mercoledì 24 giugno 2020

Chi usa ancora il Televideo? Ricordate la chat di Madiavideo?

Qualche giorno fa, leggendo il post di Guido, mi è tornato in mente il Televideo.
Avevo già in programma di scrivere due righe in merito, considerando che mi sono spesso chiesta se esistesse ancora qualcuno che lo usa, nel 2020.
Solo gli anziani? Pare proprio di no.
Io, però, in tutta onestà, non lo utilizzo da almeno dieci anni.

Ormai, come ben sapete, esiste un'app per tutto, quindi perché dovrei perdere tempo a cercare quello che mi serve davanti alla tv?
Eppure, nei primi anni Duemila, avevo sempre il telecomando in mano, e scorrevo ogni giorno le pagine del teletext.
Guardando sin da allora prevalentemente la reti Mediaset, utilizzavo il Mediavideo.

Lo facevo, ad esempio, per la guida tv, e scoprire cosa avrei potuto guardare quella sera.
Ma non solo. Nel tempo libero mi trastullavo leggendo il gossip, l'oroscopo e, ovviamente, le notizie dell'ultim'ora dall'Italia e dall'estero.
Ma c'è una cosa che ricordo con particolare entusiasmo, ovvero una delle prime chat dell'epoca.

Sulla pagina 860 di Mediavideo, infatti, era possibile inviare dei semplici SMS, per prendere parte ad una chat globale in tempo reale.
Confesso di averla usata più volte, complici i massaggini gratuiti delle Christmas Card, ad esempio.
Non ho trovato nessun dato in rete, di questa chat, quindi mi affiderò ai miei ricordi, sperando che qualcuno di voi possa correggerli o arricchirli.

Attiva per sette anni, a partire dal maggio del 2002, era divisa in cosiddette "stanze" tematiche.
Una delle più utilizzate era quella dedicata alla musica, ma non mancavano anche "amici", "cucina", "tempo libero", "sport", "televisione" e altre.
Alcune erano dedicate al programma trend del momento (tipo "Saranno Famosi") o alle serie televisive più in voga.
Ciascun utente aveva il proprio nickname che utilizzava per essere riconoscibile. Pubblicare il proprio numero di telefono era assolutamente vietato. La moderazione degli SMS era molto severa, infatti, e non lasciava passare nulla, sebbene la leggenda narri che alcuni utenti riuscivano a scambiarsi i propri dati personali, attraverso messaggi in codice.
Stando a quest'unica immagine molto sgranata che ho trovato in rete, la chat chiuse i battenti il 21 dicembre del 2009.
Colpa del semplice declino degli SMS, oppure dell'avvento di smartphone, social network e simili che rendevano gratuita l'interazione in tempo reale con migliaia di utenti?
Eppure, gli affezionatissimi a questo mondo era molti, tanto che si trovano tracce di dialoghi in merito alla chat di Mediavideo su alcuni forum dell'epoca, anche se, va detto, di lì a poco svanirono anche le "piazze virtuali" (ma questo è un altro argomento che so stare a cuore ad alcuni di voi, e su cui magari torneremo in futuro).

Insomma, avete mai sentito parlare di questa chat, o non ne conoscevate l'esistenza?
Il mio post è nelle vostre mani. 😉

133 commenti:

  1. Me la ricordo anche io la chat! Non vi partecipavo, ma ricordo di averne lette alcune. Tipo quando a Bologna ero da solo, in pausa studio, e non c'era nulla in televisione da guardare :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi praticamente eri solo un guardone... Ahahahah :P

      Elimina
    2. come hai fatto a scrivere con il telecomando il teletext

      Elimina
    3. Si scriveva col cellulare, mica col telecomando.

      Elimina
    4. ma il televideo rai hanno fatto le prove tecniche nel 1982 e nel 1984 è diventato TELEVIDEO.

      Elimina
    5. negli anni 80 c'era il televideo della mediaset

      Elimina
    6. Qui stiamo parlando del Mediavideo negli anni Novanta, non delle origini del televideo.

