venerdì 12 ottobre 2018

Ho conosciuto Edward Mani di forbice

L'ho detto e lo ripeto...
Una delle cose più belle della mia esperienza da blogger è sicuramente la possibilità di conoscere gente nuova alla quale, ahimé, affezionarmi.
L'ahimé è molto metaforico, attenzione.
Perchè la mia mente viaggia veloce, e il mio cuore persino peggio.
Incontro un amico e mi sembra di conoscerlo da tutta la vita. Comincio a regalargli cose, parole, emozioni, tempo.
E il bello è che mi sembra normale.
Dall'altro lato, però, capita che ci si chieda perché lo faccio.
E chi lo sa. Se qualcuno lo scopre, che me lo venga a spiegare.

Allora, in questo vortice di cose, è accaduto che ho conosciuto Pietro. Molti di voi hanno già sentito parlare di lui e della sua storia. Una storia intensa quanto la mia, anzi, molto, molto di più.
Eppure, per me Pietro è un amico come Riccardo, Miki, e altri.
E forse, un giorno, lo convincerò ad offrirmi un caffè.

Ieri ho scoperto che questo è il suo film preferito, e mi sono ricordata che, ogni volta che lo guardo, piango.
E no, non farò una recensione, perché quella è la sua specialità, non la mia.
Allora mi limiterò a dirvi, (e dirgli) che la prossima volta che canale 5 trasmetterà questo capolavoro assoluto, piangerò con ancor più cognizione di causa.
Perché io ho conosciuto un Edward, e forse prima o poi potrò abbracciarlo, senza che le sue forbici facciano male a me, o a lui.

Intanto, stamattina Edward mi ha fatto una bella sorpresa, e mi ha regalato l'immagine che adesso vedete nell'intestazione del blog. Vi piace? A me sì. E' meravigliosa.
Ma no, non vi dirò di chi sto parlando, se no poi vi ingelosirete o comincerete a commissionargli lavoretti di grafica.
Sarà un segreto tra me e lui.

Tanto voi non avete capito nulla, vero? 😜

34 commenti:

  1. È bellissimo il regalo che ti ha fatto Pietro. Però il caffè lo paghi tu a lui 😁

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io offro sempre molto voletieri. Oppure mi sdebito con un dolce faidamè. 😜

      Elimina
  2. Complimenti al tuo amico Piero :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E a te che hai aggiunto la mia dedica.
      Dice che adesso è proprio perfetta. ❤

      Elimina
  3. Ma che bel post dedicato a Pietro.
    Non lo conosco così bene, ma penso che se lo meriti tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho il privilegio di conoscerlo un pochino, e di scoprirne ogni giorno un pizzico in più.
      Ecco.. Lo merita eccome. 😘

      Elimina
  4. Conosco Pietro solo per le sue recensioni cinematografiche e le sue proposte dei film della serata su Instagram :) Mi fa piacere sentire da te che è anche una persona speciale (ma lo immaginavo già)..comunque Edwar mani di forbice colpisce sempre anche me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che hanno molte cose in comune, e sono entrambi una garanzia.
      Li consiglio entrambi.. 😉

      Elimina
  5. Ho incrociato Pietro leggendo commenti ai post di vari amici blogger, è da un pò che mi riprometto di conoscerlo "personalmente" e se ho ben capito da ciò che scrivi di lui ha una storia particolare.
    Bello questo accostamento con il film Edward mani di forbice. Anche a me piace molto, ma non lo vedo da un pò di anni... al prossimo passaggio in TV cercherò di non perderlo.
    Buonanotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quel poco che conosco te, sono certa che lui ti piacerebbe un sacco.
      Perché hai la sensibilità giusta per cogliere tutte le sue sfumature.
      La sua storia è molto intensa, ma lui mi insegna che non devo mai spoilerare troppo.
      Quindi non posso aggiungere altro. 😉
      Buonanotte 😗

      Elimina
  6. Certo che questo Edward è proprio bravo, anche il suo blog non è male :P!
    Comunque seguo Pietro praticamente dallo scorso inverno e non sapevo la sua storia (l'ho legga 5 minuti fa perché mi hai messo la pulce nell'orecchio XD)!
    Per quanto riguarda il film, purtroppo a me ha sempre fatto paura. Da piccolo ero letteralmente terrorizzato da Edward, mi faceva una tenerezza infinita, ma mi spaventava da morire XD piangevo per la paura, non per la dolcezza XD
    Quando queste cose capitano in tenera età, poi è difficile cambiare idea, ormai si è segnati! Quindi non ho mai visto per intero il film e ora come ora non riuscirei a guardarlo. Il ricordo di quando ero piccolo mi blocca completamente (anche se ovviamente non mi farebbe più paura XD)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non mi dire..
      Anche mio fratello accadde un fenomeno simile, ma almeno il film era "L'esorcista".
      Eppure col tempo superò la paura, riuscendo a guardarlo.
      È davvero un peccato.
      Quanto a Pietro, non occorre aggiungere molto.
      È un carissimo ragazzo e noi siamo fortunati. 😗

