mercoledì 14 febbraio 2018

San Valentino: non abbiate paura d'amare!



Quante volte vi sarà capitato di dire al vostro partner: "Ti amo come non ho mai amato nessuno prima d'ora, e sempre ti amerò"?
Tante, immagino. Ma in quanti casi quella storia ha davvero guadagnato l'eternità? Sicuramente molti meno...
Non ho mai capito perché, chiunque entri a gambe tese nel nostro cuore, voglia sentirsi dire di essere il solo, nei secoli dei secoli.

Ciascuno di noi ha un passato, più o meno importante, un presente, ed avrà un futuro, magari non in compagnia della persona che, adesso, gli scalda l'anima.
Il segreto dell'amore è, però, a mio modesto avviso, godersi l'attimo ogni giorno, fino a contare davvero l'eternità, senza mai perdere l'entusiasmo di stare assieme.
Se ci pensate, "ti amo" è già un concetto meraviglioso. E' come dire "adoro la cioccolata".
Inutile aggiungere che senza di essa non vivrei, che ci penso ogni mezz'ora, che il suo sapore mi riempie il cuore, che ne mangerei chili al giorno, e così via.
"Adoro la cioccolata". Stop.
"Ti amo". Punto.
Non sentitevi in dovere di aggiungere aggettivi superlativi ad un concetto tanto immenso.
Ricordatevi che non si ama con le parole, ma col cuore. E con i fatti.
Ecco. Amatevi quanto una cioccolata calda, con panna, gustata davanti al camino, d'inverno.
Cosa potreste mai aggiungervi?

4 commenti:

  1. concordo in pieno con quello che hai scritto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Non mille, non assai..
      Grazie come la cioccolata! :-)

      Elimina
  2. Ti adoro come la cioccolata ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi tu, vacci piano..
      Guarda che io sembro austera e glaciale, ma in realtà mi sciolgo come neve al sole.. 😚😚 ❤

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.