      Elimina
    7. Cosa c'era negli anni 80 nelle pagine del Mediavideo

      Elimina
    8. Mio zio si fece installare il Mediavideo da un tecnico appena uscivano i sottotitoli della pagina 777!

      Elimina
    9. Ma qui si parla anche del televideo della RAI degli anni Ottanta e anche delle origini del teletext della Fininvest (Mediavideo)

      Elimina
    10. Pure io la ricordo..molti contatti li avevo persi..mi ricordo un nome ma nulla di più

      Elimina
    11. Mamma mia quante ore a passate a scrivere. Cmq io ero riuscita a scambiare il numero di telefono con un po di gente inserendo semplicemente i numeri un po alla volta nel contesto della frase... Mi piacerebbe ritrovare le persone di quella compagnia ma purtroppo non ho più i numeri segnati fa nessuna parte.... metto qualche nick così magari qualcuno si riconosce e risponde...Wongrawen, Coma White, Elodia.... Sempre io la contessa ......

      Elimina
    12. Lo stesso vale per me il mio era mercurio. Quante belle amicizie.

      Elimina
    13. Io ero lheeyla e chattavo su amici 2. Ricordo rossafuoco,spugna aquila41, il monaco, galadriel,mamy..

      Elimina
    14. È stato bello.Ci scambiavamo il numero usando le strategie più fantasiose,avevo imparato a fare i murales col cellulare e li inviavo..e che dire dei moderatori? Il mitico thomix era quello che ci sgamava di più.

      Elimina
    15. Io me lo ricordo e molto bene...
      Ho trovato li il mio primo ragazzo e nn vi dico la fatica per far passare il numero 🤣

      Elimina
  2. Io la chat non la conoscevo. Usavo il televideo solo per vedere la programmazione tv ma non mi ricordo nemmeno come si faceva. Invece cosa mi hai ricordato!!!!? La Christmas card?? 🤪🤪

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììì. Quanto la attendevamo?
      Cosa ne sanno i giovani del fatto che il mese di dicembre era il più proficuo dell'anno, per rinsaldare amori e amicizie.
      Anche se, per fortuna, esisteva pure la Summer Card, e ti ricordi i calcoli per riuscire ad attivarla due volte nell'arco della stagione, sfruttandola al doppio?
      Oggi ormai è tutto gratis e "per sempre". Sarà per questo che le azioni perdono significato...

      Elimina
    2. Io ci ho conosciuto mio ex marito. Abbiamo avuto un figlio in 12 anni 🥰🥰che ora vive con me ❤️

      Elimina
    3. Addirittura. Wow!
      Mi dispiace che sia ex, perché significa che non ha funzionato, ma di sicuro il figlio è un regalo bellissimo.

      Elimina
  3. Ho usato molto il Televideo Rai, appena fu necessario cambiare televisore, e ne era dotato. Purtroppo il telecomando non aveva modo di scorrere le sottopagine ma soltanto di stopparle, senza speranza di continuare con ordine la lettura: se stoppavo 1/3 e non ero veloce, quasi certamente poi finivo su 3/3... Credo di averlo esplorato in tutte le sue rubriche, soffermandomi sui programmi tv e le notizie di cronaca e di tennis. C'erano anche i giochi interattivi, con la soluzione che appariva con un apposito tasto (quello c'era!).
    Mai apprezzato Mediavideo perché oltre ad avere pagine pubblicitarie, queste occupavano le sottopagine complicando ulteriormente la lettura di articoli lunghi.

    Si può dire che con l'acquisto del mio primo computer, l'abbia abbandonato, dato che di lì a poco ho abbandonato anche la televisione visto che anche in Rai avevano iniziato a interrompere i film con i blocchi pubblicitari. 😠

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi mi stai dicendo che il Televideo non aveva nessuna inserzione pubblicitaria?
      Non ne avevo idea, ma credo che col tempo le abbiano inserite.
      Ormai la pubblicità è "in tutti i luoghi, in tutti i laghi"...

      Elimina
    2. Confermo: all'inizio e per vari anni Televideo non aveva pubblicità! Al massimo la riga in basso, quella evidenziata, rimandava a pagine sponsorizzate ma ci si accedeva volutamente e non ne era imposta la visione.

