lunedì 27 luglio 2020

Il segreto dei gemelli: Silvia e Gabriele si laureano insieme

Sono sempre stata affascinata dai gemelli.
Mi chiedo se tra loro esista davvero un'intesa speciale, una sorta di telepatia.
Ne ho conosciuti molti nella mia vita, ma francamente mi sono sempre sembrati semplici fratelli e sorelle. Eppure, la sintonia dovrebbe superare le leggi della ragione.
Dall'università di Cagliari giunge una notizia curiosa, che è stata ripresa lo scorso weekend da tutti i quotidiani nazionali.

I gemelli Silvia e Gabriele Loi, si sono laureati in medicina lo stesso giorno, sebbene con specializzazioni diverse.
Silvia, infatti, ha scelto l'ortopedia, mentre Gabriele la medicina forense.

Ai giornali hanno raccontato di aver sempre affrontato la vita e lo studio insieme, senza separarsi mai.
Sarà per questo che, a soli 24 anni, hanno discusso la propria tesi di laurea a distanza di tre quarti d'ora l'uno dall'altra, nel salotto di casa, e ottenendo lo stesso punteggio di 110 e lode.
Al termine delle due sedute, una grande festa organizzata a casa con i parenti e gli amici di sempre che i fratelli non hanno mai trascurato, pur concentrandosi molto sullo studio.

Adesso li attende un periodo di meritato riposo, dopodiché, a settembre, cominceranno con i primi turni di lavoro.
Di sicuro dovranno dividersi, quantomeno fisicamente, per svolgere la propria professione, ma il loro legame resterà saldo e simbiotico.

Insomma, congratulazioni a questi due ragazzi per l'obiettivo raggiunto, e complimenti per il legame speciale che hanno e che gli auguriamo di non perdere mai.
Perché avere un fratello complice è un'immensa fortuna, ma magari tra gemelli vi è persino una marcia in più.

28 commenti:

  1. Ai giornali hanno raccontato di aver sempre affrontato la vita e lo studio insieme, senza separarsi mai.

    Mmm..non sono molto d'accordo con loro..Ma son gemelli siaminesi? No, appunto.
    Mi sembra una cosa un po' forzata, come la tesi nello stesso giorno.
    Se io fossi gemello, cercherei di distinguermi comunque dal mio gemello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come dicevo, sono legami che noi comuni mortali non possiamo comprendere.
      Ho sempre detto che se avessi avuto una gemella, mi sarei vestita in maniera totalmente opposta alla sua, ma magari chissà, invece saremmo state identiche al cento per cento.

      Elimina
  2. Congratulazioni ragazzi!OLGa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino la soddisfazione doppia dei loro genitori.
      Buona giornata.

      Elimina
  3. Conosco gemelli che si prendono a botte. E botte da orbi. Mia mamma è gemella e questo rapporto così speciale con la sorella non lo vedo, anzi gli ultimi anni mi sembra sempre più instabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente il rapporto tra gemelli è comunque un legame fraterno, quindi non sarà raro trovare gemelli che si mal sopportano.
      Magari la simbiosi è solo un'utopia.

      Elimina
  4. Sempre di questi giorni è la notizia che a Napoli due gemelle hanno partorito lo stesso giorno, entrambe un maschio. Credo che i più simbiotici siano quelli identici. Un'amica ormai persa di vista ha una gemella, e oltre ad essere diversissime non avevano quasi rapporti. Idem per due coppie di gemelli diversi tra gli ex amichetti di mio figlio. Infine una collega ha due gemelle che, seppur non identiche, sono attaccatissime. Pure a me affascinano questi legami.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Posso fare una battuta di pessimo gusto?
      Ma nel caso delle partorienti Napoletane, almeno il papà del bambino era diverso? :)))

      Elimina
    2. Più probabile che siano due papà gemelli tra loro... 😅

      Elimina
    3. Dici? Io sono stata più cattiva...
      E fortuna che non guardo le telenovelas. Ahahaha

      Elimina
    4. Cattivona 🤣 non ricordo se l'articolo lo specifica! Ma di storie strane sui gemelli identici ne ho lette tante, dai due criminali impossibili da arrestare a causa del DNA identico, a quelli che si scambiavano a scuola a seconda di chi fosse più preparato, financo gli scambi di partner...

