sabato 7 marzo 2020

Le arance caramellate

Uno dei miei frutti preferiti è l'arancia. Avete mai provato a farla caramellare?
Onestamente io no, ma Maria mi ha inviato questa fotografia assieme al procedimento. Mi ha spiegato che, nella sua famiglia, amano utilizzare le arance caramellate quasi come delle caramelle fatte in casa, che si conservano benissimo in frigorifero anche per lunghi periodi.
Scopriamo insieme come realizzarle.

Ingredienti:
- arance,
- zucchero semolato,
- acqua.

Per cominciare sbucciate le arance avendo cura di conservare la parte bianca (nel caso in cui questa fosse troppo spessa, però, vi consiglio di eliminarne uno strato).
Tenete le bucce un'intera notte a bagno in acqua semplice.
Dopo averle scolate, tagliatele a striscioline della dimensione che preferite e pesatele.
Intanto mettete a bollire due padelle con dell'acqua.
Versate le arance nella prima, fatele cuocere per un paio di minuti e scolatele.
Adesso mettetele nella seconda pentola in ebollizione e lasciatele cuocere per altri due minuti.
Questo procedimento serve per togliere l'alcool dalla buccia che, altrimenti, risulterebbe sgradevole.

A questo punto, mettete in un pentolino una quantità di acqua e zucchero pari al peso delle arance (esempio: 200 grammi arance, 200 grammi acqua, 200 grammi zucchero).
Quando lo zucchero si sarà ben sciolto, inserite le arance e continuate a mescolare finché queste non assorbiranno completamente il liquido.
Disponetele, quindi, su carta forno e lasciatele asciugare (va bene anche in frigo).
Una volta asciutte tenderanno a solidificarsi, rimanendo comunque sufficientemente morbide per essere gustate come semplici caramelle gommose.

Consigli:
- Come detto, le arance caramellate possono essere conservate in frigo, in un barattolo, anche per un mese, ma vedrete che finiranno molto prima.
- Una volta solidificate potrete staccare ciascuna strisciolina dall'insieme, ma con non poca fatica. Se, invece, preferite conservarle già ben separate, vi consiglio di distanziare ciascuna scorza dall'altra, in fase di asciugatura, in modo che non possano incollarsi tra loro.

20 commenti:

  1. eee.. tu sei brava davvero Claudia..
    Buon fine settimana
    Maurizio

    RispondiElimina
  2. Cara Claudia, non crederai, io non ricordo di averle mai assaggiate, credo siano buonissime.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sono, lo sono.
      Buon fine settimana a te.
      Un bacio.

      Elimina
  3. Ho appena comprato le arance, proverò oggi pomeriggio. Grazie per la ricetta! Ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow.
      Fammi sapere se i tuoi ragazzi le apprezzano.
      Io ultimamente preparo molte spremute, per incrementare la vitamina C, ma sicuramente anche questa ricetta contribuisce allo stesso scopo.
      Buon sabato.

      Elimina
  4. sicuramente la provo ..penso siano buone..
    è un altro riciclo ..non si butta niente
    e si mangia frutta ..ok un pò di zucchero ..ma ci stà
    serena giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima.
      Le ricette da riciclo sono sempre le migliori.
      E lo zucchero, senza esagerare, va bene. 😉

      Elimina
  5. A dire il vero io sono un po' limitata nella preparazione di dolciumi, nel senso che preparo solo quelli che piacciono ai miei specifici destinatari e temo che queste caramelle all'arancia potrebbero non incontrare il gradimento degli stessi, ma... mai dire mai: magari qualche volta le provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto vale provare, dai.
      Tanto in caso negativo sprechi al più pochi grammi di zucchero.
      Le scorze d'arancia le avresti buttate via lo stesso... 😅

      Elimina
  6. Sono come i canditi, ed io odio i canditi, e pure le caramelle gommose, meglio cioccolato o nutella ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E i canditi no.
      E il cocco no.
      Se pubblico sempre ricette al cioccolato non ti lamenti, però! 🤣🤣🤣

      Elimina
  7. Assurdo quante cazzarole servano per fare una cosa così: pentolino 1, pentolino 2, pentolino acqua per la notte e quello con lo zucchero XD
    Mo chiamo Mondial Casa per fare ste cazzo di arance caramellate XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Ma che brontolone.
      Vorresti dirmi che sei tu a lavare i piatti in casa?
      Non ci credo proprio! 🤣🤣🤣

      Elimina
  8. Fare queste arance potrebbe dare il via ad una dipendenza che non voglio avere 😂😂

    RispondiElimina
  9. Una ricetta veloce e semplice, devo provarla.
    Buon sabato.

    RispondiElimina
  10. Non sono un'amante della frutta caramellata perché per me è troppo dolce. Però sicuramente ci sono molti estimatori :)
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari si potrebbe provare a ridurre la dose dello zucchero.
      Anch'io non amo i dolci troppo..... dolci. 😉

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.