      Non sapevo conoscessi Tony Troja. 😁

      Elimina
    3. Ahahah
      Non so chi sia questo tipo, ma conosco bene la canzone di Pierdavide Carone, portata al successo da Valerio Scanu.
      Un ritornello che mi ricorda una vecchia storia d'amore importante. ;)

      Elimina
    4. Io ovviamente ho scoperto la parodia satirica prima della canzone originale, e di Scanu conosco Tiziano che è disegnatore di fumetti. 😜
      Carone invece mai sentito nominare, è uno che si fa i capelli a zero? 😂

      Elimina
    5. Non sono aggiornata sul suo taglio di capelli, ma all'epoca della canzone aveva un bel ciuffo lungo. :)))

      Elimina
    6. E allora 30 anni fa sull'1/3 le Rai, sul 2/3 la Fininvest e sul 3/3 TMC ODEON RETE A ITALIA 7 (e poi sulla 3/3 chi c'erano con TMC E ODEON TV? RETE A O ITALIA 7?)

      Elimina
  4. Pensa che io lo usavo per leggere l'oroscopo la mattina prima di uscire eheh
    Ciao buona giornata Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma conoscevi l'esistenza della chat?

      Elimina
    2. Si perchè questa cosa qualcuno non la sa non se la ricorda sulla pagina numero 1 Rai 1/2/3, sulla pagina numero 2 Canale 5/Italia 1/Rete 4 ed infine sulla pagina numero 3 La 7/Tv8/Nove e la rivoglio questa pagina di TV OGGI del TELEVIDEO alla 511.

      Elimina
  5. Mia madre fece installare il televideo da un tecnico appena seppe che esistevano i sottotitoli a pag. 777, e lo usavo solo per quello. Il primo, o uno dei primi, film sottotitolati che guardai mi pare che fu Francis il mulo parlante. Mai usato per altri scopi, e non conoscevo questa chat. All'epoca della mia separazione Tiscali offriva un servizio di chat, ti iscrivevi e ricevevi un nick poi andavi a caccia di contatti. La Christmas Card me la ricordo bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che grazie alla chat di Tiscali conobbi uno dei miei primi amori platonici?
      Si chiamava Francesco, era Calabrese, e ci sentimmo per un annetto, pur vedendoci una sola volta.
      Mi piaceva da morire, e mi pare di averne già parlato in un vecchio post.

      Elimina
    2. Io uno di questi contatti alla fine lo conobbi, non era bello ma a ogni incontro mi piaceva un po' di più, dopo il quarto in cui mi dissi "ok, mi piace" gli morì il padre e da allora è sparito. Pazienza!

      Elimina
    3. Ma che sfiga.
      Anch'io conobbi Francesco e trascorremmo tutta la giornata assieme.
      In realtà ho sperato per mesi che lui tornasse a trovarmi, ma non lo fece mai più, pur continuando a scrivermi e a telefonarmi.

      Elimina
    4. EHI LIVIA COME SI CHIAMA TUA MAMMA!

      Elimina
    5. COME HAI FATTO A INSTALLARE IL TELEVIDEO!

      Elimina
  6. Io sono un grande fan del televideo, e proprio come dicevo a Guido, se ne parlerà nei miei post notturni!
    Era (è, ma non come prima) un mondo televisivo parallelo, particolare.
    Durante gli ultimi anni 2000 ero in fissa con l'oroscopo, e dovevi aspettare che scorresse fino al tuo segno.
    Cooomunque, le chat. Mai usate ma ogni tanto le leggevo (e non solo su Mediavideo, il servizio era fornito anche da altre reti).
    Seguivo invece le chat "importanti", quando entravano attori tipo di Distretto...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche Guido mi parlava delle chat sui canali minori, ma non ho mai usato il televideo su canali che non fossero Rai o Mediaset, quindi non ne so nulla.

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Negli anni 80 c'era il teletext di Telemontecarlo.

