mercoledì 7 agosto 2019

Essere o apparire: smascherata la vlogger cinese

Mi chiedo spesso se nella società attuale prevalga l'essere o l'apparire. La risposta che mi do propende per la seconda opzione.
Se ci pensate, sui social dilagano immagini di coppie felici che si lasciano dopo tre settimane, donne e uomini apparentemente giovanissimi nonostante abbiano ormai superato i cinquanta.
Insomma, è tutta una finzione e nessuno si stupisce più.

La riflessione di oggi nasce da una notizia di qualche giorno fa.
Quella che vedete in foto è la vlogger cinese Qiao Biluo. Entrambe le immagini la rappresentano in tempo reale. Vi starete chiedendo come sia possibile, ed io ve lo spiegherò.
Durante una diretta su Douyu, piattaforma molto utilizzata in Cina, la vlogger ha deselezionato per sbaglio il filtro bellezza ringiovanente ed è apparsa col suo vero volto.
Non aveva mai dichiarato ai follower la sua età, né tantomeno mostrato il suo aspetto.
Stando alle sue dichiarazioni, si sarebbe mostrata per quella che è solo se avesse ricevuto donazioni per un ammontare di circa 13mila euro.

Immediato il crollo vertiginoso dei fan che stavano assistendo alla diretta e che non hanno apprezzato la scoperta che dietro alla regina del web vi fosse una donna di 58 anni.
Eppure, l'incidente è diventato virale e, nel giro di pochi giorni, Qiao Biluo ha aumentato notevolmente la sua popolarità, passando da 100mila a 650mila follower.

Chissà se questo le basterà per cominciare a sfruttare la propria immagine (quella vera), senza manipolazioni tecnologiche.
Intanto, io continuo a preferire le foto autentiche sui social, senza filtri né inganni e se non mi sento a mio agio nel mio corpo, scelgo un mestiere che non lo metta in risalto ed evito anche di pubblicare selfie...
Magari se questa donna avesse fatto la commessa sarebbe stata perfetta anche con qualche ruga o chilo di troppo, no?
Di sicuro, però, non avrebbe guadagnato quella cifra senza fare praticamente nulla......

Ora, vi regalo una risata con una vignetta che ho trovato su Facebook poco fa, perfettamente inerente col tema...

32 commenti:

  1. Buongiorno Claudia!

    Purtroppo molti puntano all'apparire, piuttosto che all'essere...e in questo caso cerco di mordermi la lingua visto (e risaputo) il mio rapporto di amore/odio per i social.
    Quello che non capisco è proprio il voler applicare filtri e dimostrare ciò che non si è. Nella mia mente, sempre ai tempi di facebook, ricordo ancora due persone in particolare che postavano autoscatti dove risultavano effettivamente di bella presenza ma...dal vivo... 🤨 Non mi tornavano esattamente i conti. Difatti quello è stato con tutta probabilità il primo approccio con i filtri.

    Il che è un peccato, perché comunque non c'e motivo di vergognarsi per qualche difetto fisico...ed ognuno è stupendo a modo suo. Tant'è che queste due conoscenti a mio dire non avevano bisogno di filtri.

    Penso che la cosa migliore, davanti ad una telecamera (visto che si parla di youtube) è imparare a convivere con se stessi. Essere spontanei e sdrammatizzare su ciò che non ci piace del nostro aspetto fisico. Mal che vada è tutto di guadagnato in simpatia e originalità! 😁

    https://www.youtube.com/watch?v=dELf5RzHg8Q Insomma, se ci riescono loro perché non possiamo farlo anche noi, non trovi? 😜 (Qua ci vuole Dave13 per capire come inserire i link nei commenti! 😂 )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah
      Io l'ho capito, ma ci riesco solo da pc, perché devo incollare una stringa che conservo sul desktop. 😅
      Quanto ai filtri, non saprei.
      Io uso solo quelli relativi alla luminosità, perché le mie foto sono sempre scure e mosse, quindi cerco di salvare il salvabile. 😂😂😂
      Il filtro bellezza non ho ancora capito dove si trova. Probabilmente occorre scaricare un'app specifica.

