venerdì 17 luglio 2020

Quale emoji utilizzi più spesso?

Ricorre oggi la giornata mondiale dedicata alle emoji, e sì, so bene che questo genere di eventi non vi interessa, ma colgo l'occasione per parlare dell'argomento in oggetto.
Utilizzate le emoji quando chattate o pubblicate post sui social network?
Qual è quella che vi rappresenta di più?

Io le uso abbastanza spesso, e la mia preferita è indubbiamente la donna che si batte la mano in fronte.
I miei amici più stretti potranno testimoniare che gliela invio almeno sei volte al giorno.
Un'altra molto frequente nelle mie chat, e ben poco chic, è il dito medio, che uso per mandare al diavolo l'interlocutore di turno che mi prende in giro.
Perché dovete sapere che, sebbene recentemente una persona mi abbia accusata di non essere ironica né auto-ironica, la leggerezza e la goliardia sono proprio alla base della mia natura, e chiunque mi conosca davvero sa bene che non potrà avere una conversazione con me senza che si finisca per ridere a crepapelle insieme, o ci si mandi, appunto, a quel paese. 😅
Restando in tema, non possono mancare, quindi, la risata e la linguaccia.

Un'altra emoji che utilizzo spesso è il bacino, perché, almeno virtualmente, non lesino sulle smancerie.
Ma, ripeto, se dovessi scegliere una sola faccina che mi rappresenti, opterei senza ombra di dubbio per la ragazza con la mano in fronte.
Voi, invece?

33 commenti:

  1. Mi chiedo cosa si faccia di "ufficiale" in occasione di queste giornate mondiali dedicate, oltre a parlarne sui media...

    Nemmeno io ho una faccina di uso più frequente, dipende dal periodo, dalla conversazione e dall'umore.
    Nelle ultime 24 ore per esempio ho usato parecchio 😢 e 😖.

    Una sola volta mi hai inviato un 🖕, in questo caso mi fa piacere non avere l'esclusiva. 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un solo dito medio? Ahah, sei il fanalino di coda della classifica!
      Per me è Moz il primo :D

      Elimina
    2. Non è una classifica in cui ambisco competere.

      Elimina
    3. Ahahah
      Credevo di non avertene mai inviato, Gas.
      Ma evidentemente le cattivr abitudini sono dure a cambiare. 😂😂

      Elimina
  2. Cara Claudia, non uso spesso queste faccine, ma quando dovesse usarle le mie sarebbero sempre con un grande sorriso.
    Qui per esempio non saprei come trovarle!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti il sorriso sarebbe sicuramente la faccina che più ti rappresenta.
      Un bacio.

      Elimina
  3. io ho la risata 😂sempre al primo posto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come si dice, "gente allegra che Dio l'aiuta" o qualcosa del genere.
      E ridiamo allora.
      Anche se stamattina c'è poco da sorridere e tu sai perché...

      Elimina
  4. Facendo una media, quella che utilizzo di più è la risata con lacrime agli occhi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio come Riccardo.
      Sicuramente è tra le più diffuse.

      Elimina
  5. Io uso la faccina che manda il bacio con il cuore o quella circondata da cuoricini. Le invio solo su wp. Non conoscevo quella della donna con la mano sulla fronte...vuol dire tante cose...devo cercarla!
    Ciao Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me vuol dire tutto.
      Non potrei chattare senza. 😂😂

      Elimina
  6. Ne uso molte, anche diverse dalle faccine. Con una persona uso spesso questa 😬, con mio figlio generalmente ♥️ e 👄, in alcuni gruppi prevalentemente 😂😅🤣 e anche 🤦, con un'altra persona un po' di tutto. Poi mi danno fastidio quelli che mettono almeno 5 faccine uguali, basta una o max 3 no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh le ripetizioni sono frequentissime e confesso di usarle spesso anch'io, per intensificare la risata o il bacio. ;)

      Elimina
  7. Di solito🤣
    Poi👍e🤞
    😘❤

    Ultimamente e un periodo da

    RispondiElimina
  8. Le conosco bene le tue emoji preferite :D
    Comunque uso soprattutto l'occhiolino, come sempre anche qui nella blogosfera ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chissà quante volte ti avrò mandato il dito medio.... Ahahahaha :P

      Elimina
  9. Io uso la faccina che manda un bacio, quando saluto qualcuno, la seconda faccina dell'ultima riga (bocca aperta e mani sulla testa) quando qualche cosa non va come dovrebbe !!Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, la uso spessissimo anch'io.
      La chiamo "Urlo di Munch".
      Come ho fatto a non ricordarmene in questo post?!!!

      Elimina
  10. non mi funzionano più sul cellulare :-) ahhhhhh
    comunque una volta quella che ride piangendo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Com'è possibile che non ti funzionino più?
      Forse il tuo smartphone sta tirando le cuoia? Ahaha

      Elimina
  11. Belline le emoji!
    I pollici in sue in giù sono i più gettonati per le risposte ai figli.
    Ogni tanto scappa pure a me il medio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhahhaa
      Abbiamo cinque dita, non vedo perché dovremmo usare solo i pollici. ;)

      Elimina
  12. Non le uso molto, qualcuna nei messaggi, ma niente di che.
    L'occhiolino con la linguetta o la risata, per lo più.

    RispondiElimina
  13. Le uso quasi sempre, anche perchè una frase scritta senza emoji esplicativo mi sa di sterile e interpretabile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da quanto tempo. Bentoranto!
      Pensavo non bloggassi più.
      Sono d'accordo. La stessa frase letta può aprire a diverse interpretazioni. Almeno le faccine aiutano a comprendere il reale intento di chi scrive.

      Elimina
  14. Io le emoji le posso solo mandare nelle MAIL .
    Preferite : bacetto con il cuore e quella che manda i saluti con le manine .
    Buonanotte . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carina quella del saluto con le manine.
      Qualche volta la uso anch'io. 😘

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.