      Elimina
    5. Negli anni 80 c'era il teletext di Video Music.

      Elimina
  7. Mio marito adora ancora adesso il televidio. E' il suo appuntamento della mattina a colazione. Le televisioni 'moderne' però ne sono sprovviste, per questo non vuole cambiare quella della cucina.
    Io invece non ne sapevo nulla della chat, in quegli anni ero nel pieno della mammitudine da figli piccoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non mi dire...
      Non sapevo assolutamente che nelle nuove tv non ci fosse.
      La mia ha due anni e mezzo, è abbastanza all'avanguardia, ma il televideo c'è.
      Detesto che la tecnologia elimini dagli apparecchi funzionalità utili.
      Ad esempio, lo sapevi che i nuovi notebook non hanno il lettore CD e DVD?
      Ok il progresso, ma i CD sono ancora diffusissimi. Assurdo non poterne utilizzare uno pur avendo due PC in casa!
      E sì, è possibile acquistare un adattatore esterno da collegare con cavo USB, ma perché devo spendere altri soldi per un componente che è sempre stato essenziale ed integrato?!

      Elimina
    2. Ma veramente? Qualcuno dovrebbe avvertire i signori che fabbricano PC che la gran parte dei libri di testo scolastici hanno in allegato CD multimediali (per esempio per l'ascolto delle lingue straniere, ma anche libri di altre discipline): che devono fare i poveri genitori per poterne usufruire? 😞
      Comunque, per rispondere alla tua domanda, io la chat di Media video non la conoscevo proprio sebbene ancora oggi usi il televideo per consultare la guida TV.

      Elimina
    3. Bravissima!
      Pensa che recentemente ho fatto una TAC e anche in quel caso mi hanno fornito il CD.
      Per me il lettore CD e DVD è ancora utilissimo e immagino che lo rimarrà a lungo.
      È assurdo. Invece di andare avanti andiamo indietro.
      I nuovi notebook sono più leggeri, è vero, ma praticamente sono solo un scheletro a cui va aggiunto a parte tutto quello che serve. E mica le porte USB sono infinite. Sì, lo so che esistono anche gli adattatori con prese USB multiple, ma sono solo l'ennesima diavoleria che preferirei evitare!

      Elimina
  8. Ne conoscevo l'esistenza ma non l'ho mai usata. Invece spesso utilizzato il televideo RAI per leggere le ultime novità, ma oggi è oramai superato dalla velocità ed immediatezza della rete.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti.
      È del tutto obsoleto, ma è stato bello scoprire che alcuni lo usano ancora.

      Elimina
  9. Madonna che arcaico!!
    Io l’adoperavo quello della Rai e solo il regionale , Rai Tre quindi per vedere gli orari degli spettacoli dei cinema delle tre Venezie !
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Cara Claudia, non lo conoscevo, non lo uso neppure.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso 

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strano che non usi il Televideo.
      Di solito i tuoi coetanei lo utilizzano ancora per controllare le estrazioni del lotto e leggere le notizie.

      Elimina
  11. Alcuni miei anziani clienti lo usano ancora :D
    Per poi lamentarsi che i numeri di lotto e superenalotto che scrivono lì sopra sono sbagliati. Oppure dicono a me che ho quelli sbagliati - ma cribbio, io ho i dati ufficiali - e quelli sono giusti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Magari quelli del Televideo non sono sbagliati, ma semplicemente non sono aggiornati e loro leggono l'estrazione del giorno prima. 🤣🤣🤣

      Elimina
  12. La cosa che odiavo profondamente all'epoca, era appunto il televideo.
    Sul più bello in cui guardavo una cosa in TV, arrivava il padre, il fratello, lo zio che metteva sto schifo di televideo per vedere risultati sportivi o notizie o in maniera alquanto odiosa, il titolo del film che stavo guardando... ma porca miseria, chiedetemelo il titolo e non toglietemi la schermata con quella porcheria.
    Fosse mai che poi nascondevo il telecomando.. iniziavano grida e imprecazioni perché non potevano interrompere la mia visione con il loro televideo e finiva che ugualmente non riuscivo a vedere niente in santa pace.
    Un odio che mi rimane ancora adesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Per fortuna a casa mia sono sempre stata la regina del telecomando, sai?
      Non usavo troppo la tv, ma quando la guardavo nessuno osava chiedermi nulla. 🤣🤣🤣🤣

