono due album davvero ottimi... E sì, ero nato, anche se i Litfiba sono più vecchi di me 😎

      Moz-

      Elimina
    2. Io non ero nata affatto...
      E meno male.
      Marina, esaudirò la tua richiesta, ma due post sui Liftiba in questo blog sono un oltraggio alla padrona di casa.
      Cattivacci.
      Fortuna che dovrai attendere fino a settembre.
      Almeno avrò rimosso dai ricordi questo post. 😜

      Elimina
    3. Un po' di sana buona musica non fa male, viste le latrine che hai inserito finora XD

      Moz-

      Elimina
    4. Ho un alibi di ferro in merito..
      Mi sono state richieste da voi.
      Ahahah
      I post musicali che inserivo a mio gusto erano persino peggiori. 😜

      Elimina
    5. Tipo i film tedeschi dei pomeriggi estivi di Canale 5 :p

      Moz-

      Elimina
    6. Ma questa ossessione non nascerà dal fatto che li guardi segretamente ogni giorno?? 😂😂

      Elimina
    7. Grande Moz! Io li ho amati fino a El diablo, più o meno, poi non mi sono piaciuti più, mi è sembrato si fossero commercializzati troppo.

      Claudia, niente, un po’ di lezioni di buona musica ti ci vogliono, ascolta a me! 😂

      Elimina
    8. Buona musica?!?!
      Non ti piacerà pure Gigi D'Alessio?!?! 😂😂

      Elimina
    9. Marina, sicuramente il passaggio al rock era più immediato ma ricordiamoci che era il 1990 e comunque di rock in Italia non ce n'era... non in quell'aspetto... quindi sicuramente andarono più sul sicuro (ma già da Litfiba 3, se vogliamo) però ecco, non era scontato^^

      Moz-

      Elimina
  4. Brano che non conoscevo, carino e orecchiabile, con un "messaggio" non banale...
    Ho avuto vari amici fan dei Litfiba, Miki è solo l'ultimo in ordine di tempo, ma forse l'unico che ci va anche ai concerti. Io sono della generazione di "El diablo" perché quando avevo la comitiva era il loro album del momento e i brani li si sentiva a rotazione in radio o quando c'era una serata tra amici, con la cassetta di sottofondo...

    Claudia, dei Litfiba dovresti ascoltare "Animale di zona", per me capolavoro, che mi ha avvicinato a questo gruppo individualmente, dopo il suddetto periodo di "El diablo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che tollero solo le commerciali "Il mio corpo che cambia" e "Il mio nome è mai più".
      Ovviamente non so se s'intitolano davvero cosi, ma riesco ad ascoltarne più di trenta secondi senza cambiare stazione radio..... 😜

      Elimina
    2. Il mio nome è mai più è di Ligabue, Jovanotti e Pelù... Non c'entrano nulla i Litfiba (anche se qualche anno fa fu suonata anche dal chitarrista Renzulli)

      Moz-

      Elimina
    3. Ecco perché "mi piace".
      La associavo ai Litfiba perché ricordo con angoscia la voce di Pelù. 😂😂

      Elimina
    4. Jova-Liga-Pelù... Poi in concerto ciascuno la cantava da solo...

      Elimina
    5. Ovviamente, anche se più volte è successo che sia stata ricantata assieme.

      Moz-

      Elimina
  5. Cara Claudia, non conosco questo gruppo, però mi è piaciuto il brano!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo assolutamente questa canzone... ma devo ammettere che la mia conoscenza dei Litfiba si limita a Regina di cuori o poco più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti perdi niente, sai?
      Ahahah
      E speriamo che Moz non mi legga. 😉

      Elimina
  7. Ho dovuto vedermi il video...che non conoscevo e ascoltando la canzone ricordarmi che l’avevo già sentita ma non sapevo il titolo.
    Carina.
    È che ogni volta che vedo Pelù io non riesco a non pensarlo come un tipo che si lava poco.
    Scusami Moz ma mi fa sto effetto 😀
    Poi che dirti ..Amigo mio trasforma l’energia !
    W i Litfiba e Pelu’ perché fin’ora non riesco q ricordarmi una canzone loro che mi faccia proprio schifo😀
    ( delle poche che conosco)
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maaaaaax
      Se leggi in alto, in risposta a Icaro, ho detto la stessa cosa.
      Mi fa senso perché mi sembra sporco, e comunque la sua voce mi infastidisce.
      In un'altra vita ti troverò e ti sposerò. 😜

      Elimina
    2. Ahaha non siete i soli che lo pensano... invece è pulitissimo XD

      Moz-

      Elimina
    3. Cosa ne sai?
      Ti ha detto quante docce fa al giorno e se cambia frequentemente le mutande?? 😜

      Elimina
  8. Risposte
    1. Cattivo.
      Allora a me piacciono quelli con i capelli.. 😜

      Elimina
  9. Cos'altro dopotutto poteva richiedere Moz se non una canzone dei Litfiba? ;)

    RispondiElimina
  10. A me i Liftiba piacevano e l'album lo ricordo. Questa canzone però l'avevo persa nella memoria, quindi grazie Moz :) e grazie a te per averla ospitata qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che prima o poi avrei scoperto in te anche qualche difetto. Non potevi essere così perfetta.. 😜

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.