sabato 3 aprile 2021

Jukebox: 'Johnny and Mary' di Robert Palmer

 
Buon sabato amici.
Torna l'appuntamento col jukebox di Chi scrive non muore mai.
Questa settimana tocca alla richiesta di Pasquale del blog La Puteca di Pakos, che ha scelto di spendere il suo gettone per riascoltare una hit simbolo degli anni Ottanta, "Johnny and Mary" di Robert Palmer.

Una canzone che è assolutamente impossibile non conoscere, e a cui Pakos ha già dedicato un post ben dettagliato che vi invito a leggere e un approfondimento che trovate qui.

Pubblicata nel 1980 da Robert Palmer, divenne subito molto celebre in Italia e in Francia, mentre nel Regno Unito non salì oltre il 44esimo posto in classifica.
Sarà stato proprio il successo francese a convincere la Renault ad utilizzare "Johnny and Mary" come colonna sonora dei suoi spot, dalla fine degli Ottanta al 1993.

Ma non voglio ripetere quanto già scritto dall'amico Pakos.
Per tutti gli approfondimenti, (inclusi i video dei vari spot), non vi resta che leggere il suo post.
A me non resta che ringraziarlo per aver portato in questa rubrica un pezzo così iconico, nonché uno di quelli che mi fanno letteralmente ballare sulla sedia.
A voi, invece, ricordo che il jukebox è sempre aperto e che aspetto le vostre richieste.
Bacioni.

12 commenti:

  1. bella canzone,buon sabato Santo.

    RispondiElimina
  2. Ricordavo che il mio turno era ad aprile ma non rimembravo il giorno. E niente, son contento! Sono contento perché è una canzone semplice, ritmica, orecchiabile e che non mi stancherei mai di ascoltare. lascia per anche spazio a un momento di riflessione, oltre al fatto che emana una carica nostalgica da farti venire le lacrime agli occhi. Una volta costrinsi i miei amici ad ascoltarla per un'ora intera mentre guidavo. Uno di loro mi chiese di faro scendere: eravamo in autostrada!
    Grazie mille Claudia, sono davvero molto ma molto felice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ricordi mio marito che ha la passione sfrenata per gli U2, come sai, e quando siamo in auto lo minaccio sempre di scendere. 😂😂

      Sono felice di renderti felice. La canzone è molto bella e non avrei potuto scrivere una sola sillaba migliore di quanto abbia fatto tu.
      Grazie a te. 😘

      Elimina
  3. Conoscevo la canzone ma ne ignoravo titolo e interprete.
    Ottima per l'ascolto in auto, di quei motivetti che mi conciliano la guida.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente starebbe bene nella playlist dell'auto.

      Elimina
  4. Parte della colonna sonora della mia adolescenza, come dimenticarla?

    RispondiElimina
  5. Un bel motivetto ma , quello che mi è piaciuto di più è il ballerino .
    E sì , ho ballato sulla sedia e voi ? Ballate in auto ?

    Oggi bella giornata . Camminato sul lungofiume silenzioso , ammirato
    le anatre , tanti gabbiani e uccelli vari . Un'oasi di vede .
    Buona Pasqua a voi tutti . Kisses Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi oggi siamo stati da mamma.
      Che gioia. Non la vedevo dal 14 marzo e chissà quando Draghi mi permetterà di tornarci.
      Buona Pasqua a te.
      Un abbraccione one one.

      Elimina
  6. Facilmente riconoscibile sì, carina ma non tra le mie preferite, comunque bella scelta ;)
    Ma non hai già una mia richiesta? Se è no dimmelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce l'ho. Ed è programmata per il 10 luglio.
      Se vuoi lasciarne un'altra, a disposizione. 😘

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.