      Elimina
  13. Come LAPRFEZIONENONFAPERME , Mio marito , come si alza , guarda il
    Televideo per avere le prime notizie del Mondo . Poi la Politica.
    Di chat sono all'oscuro di tutto . Già sai che guardo poca TV , preferisco
    altro . Il mio PC , semi-nuovo , ha il DVD .
    Un forte abbraccio . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ce l'abbia, ma mi pare che tu abbia un PC fisso. Io parlavo di quelli portatili.
      Bacione.

      Elimina
    2. Sì , il mio PC è fisso , non sapevo nemmeno che quelli portatili
      avessero il DVD . Che ignorante che sono!!! Scusa .
      Buona serata . Laura

      Elimina
    3. Ma no, figurati.
      La tecnologia è così vasta che non possiamo conoscere tutto. 😗

      Elimina
  14. Esisteva davvero una chat? Mai saputo, però non credo avrei usato, al contrario il televideo sì, ma sono anni e anni che non lo uso più, lo utilizzavo per la guida tv e il calcio prevalentemente ;)
    Comunque adesso si utilizza per i il lotto e superenalotto, almeno così fanno ancora i miei :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sebbene vada detto che le estrazioni dei numeri vengono pibblicate anche su internet, forse persino più velocemente.

      Elimina
  15. Ma esiste ancora? :O
    Della chat non ho mai sentito 0-0... forse in profonda terronia non arrivava ahahahahahhaha... scherzo ovviamente! Però no, mai sentita. Avrò cancellato? I buchi neri della mia memoria :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no. In profonda terronia c'era eccome. Io chattavo da lì. Ahahahaha

      Elimina
  16. Eccolo, finalmente! :D
    Comunque della chat di Mediavideo, come detto, non ricordo nulla. Ricordo invece quella di TMC mi pare, o ReteA (potrei direi una cavolata sulla rete specifica, ma era comunque una "minore") in cui c'era una sorta di chat/forum che riguardava il calcio (e non solo, ma a me interessava soltanto quella), ancor più arcaica rispetto a quella degli SMS. Infatti, udite udite, bisognava chiamare un numero telefonico, registrare A VOCE il messaggio, che poi veniva riportato (e adattato, sigh) sulla pagina relativa all'argomento scelto, tipo la squadra di calcio preferita. Chissà se qualcuno lo ricorda! :D

    PS. Sono un classe '80, e sono abituato a vedere il televideo maltrattato... a cominciare da mia moglie, che appunto mi accusa di fare come gli anziani :°(
    Ma continuerò imperterrito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Classe '80?!?!?!?!?!
      Per la miseria! Pensavo avessi almeno 50 anni, invece sei un ragazzetto.
      E beh, tua moglie mica sbaglia. Io sono con lei. 🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣😜

      Elimina
    2. "Pensavo avessi almeno 50 anni".
      Ecco, mi sa che devo proprio rivalutare questa mia passione per il televideo :D

      Elimina
    3. Fallo, ti prego.
      E dai un bacio a tua moglie da parte mia.
      Dille che lo sono vicina.
      P.S. Mio marito ha 38 anni, ma è nato vecchio. Pensa però che persino lui non usa il televideo. 🤣🤣🤣😜

      Elimina
    4. Ahahahah poveri mariti 🤣

      Elimina
    5. Povere mogli, vorrai dire!
      Credimi, la lista è lunga. Potrei citare un sacco di amiche nello stato mio e della tua metà. 🤣🤣🤣🤣

      Elimina
  17. I miei lo utilizzano per la pagina 777, Lotto e Superenalotto.. le chat non le ho mai viste.. ma ero un ricco fruitore di televideo... ma non per l'oroscopo.. come puoi ben immaginare.. ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni volta che qualcuno dei commentatori citava l'oroscopo, mi chiedevo quando saresti apparso qui per lamentartene. Ahahha
      P.S. La pagina 777 la uso anch'io spesso, perché sono mezza sorda (in senso ironico ma anche tecnico) e quando la sera Lorenzo si addormenta, preferisco tenere il volume basso per non rischiare di svegliarlo.

