domenica 16 settembre 2018

Buona domenica di cambiamento

Buona domenica amici!
Settembre è il mese delle promesse di cambiamento, si sa.
Io comincerei col fare il cambio dell'armadio, anche se il caldo, qui in Puglia, non accenna a diminuire.
Parafrasando una vecchia canzone di Patty Pravo, però, vi invito a cambiare tutto quello che non va nella vostra vita, prima che sia questa a cambiarvi inesorabilmente.
E perché no, a spegnere le vostra luce... ❤️

35 commenti:

  1. Spero che settembre non sia il mese dei buoni propositi come dice Paola S. :D Quelli si fanno a fine dicembre!

    Comunque è vero, non è estate di caldo africano, ma è estate anche da me, almeno dalla tarda mattina al tardo pomeriggio!

    ahah, per spegnere la mia luce basto io, altroché gli altri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E figuriamoci se non dovevi ripiegare sul meteo..... 😓

      Elimina
    2. Ahahah rido sia per questi commenti che per quelli più in basso sullo stare sotto le coperte... sempre detto che Riky è nonno dentro 😅

      Elimina
    3. Lo immagino, in pieno inverno, con la maglia del pigiama in pile ficcata dentro i pantaloni, alzati a livello ascellare, modello Fantozzi.
      E, magari, anche i polsini dei pantaloni infilati nei calzini. A righe.

      Elimina
    4. ahhaahah, io odio il pigiama in pile e odio stare in pigiama fuori dal letto :D.

      però è vero, quando sono sul divano mi piace a volte mettere i calzini sopra la tuta, stile portiere di calcio :D

      Elimina
    5. Ahaha
      Fortuna che almeno stavolta ho toppato.
      Fiuuu
      Io mi son ripromessa di imparare ad usare il pigiama quest'inverno.
      Finora ho sempre dormito in pantajazz e maglietta.

      Elimina
  2. Ciao Claudia, il primo cambiamento che farei è proprio quello climatico, non sopporto più questo caldo, per il resto qualcosina cambierei nella mia vita, ma per il momento si va avanti e poi vedremo, ti auguro una buona domenica baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te.
      Ma non diciamolo ad alta voce...
      Ho un sacco di amici fan della bella stagione.. E sono sempre in agguato. Ahahha
      Buona domenica a te 😗

      Elimina
    2. Tanto ho letto! E vi lascio questa immagine 😉

      Elimina
  3. Gradirei un Settembre perenne, in giro in camicia e infradito, e dormire senza neanche le lenzuola. Altroché. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma stai scherzando????
      Dormire in canotta e pantaloncini, col lenzuolo di cotone sulla pelle, è patrimonio dell'umanità. Io resterei così fino a Natale, se non rischiassi la polmonite!

      Elimina
    2. Noooo..è bellissimo dormire al calduccio di coperte pesanti con il pigiamino ^_^

      Elimina
    3. Peccato che qui non c'è la faccina che si sbatte la mano in fronte.
      Quella che ti piace tanto....... 😱

      Elimina
  4. E' inevitabile. Sono i fatti della vita che ti cambiano e non puoi farci niente.
    In particolare quello che siamo dipende dagli incontri fatti, ma soprattutto dagli incontri importanti che ci sono sfuggiti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglio credere che, se ci sono sfuggiti, è perché non ci avrebbero fatto poi così bene.
      Non so.
      Oppure, magari, il destino li riporterà sulla npstra strada.

      Elimina
  5. Intanto ho cambiato casa e comune proprio a inizio mese! Dato che la precedente situazione, dire che mi andava stretta, è poco!
    La luce la spengo sempre per risparmiare 😝

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahha
      Sai che io vivo praticamente al buio?
      Adoro la penombra.
      Persino la luminosità dello smartphone è al minimo.. 😎

      Elimina
  6. Io vorrei fosse sempre Settembre . Non più un caldo afoso insopportabile
    ma questo bel freschino asciutto che mi fa dormire divinamente con il
    lenzuolo sotto il mento . Anch'io adoro la penombra , i miei occhi
    chiarissimi non sopportano la luce , sempre occhiali da sole .
    Cambiamenti ? A parte gli armadi , nessuno . Va bene così . L.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta avevo un amico con gli occhi azzurro cielo, perennemente arrossati e lacrimanti.
      I miei son verde scuro, quindi non ho questo problema, ma proprio la penombra mi rilassa..
      Buona domenica a te.
      Bacione one one