      Elimina
    2. Ti dirò...di tutte questi filtri pure io sono come te: Non ne so niente, non sono un selfie dipendente e se li faccio, spesso sono rari e incredibilmente stupidi 😂 Dove spesso sovrappongo primi piani di attori al mio viso...Per la gioia di Francesca che non solo mi sopporta ma mi ripete "Solo tu trovi divertente fare queste cose!" (a Verona, per esempio, ci siamo fatti una foto insieme -cosa RARISSIMA in quanto entrambi non siamo tipi da foto), quando ho fatto un pessimo fotomontaggio con Roberto Benigni al mio posto...a momenti mi soffocavo dal ridere!! )

      Meglio essere se stessi, sempre. E vivere a braccetto con l'autoironia ;-)

      Elimina
    3. Ma povera Francesca...
      Perché immortalarla in coppia con Benigni?
      Meglio Brad Pitt, dai... :P

      Elimina
    4. Vai con la stringa!! 😄👍🏻

      Elimina
  2. Oggi purtroppo siamo tutti vittime dell'apparire e del sfoggiare quello che si ha, la prima regola è far morire di invidia tutti!
    E' sempre stato così, ma mentre ieri si faceva con un numero ristretto di persone, quali famiglia e amici, oggi purtroppo si hanno i mezzi per ampliare il tutto al mondo intero... insomma, nulla di diverso da quello che c'era già solo che oggi il pubblico è aumentato ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che amarezza, però.
      Resto dell'idea che il vero benessere e quindi la vera felicità non abbiano bisogno di essere ostentati.
      Quindi queste persone mi sembrano sole e insoddisfatte, piuttosto che ricche e felici..
      Non conservo molte fotografie dei momenti più belli della mia vita, perché non ho neanche pensato di scattarle. Ho preferito viverli..

      Elimina
  3. Cara Claudia, oggi nessuno si stupisce di ciò che vede, ognuno fa quello che vuole, certo che non a tutti piace, ma credo che tutti se ne fregano degli altri!!!
    Forse mi sbaglierò ma questo è il parere di un vecchio che ha visto molto!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente tendiamo tutti a pensare solo a noi stessi, ma voglio credere che le eccezioni esistano. Proprio come me e te.
      Un bacio

      Elimina
  4. Il Mondo di Simis non poteva mettere un commento più idoneo di
    questo . Sono pienamente d'accordo con lui .
    Io non ho un blog e quindi filtri ecc ... non so' nemmeno cosa sono.
    Personalmente sono sempre stata me stessa anche se , certi difettini
    fisici mi hanno un po' condizionata . Devo aggiungere che nelle
    foto sembro sempre più giovane della mia età (vedi sopra) forse è
    la nostra macchina fotografica truccata ...HaHaHa !!!
    Conclusione: Essere Essere Essere...Detesto le persone che si
    atteggiano , sono solo finte .
    Buonissima giornata .
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante..
      Dovrai prestarmi la tua macchina fotografica, e allora potrò dirti se ringiovanisce davvero.
      Ahahah
      Su che non ne hai bisogno.. Sei splendida!

      Elimina
  5. sai l'altra sera al Circolo un cliente ha scaricato il programma sul telefonino, che invecchiava i volti...nel giro di poco tempo abbiamo provato tutti la trasformazione e abbiamo riso tantissimo...io da vecchia assomiglierò molto a mia nonna. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, me l'avevi raccontato qualche giorno fa.
      Beata te che sarai così bella... :*