      Elimina
  18. Ho sempre ritenuto il televideo una boiata mostruosa sin dal primo giorno in cui hanno attivato il servizio.
    Le poche volte che l'ho usato è stato solo per andare a vedere i risultati delle partite di calcio la domenica....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Povero televideo.
      Non credevo fosse così disprezzato. 😅

      Elimina
  19. Mi sento proprio un orso visto ce il televisore lo uso solo per il TG e il meteo
    il Televideo è il tasto sbagliato che mi costringe a spegnere e riaccendere
    , da sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah
      Ma perché spegnere la tv?
      Il pulsante che avvia il televideo è lo stesso che lo fa scomparire, non lo sapevi?
      Basta pigiarlo di nuovo e il teletext va via.

      Elimina
  20. Mai saputo di questa chat. E adoperato poco o niente il televideo. Ma sarà perché ho sempre guardato poco la televisione.

    RispondiElimina
  21. Io guardavo oroscopo..e meteo facendo colazione.. ma tanti anni ..ma la chat ..mai vista ....non sapevo esistesse..😧
    Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu l'oroscopo, allora. Wow.
      Beh, adesso puoi leggerlo qui, ogni primo del mese. 😉

      Elimina
    2. Si lo faccio ...
      Ma dopo mezz'ora va nel dimenticatoio🤣🤣🤣🤣

      Elimina
  22. Il Televideo l'ho usato poco, giusto per vedere quali programma vedere la sera. Comunque credo fosse uno strumento utile, finché non ci siamo armati tutti di smartphone che tra, l'altro, è riuscito a far fuori anche gli orologi da polso. Da quanto tempo non vedo più orologi al polso delle persone! Che ne dici? Può essere un'idea fare un post su questo? Grazie Claudia. Queste tue indagini su un passato anche recente, scusa il gioco di parole, è interessante e coinvolgente. Un saluto e un sorriso. 😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E no, dai.
      Io dall'orologio da polso non mi separerei mai.
      Lo indosso anche solo per andare a comprare il pane a due isolati da casa. Forse non li noti più perché sono nascosti sotto ai vestiti. 🤣🤣😉

      Elimina
  23. Ci tenevo a commentare questo post perché sì, usavo il televideo (soprattutto per oroscopo, meteo e programmi, mi ricordo che controllavo molto spesso con le mie sorelle), era un po' il nostro internet, ma soprattutto usavo quella chat. La storia delle stanze non la ricordo, ma sono sicurissimo che la gente si scambiava i numeri di telefono cifrandoli (bastava trasformarli in lettere tipo 349 diventava DGW, come le lettere della tastiera) o dividendoli in più messaggi, perché altrimenti il messaggio non appariva. All'epoca mi ricordo sapeva di trasgressione, invece era una fesseria 🤣

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo.
      La trasgressione che si provava era immensa. Che incoscienti eravamo a dare il nostro in numero in pasto a migliaia di utenti, in diretta nazionale?
      Io non lo avrei mai fatto. 😅

      Elimina
  24. Classe '90 leggo il Televideo ogni santo giorno... Mio fedele compagno sin dall'infanzia... Ora purtroppo si trova in uno stato di declino avendo perso nel corso degli anni molte cose utili...
    Soprattutto il Mediavideo si è molto impoverito...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrebbero esporti in un museo, allora.
      Se ha 30 leggi il Televideo ogni giorno (ancora oggi)... 🤣😉

      Elimina
  25. Ora ti sconvolgerò 😀
    Mai comprato uno smartphone...
    Utilizzo internet nel 99% dei casi soltanto per uso domestico! Quando esco fino a poco tempo fa portavo un semplice Alcatel...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E sì che sono sconvolta.
      Aspetta, magari stiamo sbagliando il secolo.
      1980, o 1880? 🤣🤣🤣

