sabato 20 ottobre 2018

Amore cos'hai? Niente...


Quante volte vi sarà capitato di sentir pronunciare alla vostra donna il classico "niente"?
Eppure, in molti casi, mille pensieri la preoccupano, rendendola inquieta, triste ed enigmatica.
Siete sicuri, però, di averglielo chiesto anche col cuore, e non solo con la bocca?
Quando una donna dice "niente", c'è sempre qualcosa che non va.
Magari, non argomenta il suo malessere per la certezza di non essere compresa, o soltanto per non intristire le persone che la circondano.
Però, statene certi, (anche se di sicuro lo sapete già), quella donna ha bisogno di parlare, altrimenti coverà ansia e frustrazione fino ad esplodere come una bomba ad orologeria.

A me capita spesso di eludere il fatidico "cos'hai", perché con gli anni ho smesso di sprecare fiato in inutili spiegazioni.
Trovo che chi voglia intendere lo fa, senza bisogno di giri immensi di parole.
Quindi vai con le raffiche di "niente", "sto bene", "ho mal di testa".
Ecco cari amici, la cefalea viene in soccorso del gentil sesso non solo nei momenti di intimità, ma anche quando semplicemente si vuol sfuggire da un discorso.

Sul web girano moltissime vignette secondo cui più è breve la risposta della propria compagna, più è enorme la rabbia che prova e che, presto, sfogherà sul povero malcapitato di turno.
A me fanno sorridere, perché riconosco molta verità in quei concetti.
Sbaglio? 😜

28 commenti:

  1. A me capita il contrario visto che sono un musone misantropo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E povera lei allora!
      Voglio immaginare quando entrambi avete il muso..
      Un silenzio.. 😂😂😜

      Elimina
  2. Ormai ho imparato a leggere il linguaggio non verbale della mia ragazza e riesco a capire che ha qualcosa anche semplicemente da come si esprime in un SMS (quindi anche in assenza di mimica facciale) 😅
    Sarà perché abbiamo un rapporto profondo e sincero, sarà perché adoro la psicologia, sarà intuizione empatica... Non so perché ma succede, per fortuna.
    La cosa positiva di tutto ciò è che quando c'è un problema lo capisco in fretta e si riesce a parlarne superando la fase del "niente".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che siete troppo belli e fortunatissimi ad esservi trovati.
      Bravi, bravi, bravi! ❤

      Elimina
  3. Capita come dici tu Claudia e mi accorgo che col tempo è cambiato il mio modo di pormi. Mi rattristavo nel condividere pensando che le sue spiegazioni fossero sincere. Piano piano, piano mi sono raffreddato anche perché in una occasione a me a dato una spiegazione mentre pensando che non ascoltassi al telefono ha dato ad una amica altra versione. Come siete complicate donne... Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglio sperare che a te abbia dato una versione più leggera per non mortificarti.
      Però è vero. Siamo proprio "dolcemente complicate", come canta la Mannoia..
      Buona domenica a te. 😘

      Elimina
  4. Bello essere single e non avere quindi il NIENTE su cui scervellarsi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahha
      Eppure ci son le amiche stronze come me che qualche NIENTE te lo buttano qua e là.. 😜

      Elimina
    2. Va beh le amiche non nienteggiano😁

      Elimina
    3. Le amiche sane di mente..
      Io sì. 😜

      Elimina
  5. Io sto con Riccardo in questo caso, e comunque solo ultimamente sto capendo tante cose, e in tal senso dovrei sforzarmi di più, non vorrei mai esser impreparato..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah
      Riccardo ci ha già fatto le ossa. Tu, invece, sei ancora all'inizio di questo casino.
      In bocca al lupo.. 😜

      Elimina
  6. Direi che la donna con un uomo che già solo glielo chiede: "Amore che cosa hai?!". E' una donna fortunata. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrei darti ragione, ma non sempre la domanda è carica di sentimento. Molte volte lo si chiede solo perché si vuole litigare.. 😉

      Elimina
  7. Stamani ( avevo letto il tuo post ieri) ho chiesto a mia moglie cosa avesse e mi ha risposto niente.
    Io le ho accennato al discorso del vero significato del niente delle donne e mi ha risposto che già lo sapeva.
    Non ho continuato a indagare... dopo due ore mi ha detto che da quando le ho chiesto come va ?..le è venuto mal di testa😀
    Quindi resto della mia convinzione , tanto ormai sia telepaticamente connessi, che se una donna ti risponde niente, meglio fermarsi lì anche perché son quei rari momenti che se ne stanno bone e zitte...perché disturbarle?
    😀

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahha
      Il niente di tua moglie è stata la giusta punizione per avermi letta senza lasciare un saluto. 😜
      Che poi stia in silenzio solo in questi momenti, ben ti sta. Tiè!

