sabato 31 agosto 2019

Palline fresche wafer, cocco e mandorle

Buon sabato amici.
La scorsa settimana vi dicevo che, nonostante il caldo, continuo a preparare dolci da forno quando ho voglia di qualcosa di buono.
La mia amica Valentina, invece, non è altrettanto coraggiosa e ha mandato il forno in ferie fino al prossimo autunno. Vediamo, però, cosa si inventa per allietare il palato dei suoi ospiti.
Ecco delle palline freschissime di cocco, wafer e mandorle.

Ingredienti:
- 175 grammi di wafer alla vaniglia,
- 250 grammi di mascarpone,
- 180 grammi di cocco grattugiato,
- 150 grammi di zucchero semolato.
- mandorle q.b.

Per cominciare tritate finemente i wafer fino a ridurli in polvere.
Aggiungete, quindi, il resto degli ingredienti e amalgamate bene.
Ricordatevi di conservare un po' di cocco per la fine.
Lasciate il composto a riposare in frigo per circa mezz'ora.

Trascorso il tempo di posa, lavorarlo con le mani creando delle palline della dimensione che preferite.
Inserite al centro di ogni pallina mezza mandorla senza pelle.
Infine, ripassate i biscotti nella farina di cocco e lasciateli in frigo per un paio d'ore prima di servirli.

Consigli:
- Potrete sostituire le mandorle con delle nocciole, dei pezzi di cioccolato, o qualsiasi ingrediente preferiate.
- Dosate lo zucchero a seconda dei vostri gusti. Considerando che tutti gli ingredienti sono abbastanza dolci, vi conviene scarseggiare.

18 commenti:

  1. No invece, non saprei per quale motivo, ma non sono estremamente dolci da nauseare...praticamente é la versione fatta in casa dei "Raffaello" uno tira l'altro.... Comunque non sottrarre parte del cocco dalla dose data per ripassarli dopo... Assicurarsi di averne abbastanza anche per il dopo e solitamente le buste di scaglie di cocco sono di 250gr quindi ci si rieace tranquillamente 😅😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai capito?!?!
      Me la dovevi spiegare meglio invece di fare la maestrina nei commenti.
      Ahahah
      Scherzo ovviamente.
      Sei sempre la mia acidella preferita. 😜❤

      Elimina
    2. Ma che maestrina...non ti ho mai corretto le ricette..sono solo precisazioni che non ti detti quel giorno perché:
      -la foto orizzontale non verticale
      -il vassoio troppo piano,mettile nel piatto
      -troppa luce
      -troppo scura
      -metti la tovaglietta
      -quanti gr é un cucchiaio di...
      .... Ouuu 😂😂
      😝😝😝e cmq tu la mia scassa preferita!!!❤

      Elimina
    3. Ecco.. Spieghiamolo ai miei lettori che mi hai mandato la ricetta IN CUCCHIAI e che ci ho messo venti minuti per tradurla in grammi.
      VENTI CUCCHIAI DI COCCO.
      E che è?? Un puzzle?!? 🤣🤣

      Elimina
  2. cara Claudia, non ce che dire! ci sai invitando e direi viziando sempre molto bene.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi aiuto ad iniziare il weekend con la dolcezza negli occhi e nel cuore... 😉
      Buon fine settimana a te.

      Elimina
  3. Eh ma questi dolcetti sono troppo golosi, purtroppo per me con lo zucchero ho un po' di problemini...peccato però...uffa!
    Un caro saluto ed un abbraccio, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora mangiali solo con gli occhi.. 😉
      Un bacione a te.
      Buon fine settimana 😘

      Elimina
  4. L'idea mi piace ma non mi piacciono i wafer alla vaniglia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so tu, ma io preferisco quelli alla nocciola.
      Magari potresti provare con questa variante, o persino con quelli al cacao.

      Elimina
    2. A me piacciono quello al cacao. Confezione blu o nera dei Loacker per capirci. Son delicata 😀

      Elimina
    3. Son buoni, però mi lasciano quel retrogusto amarognolo in gola che mi disturba.
      In genere, infatti, non amo troppo il cacao. Pensa che non gradisco nemmeno i Pan di Stelle.
      Cioè li mangio, ma non mi fanno impazzire.

      Elimina
  5. Molto invitanti, poi amo il cocco.
    Sereno pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi proprio provarle.
      Buon pomeriggio a te. :*

      Elimina
  6. Ok i wafer ma il cocco proprio no, però non male come idea ;)

    RispondiElimina
  7. Questo è proprio un bel dolcetto fresco, semplice ed estivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperando che l'estate finisca molto presto..
      Mentre per te potrebbe durare fino a Natale. 😅

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.