      Elimina
  26. Assolutamente si..dopo una delusione d'amore...dal 2006 al 2008 ho chattato in Amici 2..ero BelDannato come Nick..quante ricariche ho dato anche il mio numero..ricordo che un giorno feci due ricariche malattia pura haaahahah..nel 2009 mi sono fidanzato ma ho trovato la chat chiusa con quel messaggio...alcuni Nick che ricordavo sono addirittura morti e questo mi rattrista anche se non li ho mai conosciuti di persona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, che memoria!
      Io non ricordo il mio nick.
      Ma va detto che non chattavo troppo, e mi limitavo più che altro a leggere, per passare il tempo.

      Elimina
  27. Ciao mi ricordi cruise il moderatore che lavorava chi se lo ricorda conoscete altri voi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace ma non ricordo i nomi dei moderatori. Sono passati troppi anni e, come detto, i miei ricordi sono molto sbiaditi.

      Elimina
  28. L'ho usata anche io, la chat di Mediavideo nel lontano 2004 e sono riuscita anche a scambiare numeri di telefono con alcuni utenti. Come facevamo? Scrivevamo tanti Smack e il numero delle K dopo lo Smack corrispondeva ad una cifra del numero del telefono, per esempio Smackkk smackkk smackk significa 332...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figooooo!! E come facevate a decifrare il codice? Gli admin vi lasciavano passare i messaggi con la spiegazione delle kappa?!

      Elimina
    2. Ancora ce gente che si ricorda di mediavideo kmq io ero il vampiro in stanza amici 3

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Mary88..verissimo! Sai quante volte ho cercato di far passare il mio numero codificato??🤣🤣🤣🤣🤣...si creavano delle frasi dove si conteneva il proprio numero all'interno..😁😁..tanto ti andava bene..e tanto non ti passava..😅😅🤣🤣🤣🤣🤣

      Elimina
    5. Unknow..non mi sei nuovo con il nik Vampiro..🤔🤔🤔

      Elimina
    6. Wow.
      Coraggiosi. Io non ci ho mai provato. Ahah

      Elimina
    7. Unknown..può essere che eri Lordvampir???🤔🤔

      Elimina
    8. Si rischiava il blocco se facevi passare il numero..🤣🤣🤣

      Elimina
  29. Ciaoooo! Io sono stata una vecchia assidua frequentatrice della chat di Mediavideo!!! Stavo praticamente tutto il giorno 🤣🤣🤣...madonna mia che ricordi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi ricorderai molti più dettagli rispetto a me!

      Elimina
    2. Mi hai riportato alla mente tanti bei ricordi! Ogni tanto ci penso e mi sono sempre chiesta tutte quelle persone che ho conosciuto ai tempi che fine hanno fatto..😁😁

      Elimina
    3. Beata te che ricordi almeno i nickname.
      Io non ci riesco. Sono passati troppi anni.

      Elimina
    4. Claudia..ma tu il tuo nick lo ricordi??

      Elimina
    5. Mi pare usassi funnygirl, o qualcosa del genere. Ma, ripeto, non chattavo troppo spesso.
      Mi piaceva più che altro leggervi.

      Elimina
    6. Se non ricordo male la stanza dove stavo io era la 3..e si passavano giornate intere a scaricare tutti i msg gratuiti a disposizione..🤣🤣..ricordo che poi ad un certo punto diventarono a pagamento..😱😱😱

      Elimina
    7. Io li ho sempre pagati. Perciò chattavo solo nel periodo natalizio, con la Christmas card.

