giovedì 28 febbraio 2019

Cambia sesso per assomigliare a Victoria Beckham: follia pura

Quella che sto per raccontarvi è la storia di Jack Johnson, un ragazzo inglese che, negli ultimi anni, ha speso una cifra importante in interventi di chirurgia estetica, al fine di assomigliare al suo mito David Backham.
Il risultato è sotto gli occhi di tutti, e mi pare che Jack sia ben lontano dalla possibilità di poter diventare il sosia ufficiale dell'ex stella del calcio.

Eppure, stando alle sue dichiarazioni, grazie a numerosi interventi chirurgici è riuscito a raggiungere il suo scopo.
Adesso, però, il 22enne ha un nuovo obiettivo.
Pare abbia deciso, infatti, di cambiare sesso e di sottoporsi a nuove operazioni per poter assomigliare alla moglie dell'ex calciatore, la cantante e modella Victoria Beckham.
A suo dire, inoltre, amici e parenti sarebbero dalla sua parte, per supportare qualsiasi scelta possa renderlo felice.

Ora.
Vi prego di evitare ogni genere di commento sarcastico o offensivo poiché, a mio avviso, si tratterebbe di vero bullismo.
Questo ragazzo ha palesemente bisogno di aiuto.
Mi domando perché la sua famiglia lo assecondi in una simile follia e, soprattutto, per quale motivo uno o più chirurghi estetici non si rifiutino di operarlo.
Il dio denaro può davvero prevaricare qualsiasi legge morale?

Insomma, la sua storia mi ha intristita parecchio.
Ci sta che ciascuno di noi abbia la libertà di fare del proprio corpo e della propria immagine quel che desidera, nel pieno rispetto degli altri, ma se determinate scelte sono dettate da un chiaro disturbo psicologico, perché non intervenire?

Spero che Jack spenda anche centomila euro per decidere di assomigliare semplicemente a se stesso, e per volersi più bene.
Allo stesso modo, gli auguro che anche chi lo circonda gliene voglia al punto da fermare la sua follia.

28 commenti:

  1. Beh, è una storia triste perché questo poveretto non sa cosa volere da sè stesso e dalla vita, è un'anima infelice...
    Poi, peraltro, rifarsi a dei vip non è che sia il top, come idea...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro che ero in ansia per il tuo commento, poiché temevo che avresti fatto qualche battuta drastica delle tue, ma effettivamente la storia è così delicata che hai rispettato il senso del mio post.
      Grazie.

      Elimina
    2. Il commento negativo sarebbe solo sui due vip presi a modello, una tipica stronzata degna delle schiere defilippiane se il ragazzo fosse italiano.
      Per il resto, è chiaro che il tizio è uno spirito infelice, irrisolto, e mi dispiace un sacco perché nessuno dovrebbe vivere una cosa simile...

      Moz-

      Elimina
    3. Sentirlo dire da te vale doppio. ❤

      Elimina
  2. Il cambio sesso non è ovviamente cosa di cui stupirsi o da biasimare;
    la cosa che mi dispiace molto è questo costantemente "violentare" il proprio volto cambiandone le fattezze; nel senso, magari tra cinque anni vorrà assomigliare a Sara Sampaio, quindi, tac, altre operazioni.
    Costantemente sotto i ferri, per infelicità, smania...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece io mi preoccupo anche del cambio sesso, perché mi chiedo quanto questo ragazzo possa essere davvero transessuale.
      E se fra tre anni volesse assomigliare al principe Carlo? Si farebbe ricucire l'organo asportato oggi?
      Ripeto, spero vivamente che qualcuno lo aiuti.

      Elimina
  3. Mha qui non è questione di fare il bullo ma di dire le cose come stanno.
    Questo è da TSO.
    Esteso pure ai suoi famigliari e a chi lo "finanzia"!!
    I Chirurghi plastici han trovato un pollo da spennare e adesso se lo stanno magnando!!!
    Il cambio di sesso , la transazione sessuale è qualcosa di serio ...ma qui stiamo parlando di circo con sto tipo.
    Scusami ma io la penso così.
    E' un pò come Ken l'uomo di plastica quello che va a trovare
    Barbara D'urso o le varie stelline della Tv che si rifanno il seno fino ad arrivare alla decima di misura , poi il sedere e tutto il resto!!
    No proprio non ci siamo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente l'atteggiamento di tutti quelli che tu mi citi è deprecabile, ma in questo caso mi sembra che le turbe psicologiche di questo ragazzo siano abbastanza gravi.
      Quindi credo che andrebbe aiutato invece che giudicato.

