sabato 27 marzo 2021

Ciambella senza uova e burro

 
Avevo deciso di fare una ciambella classica, ma solo dopo mi sono resa conto di non avere più uova in frigo.
Allora, ho scelto di fare un esperimento.
Ho preparato spesso il ciambellone al cacao senza uova, ed è buonissimo. 
Mentre nella versione bianca, non ho mai beccato la ricetta giusta, poiché la ciambella veniva troppo pallida o insipida.
Stavolta, però, ho trovato la combinazione esatta. Ecco a voi la ciambella senza uova e burro, con gocce di cioccolato.

Ingredienti:
- 250 grammi di farina 00,
- 50 grammi di fecola di patate,
- 140 grammi di zucchero,
- 130 ml di olio di semi di girasole,
- 200 ml di latte intero,
- 1 bustina di lievito per dolci,
- 80 grammi di gocce di cioccolato fondente,
- aroma alla vaniglia.

In una ciotola capiente, mescolate le farine e lo zucchero con un cucchiaio. Dopodiché, aggiungete i liquidi e cominciate a lavorare con lo sbattitore elettrico.
Infine, unite il lievito e qualche goccia di aroma alla vaniglia, e terminate la lavorazione.
Versate adesso le gocce di cioccolato nell'impasto ottenuto e lasciatele amalgamare mescolando a mano.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
Servite spolverizzando con zucchero a velo.

Consigli:
- Come detto, la ciambella tenderà a restare abbastanza chiara, a causa dell'assenza delle uova.
Non lasciatevi confondere dal colore, ma trascorsa la mezz'ora di cottura effettuate la prova dello stecchino e, se è pronta, sfornatela.

20 commenti:

  1. Questa è una ricetta interessante,grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adatta a chi non può mangiare dolci troppo pesanti, ma non solo.
      Buon sabato.

      Elimina
  2. Ciao Claudia. Pallida o non pallida . . . è buonissima. Ne ho assaggiato un similare anche senza latte. Sono buonissimi anche senza questi ingredienti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molte volte questi ingredienti tendono più a dare colore (e pesantezza) che sapore, perché davvero queste ricette sono deliziose anche senza!

      Elimina
  3. Amo le ciambelle *.* Tra i miei dolci preferiti :-D
    Questa è la tipica ricetta da fare quando si ha voglia di qualcosa di buono ma il frigo semivuoto non collabora :-D
    Ha anche un aspetto buonissimo, a dispetto del fatto che non vengono utilizzati due ingredienti onnipresenti nei dolciumi :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che io preparo spesso dolci, ma mi dimentico sempre di acquistare gli ingredienti fondamentali, e dunque non mi resta che sperimentare. Ahahaha

      Elimina
  4. Chi sa che buona e colesterolo ciao, ciao. Io faccio l impasto come x la pizza ma nell'acqua sciolgo lo zucchero. Metto il tutto nella ciambella e dopo 2,3 ore di lievitazione cuocio 240 x 30 minuti. Bianco ma x colazione speciale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow. Non ho mai provato questa specie di pizza dolce.
      Non sarà troppo asciutta? Magari la mangi spalmandovi su Nutella o marmellata.

      Elimina
  5. Semplice e veloce, neanche così vicina al colesterolo come pensa Andrea, secondo me :D

    RispondiElimina
  6. Il cioccolato aggiusta sempre tutto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente l'ho messo proprio per... sicurezza. ;)

      Elimina
  7. Ricetta semplice e buona.
    Buon pomeriggio.

    RispondiElimina
  8. Io aspetto sempre te che vieni di persona e mi fa una ciambella o una torta come si deve ^_^ per quanto mi riguarda, non sono migliorata neppure dopo i lock down -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah
      Se non sei riuscita a cuocere bene i fuselli, nonostante le mie indicazioni, non ho più speranza.
      Oh, però le tagliatelle al ragù ti vengono da Dio.
      Ancora me le sogno la notte!

      Elimina
    2. Va bene, quando vieni tu fai 14 dolci ^_^ ed io ti faccio le tagliatelle.

      Elimina
    3. Arrivoooooooo!! ❤️❤️❤️

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.