mercoledì 5 settembre 2018

Asia Argento licenziata da Sky per "precauzione"

Dopo lo scandalo che ha colpito l'attrice Asia Argento sulle presunte molestie sessuali avute nei confronti dell'attore Jimmy Bennett, quando questi era minorenne, Sky corre ai ripari.
Da X factor, infatti, giunge la comunicazione che la Argento è ufficialmente fuori dalla giuria del programma.
Riservato, invece, il nome del quarto giudice che prenderà il suo posto.


Da Sky Italia, quindi, hanno fatto sapere che le puntate delle audizioni, già registrate, vedranno la presenza dell'attrice e regista, mentre il nuovo giudice subentrerà dai live.
"Abbiamo deciso, in accordo con Asia, di non farla partecipare ai live. È una decisione presa per tutelare i ragazzi e la gara, il caso avrebbe distolto l'attenzione dall'andamento della gara e l'avrebbe falsata. La nostra priorità è fare un format per i talenti.".
Queste le parole del direttore delle produzioni originali di Sky Italia, Nils Hartmann.

Intanto, la Argento, ha deciso di cambiare legale e ha affidato all'avvocato Mark Jay Heller la sua difesa, nonché la totale smentita di aver mai avuto rapporti sessuali con Bennett.
Contestualmente, ha scelto di sospendere il pagamento dei 350mila dollari pattuiti per mettere a tacere la vicenda, sebbene ne avesse già versati 250mila.

20 commenti:

  1. Disprezzo queste scelte perbeniste e pure ipocrite, come successo ad altri artisti (ad esempio Spacey licenziato). Però in questo caso sono contento visto che la Argento qualche mese fa era dall'altra parte della barricata.

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Cara Claudia, non so se mi sbaglio ma lo vorrei! nei ultimi tempi si da la caccia a tutti coloro che sono oppure erano famosi, e viene credo inventato molto!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io penso che molte di queste vicende siano inventate, ma la Argento non mi ispira fiducia, a pelle. Chissà.
      Buona serata a te. 😗

      Elimina
  3. Hai detto bene tu Claudia, chi di spada ferisce, di spada perisce. O sembra perire :D.

    Ad ogni modo permettimi di dire che io mai capirò queste scelte dei giudici. Cioè, l'Argento per quale talento musicale era stata chiamata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Se dobbiamo ragionare in questi termini, non dovrebbe poter prendere parte a nessuna giuria, visto che di talenti non ne vedo neanche l'ombra.. 😂😂😈😜

      Elimina
  4. Concordo con chi dice che, da qualche tempo a questa parte, c'è una sorta di "caccia alle streghe" e che ci sia molto di inventato...
    Questo caso però mi disturba un po'...Sarà che ricordo il film che Asia ha diretto e interpretato in cui Bennett aveva appena otto anni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna, la presunta violenza non risale a quei tempi. Pare che Bennett avesse 17 anni, infatti, quando è stato abusato dalla Argento.
      In casi come questo, però, il condizionale è semprr d'obbligo..

      Elimina
  5. Al di là della vicenda di presunte molestie, non credo fosse adatta al ruolo. In un talent di musica, a far da giuria dovrebbero esserci solo persone già facenti parte di quell'ambiente.
    Parere mio, ovviamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente.
      Lo diceva anche Riky, e mi trovate d'accordo.

      Elimina
  6. La Rete è piena di sue foto in cui lei si ritrae nuda ... ognuno può fare ciò che gli pare ma almeno non faccia la vittima.
    Ciao buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che delle sue foto nuda, mi preoccuperei dei selfie scattati a letto con questo ragazzo..
      E si sa.. Si sono messi lì mezzi nudi solo per scattarsi una fotografia.. Non hanno fatto sesso.. 😉

      Elimina
  7. Personaggio controverso Asia Argento. Non gode della mia stima e se da un lato potrei dire ben le sta, dall'altro lato concordo con il primo commento di Moz: scelte ipocrite e perbenista.
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io resto dell'idea, come altri hanno espresso, che comunque la sua presenza non aveva senso.
      Lasciamo il posto ad un cantante. 😉

      Elimina
  8. E' una decisione giusta, anche se Di Canio dopo una "pausa" è poi tornato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sono vicende diverse e non paragonabili.
      Almeno per me.

      Elimina
  9. A me tutta la vicenda, e le altre che l'hanno preceduta aprendo la caccia, pare un'americanata... Lo spettacolo sopra ogni cosa, soprattutto ignorando le rispettive dignità personali. Dell'Asia in giuria non posso pronunciarmi, poiché per principio non seguo questo, e alcun altro programma similare; credo siano tutte montature ad arte che hanno rubato il termine reality per imbambolare il pubblico al solo scopo di alzare la famigerata audience... Come persona, a prima e seconda vista, è sicuramente negativa; ma anche questa è impressione soggettiva. Non si salva neanche il ragazzo, che ha lanciato il sasso poiché traumatizzato dall'approccio di una ragazza (all'epoca non da buttar via): vorrei sentire un diciassettenne qualunque, in pieno sviluppo ormonale, che si sia mai traumatizzato per una femmina in calore. Qualcosa non quadra, e non credo che in America abbiano una giustizia capace di arrivare alla verità. Vincerà l'avvocato più bravo... more solito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente ce l'hai fatta a venirmi a trovare! 😜
      Quanto al tuo commento, sei inappuntabile.
      Americanata o meno, mi sembrano solo grosse trovate commerciali, che accadono un po' ovunque, in quell'ambiente.
      Di recente, ad esempio, ho letto che una ghigliottina è toccata anche a Gerard Depardieu, in Francia.
      In ogni caso, non so se mai so arriverà alla verità, quella vera, e non ad un epilogo di facciata.
      Certo, faccio fatica anch'io a credere che si possa restare traumatizzati a quell'età..

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.