      Elimina
    2. No non son d’accordo...ma non ti rispondo con una battuta sennò t’incazzi😂
      Rispetto il tuo pensiero ma non condivido.
      È non è bullismo!
      Ciao

      Elimina
    3. Io incazzarmi? E quando mai? 😂😂😂❤

      Elimina
  4. Cara Claudia, spesso i cervelli umani danno i numeri come questo caso! Folle!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è che chi circonda queste persone è ancora più folle.
      Buona serata a te. 😘

      Elimina
  5. Ma teoricamente quando si cambia sesso non dovrebbe esserci anche una assistenza psicologica?
    Parlo da ignorante eh, però almeno nei film ho sempre visto queste cose xD
    Comunque boh, ti giuro che non capisco cosa possa spingere a gesti così estremi... cosa penserà quando si guarderà allo specchio? Si piacerà davvero? Almeno glielo auguro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio di no..
      Se si piacesse smetterebbe di farsi del male, no?
      E comunque mi pare tu abbia ragione sull'assistenza psicologica a chi sceglie di cambiare sesso.
      Quindi magari lo fermeranno..

      Elimina
  6. Effettivamente ha ragione Paola, a persone come costui, servirebbe quindi il manicomio come cura...

    RispondiElimina
  7. Ovviamente , questo ragazzo non è mentalmente normale e , forse x questo
    la famiglia lo asseconda . Un altro punto di vista , guarda BENE le
    tre foto . L'ossatura di Jack è totalmente diversa dalle altre due . Il chirurgo dovrà togliere parecchio osso e ho i miei dubbi sia possibile.
    Certo , il denaro si dice , può fare tutto ma , a mio parere diventerà
    un mostro . Diverso è impiantare un a protesi o alzare un "culetto ".
    Giusto lo scorso anno , mi lamentavo con mia figlia x qualche chiletto
    di troppo e le rughette sul viso . Mi ha risposto "Mamma , perchè non
    ti accetti come sei ? C'è di peggio ". Ho smesso di pensarci......
    Ecco , forse Jack dovrebbe sentirsi dire "Sei giovane , bello , sano ,
    accettati come sei".
    Buona serata e notte . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio che non gli andrebbero a toccare persino le ossa.. altrimenti lo avrebbero già fatto nella prima trasformazione, no?
      Tu invece sei così bella che potrebbero solo imbruttirti. ❤

      Elimina
  8. Sembrerebbe una storia da sito satirico tipo "Lercio.it", ma purtroppo è vera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero. Che bello sarebbe se fosse solo uni scherzo..

      Elimina
  9. Dai Claudia , mi fai arrossire con i tuoi complimenti !!!
    Ho solo i lineamenti del viso delicati , il resto , potrebbero buttarlo via . Ah! Ah! Sono sincera ma , forse esagero un pochino .
    Besos . Laura
    PS . Mi piacerebbe vedere come è Jack ORA .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora dovrebbe essere come nella foto al centro, dato che non ha ancora iniziato la sua trasformazione in Victoria.
      E tu cos'è che vuoi buttare?
      Forse dovresti cominciare dagli occhiali.......... 😜

      Elimina
  10. Se cambiassi sesso per diventare Margot Robbie poi starei tutto il giorno a toccarmi le tette (cit.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dovuto cercarla su Google per capire chi fosse, confesso..
      Beh, è bella. Ma non ha delle grandi tette. L'autore della citazione (??) si accontenta di poco.. 😜

      Elimina
  11. Qui non c'è da fare sarcasmo ma da intervenire subito per aiutarlo perché è davvero in crisi e non si stima abbastanza da voler essere se stesso.

    RispondiElimina
  12. E' un problema grave e di natura generale.
    Quelli che gli stanno intorno pensano davvero che lui possa essere felice sottoponendosi ad altri interventi?
    Non bastano quelli che ha fatto già e che non l'hanno reso né somigliante al suo idolo né soddisfatto?
    Non sta bene, è chiaro. Ma mi pare che pure la sua famiglia sia lontana dal comprendere che devono aiutarlo in altro modo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari persino i suoi familiari avrebbero bisogno di aiuto, se non si rendono conto della gravità del problema.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.