      Elimina
    8. All'inizio che aprì la chat non si pagavano..c'era un numero di tel a cui mandare i msg ed erano gratuiti..poi in secondo momento arrivò un codice dove mandarli e divennero a pagamento! Non ti dico quanti soldi spesiiiii...🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

      Elimina
    9. Ah ecco. Allora io scoprii la chat direttamente nella fase a pagamento. Altrimenti anch'io avrei chattavo per ore. 😂😂

      Elimina
  30. Ricordo Camaleonte che usava pure il nick Babbnatal..Dookie..Forever..Drink735..Minnie..Mig22..Tempesta...natostanco..io praticamente ero Tenerina...🤣🤣🤣🤣 non ricordo in quale stanza si stava..ma eravamo dei gran casinisti..😁😁😁

    RispondiElimina
  31. praticamente io ero un utente attivo ... conosciute molte persone tramite quella chat ... avuto vari incontri e qualke bella storiella embhè ... bellissimi ricordi ed era quasi una sgida far passare i numeri celati in frasi ... e i murales con kl proprio nick che figata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimi i murales. Me li ricordo bene.
      All'epoca ci esaltavamo con poco, come il SEIBELLO della calcolatrice. :))

      Elimina
    2. si si ... infatti... per mandare il mio SHALOM cn 3 uccelletti che prendevano il volo mi vi voleva l invio di 4 mex ahahahah ... ancora su qualke quadernone conservato c è lo schema :p

      Elimina
  32. Non sai che bel ricordo che mi hai aperto!

    RispondiElimina
  33. Non sai che bel ricordo che mi hai aperto! Io leggevo sempre la chat ma non ho mai partecipato perché ero troppo piccolo. All’epoca avrò avuto 13-14 anni e sognavo un giorno di poter partecipare anch’io (alla medie ero il classico “sfigato” senza amici e mi sembrava perfetto poter parlare con sconosciuti senza essere giudicato). Mi ricordo che nella stanza Amici 1 c’era sempre un sacco di gente, e mi ricordo che i moderatori interagivano dicendo “il tuo messaggio è KO” quando cassavano un messaggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiii.
      I messaggi ko erano tanti, perché contenevano numeri di telefono, parolacce e simili.
      Anch'io avevo circa la tua età, comunque.

      Elimina
  34. Classe 93 e... Panda03 nella chat! 😂

    RispondiElimina
  35. Mamma che ricordi!! Ricordo che una volta, feci una ricarica da 25€ che per me, rappresentava una vera ricchezza.
    La terminai in un giorno a causa di questa chat 🙈
    Alcune persone che conobbi, li ho ancora come amici su fb. Non ricordo però, come facemmo a scambiarci i dati 😂

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci posso cedere. Fantastico!
      A quei tempi i social network non erano neppure una vaga idea, quindi aver conservato l'amicizia o la conoscenza per tutti questi anni è davvero insolito.
      Brava!

      Elimina
  36. Buongiorno,era il lontano 2006/2007 e riuscii a far passare il mio num al ragazzo che mi "piaceva"(il num fu preso da altri raga😱),cmq stiamo insieme da 14 anni. 😂😍 Eravamo io pazzarella 88 e lui andré87.Bei ricordi.Grazieeee per l' articolo. ❤❤❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio che meraviglia!!
      Vi siete fidanzati davvero?! Dovrebbero farvi un monumento. Dai, adesso che avete più di trent'anni, potete sposarvi, no? 😂😂😍😍😍

      Elimina
    2. Ahahahahah 😂😂😂😂😂😂🙈 Speriamo al più presto!!!

      Elimina
  37. Che bello trovare persone che si ricordano di quella chat!Che bei tempi!Ci entravo anch'io..Ero Medium ed ero sempre nella stanza Amici2..È lí che ho conosciuto un ragazzo del quale sono ancora amica..Ricordo quella sera la fatica per passare il numero!Quando chiuse la chat fu brutto anche se nn ci entravo piú negli ultimi tempi..I msg erano diventati cari e nn ci entrava piú molta gente..Mi piacerebbe sapere che fine hanno fatto alcune persone che leggevo spesso..Grazie per aver sollevato bei ricordi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello che voi due siate ancora amici.
      Io, in tempi più recenti, ho conosciuto mio marito su Facebook, quindi questa chat era solo l'anticamera di quello che, pochi anni dopo, sarebbe stato il mondo dei social e delle amicizie virtuali.

      Sì, sarebbe bello sapere che fine hanno fatto molti utenti, anche se io non ricordo più i loro nickname.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.