domenica 11 novembre 2018

San Martino - Fiorello

Mi pare di avervi già detto che adoro Fiorello.
Sin dagli anni in cui conduceva il Karaoke, sebbene fossi piccolissima, sono sempre stata affascinata da lui.
Oggi, nella giornata dedicata a San Martino, quindi, ho pensato di regalarvi questo video che, probabilmente non vedete da molti anni.....
La poesia è musica.
La musica è poesia.
A darne prova, però, ci pensò, appunto, il mio codino preferito, interpretando, a suo modo, la lirica di Giosuè Carducci.

Era il 1993, e il brano fu inserito nell'album "Spiagge e lune".
Nel video, un insegnate abbastanza controcorrente insegna ai suoi studenti questa poesia, in una chiave un po' movimentata.
Appesi alla parete vi sono i ritratti di Pascoli, Leopardi e, appunto, Carducci, per nulla felici della performance di Fiorello.
Eppure, in breve, cominceranno anch'essi a danzare, apprezzando il ritmo della canzone.

Insomma, quanti di voi, cresciuti negli anni '90, hanno conosciuto questa bellissima poesia grazie alla trovata dello showman, e la ricordano ancora a memoria?
Scommetto tanti....

E allora, ascoltiamola ancora, e buona serata!



San Martino - Giosuè Carducci


La nebbia a gl'irti colli
La nebbia a gl'irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;

ma per le vie del borgo
dal ribollir de' tini
va l'aspro odor de i vini
l'anime a rallegrar.

Gira su' ceppi accesi
lo spiedo scoppiettando:
sta il cacciator fischiando
su l'uscio a rimirar

tra le rossastre nubi
stormi d'uccelli neri,
com'esuli pensieri,
nel vespero migrar.

24 commenti:

  1. Bravissimo a far tutto Fiorello, mi piace molto. Questo video non lo conoscevo. Grazie e buona domenica sera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Ale.
      Per me è uno dei pochissimi artisti completi nel mondo della televisione italiana.
      Buona serata a te.
      Bacio

      Elimina
  2. Mi è sempre piaciuta questa del Carducci e nonostante siano passati anniiiiii la ricordo ancora a memoria. Buona serata.

    RispondiElimina
  3. Ero piccola quando Fiorello cantava questa canzone, ma posso dire di ricordarmelo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora puoi dire di aver avuto un'infanzia felice.. 😉

      Elimina
  4. Molto carina la versione cantata di questa celebre poesia. Fiorello mi piace molto. Saluti.

    RispondiElimina
  5. Poesia bellissima, ma così è diventata anche un icona "pop", grazie a Fiorello!

    RispondiElimina
  6. Ho indelebili ricordi di tutto il periodo :)
    Quoto Ricki!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io. E aver potuto ammirare dal vivo ad una puntata del Karaoke fu un vero sogno per me.

      Elimina
  7. Il Karaoke lo adoravo, lo aspettavo con trepidazione la sera :)
    Mi piacerebbe molto se lo riproponessero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dovrebbe rifarlo Fiore.
      Quando ci ha provato Pintus, non mi è piaciuto per niente..

      Elimina
    2. Pintus a me non piace in generale, sai?
      Se anche non lo rifacesse Fiorello - e dubito accetterebbe, sinceramente - dovrebbero trovare qualcun altro che sappia trascinare allo stesso modo.

      Elimina
    3. Credevo di essere l'unica a trovarlo eccessivo e, spesso, caricaturale.
      Fiorello non accetterebbe mai, ma chiunque prendesse il suo posto pagherebbe lo scotto del confronto con lui e ne uscirebbe palesemente sconfitto.

      Elimina
  8. La poesia l'ho studiata a scuola , mi è sempre piaciuta molto .
    Non avevo però mai visto il video . Anche a me piace Fiorello
    dai tempi del Karaoke . Buona notte e sogni d'oro . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io l'ho studiata alle elementari, ma tuttora se la recito non riesco ad allontanarmi dalla melodia di Fiore.
      Buonanotte a te. Kisses

      Elimina
  9. E chi se la scorda! Fu un successo della Madonna. Brava Claudia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poi mi chiedono perché sono legata alla musica del passato..
      Da quanti anni non ascolti un vero "successo della madonna"?

      Elimina
  10. La ricordo bene anch'io, anzi, è un cult della televisione e musica italiana, Fiorello poi l'ho sempre stimato, forse il migliore showman italiano ;)

    RispondiElimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.