      Elimina
    5. "Gli scambi di partner".
      Lo vedi che sei tu????????!!!!

      Elimina
  5. Cara Claudia, immagino la gioia dei genitori questo traguardo.
    Ciao e buona settimana con un forte abbraccio e in sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. Sicuramente avere un fratello o una sorella aiuta, questa notizia ne è l'ennesima prova.
    Immagino che molti gemelli si laureino entrambi anche a distanza di tempo, ma chiaramente fanno poca notizia: questo credo sia un caso singolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà, dopo il racconto di Livia, mi sembra piuttosto ordinario, altro che...

      Elimina
  7. Incredibile, congratulazioni!
    Secondo me, nel rapporto tra fratelli, l'importante è sostenersi sulle cose importanti. Poi ci sono anche casi in cui c'è comunanza di abitudini quotidiane, gusti, interessi... tra me e mio fratello non è così perché siamo diversi, ma la complicità c'è comunque, in altri modi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io e mio fratello siamo diversissimi, sicuramente anche a causa dei tanti anni che ci separano, ma non potrei fare a meno di lui.

      Elimina
  8. Da bambina i gemelli affascinavano anche me, ma ben presto capii che non ne avrei mai voluto uno.
    Mi piace la mia individualità, non voglio spartire nulla di troppo intimo con nessuno, neppure il DNA. Si, c'è mio fratello e ci sono i parenti, ma non eravamo nella stessa pancia nello stesso momento :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che sono d'accordo con te?
      Io non volevo nemmeno una sorella, proprio per paura che mi rubasse i miei spazi.
      Quindi non credo che sarei riuscita a sopportare un gemello.

      Elimina
  9. Una mia carissima amica ha avuto due gemelli che oggi hanno 38 anni. Fisicamente sono identici, caratterialmente all'opposto. Uno è medico, l'altro architetto, uno è ponderato l'altro sempre innamorato di una donna via via diversa.Però sono tutti e due due cervelloni.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh dai, se non altro la tua amica ha potuto vivere emozioni diverse.
      Avere due figli che raggiungono i medesimi obiettivi non dev'essere poi così divertente. ;)

      Elimina
  10. Sarebbe gemelli diversi ma uguali in questo caso, comunque mai conosciuto gemelli però bravi loro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Accontentati di Riccardo che è del segno dei gemelli. Ahaha

      Elimina
  11. Nel mio condominio , una famiglia di Milano ha le seconda casa .
    Volevano tanto un figlio che non arrivava . Inseminazioni qui in Italia ,
    fallite . Sono andati in Spagna , urrah , vittoria .
    Hanno due gemelli (per modo di dire) maschio e femmina , diversissimi .
    Più che altro sono fratello e sorella . I genitori hanno chiesto e ottenuto
    che frequentassero classi diverse . Ah! la ragazzina si chiama VITTORIA

    Io sono stata contenta di avere avuto un fratello maggiore Eravamo diversi
    comunque uniti . Rimpiango ancora la mia sorellina mancata x disgrazia
    Penso spesso che sarebbe stato bello avere una sorella...
    Un forte abbraccio . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, se non vanno d'accordo è giusto che frequentino classi differenti, anche se stando insieme avrebbero potuto dimezzare il lavoro, aiutandosi con i compiti.

      A me, invece, la sorella non è mai mancata.
      Ho sempre avuto mia madre per questo. ;)

      Elimina
  12. io conosco due gemelle che pochi giorni fa alla maturità hanno preso 100. Una al liceo classico e l'altra al liceo scientifico. La loro mamma è al settimo celo ma nella loro semplicità non hanno festeggiato se no con i loro genitori. Ora faranno l'università e sono certa daranno ancora molte soddisfazioni ai loro genitori. Ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi, nel loro caso, hanno seguito percorsi di studio completamente diversi.
      Di solito, quando si hanno dei gemelli, si tende ad iscriverli nella stessa classe, sia per risparmiare sui costi di gestione e sia perché possano aiutarsi a vicenda.
      Sicuramente le due gemelle sapranno splendere anche all'università.
      Fa bene la loro madre ad esserne così orgogliosa.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.