      Elimina
  7. La vita ti cambia, eccome. Certe situazioni che a “trent’anni” non avremmo nemmeno immaginato di poter vivere ci fanno sbattere contro parti di noi che nemmeno sapevamo di avere. In quei momenti, che magari per molti sono mesi o anni, si diventa estranei persino a sè stessi. Man mano si procede sulla strada della vita e più si devono affrontare realtà che conoscendole in anticipo farebbero perdere la voglia di vivere. A quel punto devi solo augurarti che i cambiamenti, inevitabili per ciascuno di noi, non ti facciano precipitare nel “non senso”, ma siano occasioni di crescita, di confronto con te stessa. Io direi che bisogna augurarsi che la vita ci cambi in modo tale da far emergere in ciascuno di noi la nostra vera e autentica essenza, che non è quella che pensiamo di avere a cinque, dieci, venti, trenta, quarant’anni... è quella che ci ritroviamo dopo aver percorso i tunnel bui, dolorosi a volte lunghi o lunghissimi della vita. Grazie Claudia per questo interessante imput. Buona domenica.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri ho scritto una riflessione intitolata "Quando la pazienza finisce", che pubblicherò stasera, e richiama per molti versi questo tuo commento.
      Ti invito a leggerla, se ne hai tempo.
      E grazie per le tue parole.

      Elimina
    2. Un pensiero splendido sinforosa, davvero. Molto illuminante. Grazie.

      Elimina
  8. Sinfo, la speranza è che i fatti della vita, da quelli belli ad altri dolorosi, non induriscano il nostro cuore perdendo la fiducia in noi e negli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte vorrei averla persa, e invece ne ho ancora moltissima.
      Quindi non c'è dolore che tenga.

      Elimina
  9. Il commento di Sinforosa arriva come un pugno nello stomaco.
    Speriamo che questi tunnel lunghi e dolorosi finiscano e che portino a una luce forte e consolante.
    Le cose della vita ti cambiano...ti fanno crescere .
    L’importAnte è cercare di non lasciarsi Andare .
    Settembre, Ottobre ...ogni mese porta qualcosa di nuovo
    Proviamo a cambiarci la testa assieme al guardaroba i buoni propositi ci son sempre poi bisogna metterli in pratica.
    Spegnere la luce . No grazie , anzi facciamo uscire quella che teniamo dentro.
    Sai il buio della mente , il buio del cuore...no meglio la luce.
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il buio del cuore non lo auguro nemmeno al mio peggior nemico, posto che non ne ho mai avuti.
      Quello della mente, è persino peggio.
      Buon mese e buoni propositi a te.
      Oggi, domani e sempre. ❤

      Elimina
  10. Cara Claudia, un post che ti mette in ansia, sai la vita è una sola, e proviamo a viverla nel modo migliore, se anche sappiamo che non è più possibile farlo.
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso,
      lunge da me la voglia di metterti ansia.
      Il mio pensiero voleva solo spronare a migliosarsi. Anzi, migliorarci.
      Un abbraccio

      Elimina
  11. Impossibile non lasciarsi cambiare dalla vita.
    Ogni giorno ci mette davanti esperienze e prove che ci modificano.
    D'altronde, solo le pietre son statiche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dici proprio tu..
      E proprio adesso..
      L'importante é tentare sempre che le cicatrici non ci compromettano l'anima. Irrimediabilmente. ❤

      Elimina
  12. Qui il cambio dell'armadio penso possa aspettare almeno un mese. E meno male :D
    Ma devo dire che qualcosa di mezza stagione nei cassetti la tengo sempre, non si sa mai.
    Buona domenica pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma anche qui indossiamo la mezza manica fino a fine ottobre.
      Però io non ne posso più.
      Voglio l'autunooooooo. 😂😂😂

      Elimina
  13. Proprio non accenna a diminuire in effetti, ma prima o poi finirà...ne ho abbastanza sinceramente..

    RispondiElimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.