      Elimina
  7. Pietro Saba World e fagli un po’ di pubblicità a sto ragazzo , anche se non ne ha bisogno.
    Pietro credo sia stato il secondo blogger che ho conosciuto da quando ho cominciato a bazzicare per il web.
    Credo fosse il 2016.
    Ho riconosciuto la sua “mano” nella foto che ti ha regalato come sfondo per il tuo blog.
    È una persona ( per quello che posso averlo “conosciuto “ in questi anni) che non si piange addosso e io lo “sento” sempre molto positivo.
    Da quello che scrive nelle sue recensioni o nei commenti che posta in giro su altri blog.
    Purtroppo non commento molto da lui perché seguo poco i film al cinema e in tv e quasi niente le serie televisive.
    Però lo leggo spesso.
    Quando posta di musica ... poi mi fa sentir vecchio.
    Il suo blog ( uno dei migliori per me) è cresciuto con lui e di Pietro posso solo sottolineare quello che per me è il suo marchio di fabbrica, cioè la sua grandissima educazione.
    Sì è veramente un tipo educato , un signore.
    Ciao Claudia e ciao Pietro


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma se l'ho anche linkato, mannaggia tua. E poi lui non ha bisogno della mia pubblicità, perché è un'autorità.
      P.s. Anch'io non capisco niente di cinema, serie e company, ma lui lo leggo a priori, perché si chiama Pietro. 😉

      Elimina
    2. Concordo, tra Pietro e Riccardo, sono indeciso su chi sia il più signore. Voglio bene a entrambi perché sono l'esatto opposto di me ma mi seguono comunque con piacere (almeno è questo che arriva a me). Fossi in loro, mi sarei mandato a fanculo da tanto tempo!

      Elimina
    3. Il fatto che tu paragoni Pietro a Riccardo mi conferma che non sono poi una sprovveduta e che ci vedo lungo.
      Tra i tanti blogger che ho avuto la fortuna di incrociare, ho scelto i migliori e gli ho concesso un posto in prima fila nella mia vita.

      Elimina
    4. Grazie Claudia ed Ema 😚, ma Pietro è molto più serio e affidabile di me.
      E io mando a quel paese solo me stesso, lo sapete

      Elimina
    5. Quindi tu sei più buono di lui che ha già imparato a maltrattarmi.
      Però ieri si è beccato il primo vafangul di una lunga serie. E gliel'ho anche detto che ne seguiranno altri.
      Molti altri.. 😉

      Elimina
  8. Bellissimo regalo di Pietro! :)
    Grande il nostro Piter!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E meno male che me lo fa lui qualche regalo.. Che se aspetto te.. ��

      Elimina
  9. Creare dei rapporti belli ed intensi non è mai tempo sprecato, per cui tu fai benissimo.
    E si, la nuova intestazione è bellissima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Piace tanto anche a me.
      Ma si era capito.. 😉

      Elimina
  10. Sinceramente non so che dire, anche se tu sai già tutto, quindi ti ringrazio nuovamente per questo bellissimo post e buona giornata ;)
    P.s. E' stato davvero un piacere aiutarti e quando ti servirà il mio aiuto io come sempre ci sarò, kiss :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E meno male che non sapevi che dire.
      Vedessi il mio sorriso, in questo istante, mostra tutti i miei 36 denti. O forse erano 32? Vabbè, fa lo stesso.... ;) <3

      Elimina
  11. Sì, in effetti ho capito poco 😅 ma va bene così 🤗

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Sintetizzo...
      Conosci Pietro? È una gran bella persona. 😉😘

      Elimina
  12. Esatto, non ci ho capito un cazzo... e come sai io leggo tutto, anche i commenti nei blog...
    Sai come è morto Edward? Mentre si faceva il bidert! Barzelletta che non mi fa per nulla ridere ma che andava forte quando frequentavo le medie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci credo che non hai capito niente. A meno che tu non sia ubriaco.
      Conosci il film, conosci Pietro. Dovresti cogliere un certo parallelismo.
      Poi, l'immagine me l'ha regalata lui. E non mi hai manco detto se ti piace.
      Perdi colpi.

      Elimina
    2. Guarda, è risaputo che io bevo e gli altri si ubriacano!
      Quale parallelismo? Anche pietro ha mani di forbice? Si chiama Edoardo di secondo nome? È un androide? Di certo non perché taglia qualcosa quando fa un post 😆
      L'immagine l'ho ingrandita per sicurezza ma è solo un frame del film, perché dovrei fare un'osservazione? Con Google immagini se ne trovano un'infinità e se la vuoi fare tu basta mettere in pausa e fare uno screenshot.
      Se ieri mi sentivo un po' smarrito, oggi mi sono proprio perso!

      Elimina
    3. L'immagine di intestazione del blog, non quella del post.
      Madonna come stai precipitato.
      Hai lasciato il cervello nella vecchia casa??? 😜

      Elimina
    4. Quella manco l'avevo vista 😆
      Molto bella e affine al nome del blog, anche se quella di prima l'ho già rimossa (c'eri tu seduta su una panchina o quello era il precedente avatar?). Ho il dono di selezionare la memoria e la uso più per cosa ho scritto e in quale giorno piuttosto che per le immagini 😝

      Elimina
    5. Quella era la vecchia immagine dell'avatar.
      Non avevo nulla nell'intestazione del blog.. Soltanto il titolo scritto in un banalissimo Times New Roman e la dedica. Stop.

      Elimina
  13. Edward è un "freak" e per questo considerato "diverso"...amo anch'io molto questo film...Mi piacerebbe anche conoscere meglio tutti voi, avere più tempo per leggervi bene, ma tra una cosa e l'altra di tempo non ne ho moltissimo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi ci corre dietrp?
      Il tempo arriverà prima o poi. E noi saremo qui. 😘

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.