      Elimina
  6. Comunque era bruttina sia prima che dopo :D... ma poi, chissenefregava di pagarla per vedere com'era veramente? Certo che viviamo in un mondo malato. Io i selfie non riesco a farmeli :( è patologico: potrei starci le ore... A volte faccio le esercitazioni coi bambini: e devo dire che almeno con loro il risultato non è proprio una fetenzia.
    Il filtro bellezza alle foto è come imbracarsi nella panciera e mettersi un metro di fondotinta quando esci con un uomo: poi ti spogli e sudi due minuti, ed ecco là che hai fatto la figura... :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O magari come i reggiseni super imbottiti (nel nostro caso), che poi li togli e voilà.... dove sono finite le tette?!?! Ahahah

      Elimina
  7. E' una forma d'insicurezza, credo.
    Avrà pensato di vendersi meglio e di più con un aspetto più giovanile rispetto a quello che aveva. Poi magari son passati gli anni e non è più riuscita a tornare indietro.
    Che dire, a me la cosa tocca poco. Non seguo youtuber o influencer o vlogger.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E soprattutto non hai bisogno di filtri, perché le tue foto sono bellissime.
      Sono pronta a testimoniarlo in tribunale! ;)

      Elimina
  8. Hai mai visto i tutoria di queste asiatiche che si truccano in modo pazzesco? Diventano veramente irriconoscibili sotto strati di correttori, fondotinta, ombretti, fard....alcune si mettono dello scotch tra le mascelle per eliminarsi il doppio mento!
    E io...manco il mascara mi so mettere!! Effetto panda assicurato!
    Essere o apparire??
    Entrambi: apparessere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sento meno sola.
      Presente.
      Il mascara riesco a metterlo, ma con la matita già mi perdo.
      Perchè????!!!!

      Elimina
  9. Non so cosa sia un vlogger.

    Per il resto preferisco anche io le foto genuine, originali, senza filtri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il vlogger altro non è che un blogger che, però, utilizza video invece dei post.
      Hai presente i giovanissimi Youtuber annunciati spesso al tg perché fanno soldi a palate senza avere arte né parte?
      Ecco, sono proprio quelli... ;)

      Elimina
    2. Mi spieghi come i Youtuber fanno soldi a palate ?
      Sono ignorante in materia . Grazie .
      Laura

      Elimina
    3. Non lo so, Laura.
      Probabilmente con le sponsorizzazioni. Non mi sono mai informata in merito, quindi non posso aiutarti.

      Elimina
    4. @Laura: quando un video (o meglio un canale) riceve molte visite, Youtube propone all'autore del video (del canale) di inserirci delle pubblicità secondo vari criteri. In pratica è come se il video diventasse una trasmissione televisiva dove i titolari di aziende possono inserire delle pubblicità (brevi spot all'inizio e/o alla fine del video di successo, banner durante la visione del video, ...). Ovviamente lo youtuber che ha avuto successo percepisce un compenso dalla concessione di spazi pubblicitari nel suo video (canale).

      Elimina
    5. Ora capisco tutto.
      Sei stato chiarissimo.
      Effettivamente di pubblicità sui video di Youtube ce ne sono un sacco.
      Quindi vai di soldini..
      Grazie Gas. Sei sempre prezioso.

      Elimina
    6. Spiegazione esauriente .
      Grazie Gas .
      Laura

      Elimina
  10. Spacciarsi comunque per un altra persona ti fa capire quanto è sincera sta vlogger...
    bho...
    E poi perché Vlogger invece che blogger?

    RispondiElimina
  11. Innanzitutto figura di M secondo me, comunque è davvero triste..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha fatto la figura che meritava. Non tollero le bugie.

      Elimina
  12. Guarda qui:
    Come trasformare il proprio viso con trucco e App.

    Una roba da truccatori professionisti!!!

    Ricordo c'era un altro video fatto da due ragazzi che diceva: se sei in contatto con una ragazza asiatica, al primo appuntamento invitala a nuotare in piscina, così il mascherone che ha sul viso dovrebbe cadere via.

    Diffidare sempre di quello che viene mostrato via internet.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dici proprio a me che non sono capace neppure di mettere la matita........
      Chissà se basterebbe un'app per la mia inettitudine. 😢

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.