      Elimina
  8. Permalosa😀
    Se avessi letto il mio commento al post successivo dove parlavo di te con Ivano non saresti così Crudelia 🤣
    Se vuoi te lo cerchi perché non te lo linko ahhh! Tie’!
    😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ricevuto notifica. Maledizione. Gmail mi sta facendo i dispetti ultimamente. Vedo di recuperarlo.
      Intanto, sono offesa lo stesso. Tiè..
      E cos'ho? Ovviamente NIENTE. 😈

      Elimina
    2. Allora..
      L'ho trovato, ma non c'è nulla che non avessi già letto. Non hai speso belle parole per me, tanto che lo stesso Ivano ti ha detto che non si trattano così le fan.
      Quindi, bene ho fatto a mandarti al diavolo prima di verificare.. 😜

      Elimina
  9. http://ivanolandi.blogspot.com/2018/10/the-pleasure-of-pain-ii-leducazione.html

    Mi tocca linkare l’indirizzo tu hai letto quello precedente....o speso belle parole ho scritto che sei brava a fare le torte😀 e altre belle cose....leggi , leggi...!!
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Forse sono una delle poche donne che non ha mai usato la scusa del mal di testa :D di fare sesso non mi stanco mai e quando ho qualcosa che non va e dico "niente", non chiamo il mal di testa a venirmi in soccorso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Mi vien da dire beata te. Anzi, beato Fred.. :P
      Ecco il segreto del vostro amore. :))))

      Elimina
  11. "amore che c'è?"
    "niente..."
    "no, dico per cena, che c'è?"


    È vecchia ma mantiene il suo perché.
    Beati i sordomuti che non devono parlare o ascoltare (se lo fossi non imparerei il linguaggio dei segni!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂😂😂
      Non ci avevo pensato.
      Mi sa che funziona ancora, dai.
      Dovremmo chiedere alla tua compagna. Secondo me ti assesta un pugno sul naso.. 😜

      Elimina
  12. Quando una donna al tuo "cos'hai?" ti risponde "niente", l'uomo dovrebbe mettersi seriamente in campana, perché significa che la crisi, iniziata dentro di lei da tempo e da te nemmeno annusata, sta concludendosi.
    Fra poco arriverà, provocata da lei, una lite graduale che lentamente ma inesorabilmente porterà lei lontano dal suo uomo.
    Colpa del masculo che non avverte niente, a meno che l'evidenza non gli sbatta in faccia frantumandogli le ossa facciali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che a fare quest'analisi sia un uomo.
      Di solito, infatti, i maschi tendono a negare che non si rendono conto della realtà delle cose, imputando la colpa alle donne, sempre troppo complicate o pedanti.
      Ecco.
      Spero che le ossa facciali possano restare intatte.
      Le tue, e di tutti gli uomini che amano. Magari più le donne di se stessi..

      Elimina
    2. Nei confronti di una donna -intelligente, donna DONNA, sensibile cioè, umana e materna- un uomo è sempre inferiore.
      A noi manc il lavoro costante dell'emisfero sinistro del cervello; noi non possiamo fare due cose insieme senza sbagliarne tre. Un uomo vero questo lo sa. Io lo so, ma sono fortunato: ho avuto una madre magari ossessionata dal mio arrivo al punto di rinunciare a tantissime cose per dedicarsi a me, ma di estrema intelligenza, che mi ha fatto capire tantissimo. Poi una moglie che forse meritava un uomo meno scorbutico di me.
      Hi capito da lei il resto, quello che magari avevo snobbato da mia madre.
      Non sono un fenomeno, soltanto un buon allievo.

      Elimina
    3. Voglio pensare che se fossi stato davvero così scorbutico e basta, tua moglie avrebbe cercato di meglio.
      Se così non è stato.. ti ho già risposto.

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.