lunedì 4 marzo 2019

Addio a Luke Perry

Ho sperato si trattasse di una bufala, ma purtroppo è vero.
Luke Perry non ce l'ha fatta ed è venuto a mancare.
Che la terra gli sia lieve.

Ciao Luke!

35 commenti:

  1. Nooooooooo riposa in pace caro Luke...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste notizie ci fanno capire quanto sia fugace la vita. Purtroppo. 🖤

      Elimina
  2. Oggi sia il frontman dei Prodigy, sia Luke.
    Non ci posso credere.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo non so chi sia.
      Dylan l'ho amato follemente.

      Elimina
    2. Erano due pezzi di anni '90 e se ne sono andati

      Elimina
    3. In un giorno che già parlava di lutto, in memoria di Lucio Dalla.

      Elimina
  3. Appena letto anche da Moz...mi spiace tanto!
    Da quando leggo il tuo blog credo sia la prima notizia che dai di morte quasi in diretta.
    Due giorni fa scrivevi dell suo ictus e adesso è morto.
    Fa un certo effetto!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una notizia che avrei voluto non dare mai.
      Un uomo giovane., con due figli altrettanto giovanissimi.
      Purtroppo..

      Elimina
  4. Fa effetto eccome, la vita è veramente fragile...Rip

    RispondiElimina
  5. Avevo letto da te la notizia del suo ictus ma , speravo ne potesse
    uscire almeno parzialmente guarito .
    Questi uomini di successo sono troppo sotto stress ; Infarti ed ictus
    sono frequenti . Take it easy , dicono gli Inglesi. Così dobbiamo
    fare anche noi .
    Buonanotte . Bacini bacetti bacioni . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io lo speravo.
      I suoi figli hanno circa l'età che avevo io quando persi papà.
      Certe cose non dovrebbero accadere.
      Buonanotte

      Elimina
  6. Risposte
    1. È stato l'idolo di almeno due generazioni di ragazze.. 🖤

      Elimina
    2. non ho mai visto beverly hills ma lui è comunque un mito della mua generazione e con lui è come se fosse morto un pezzo di te.

      Elimina
    3. Io lo guardavo con mia madre e piaceva molto ad entrambe..

      Elimina
  7. Cara Claudia, ritorniamo su quello che avevo detto io, troppi giovani succedo che da troppi impegni e lavoro sono sempre sotto stress, credo che a lui sia una delle vittime.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovremmo tutti imparare a rilassarci un po' e a prendere la vita così come viene, accettandola e accettandoci.
      Buonanotte. 🖤

      Elimina
  8. Ne parlava giusto l'altro giorno...Un vero peccato...
    RIP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesco a smettere di pensare ai suoi figli. 🖤

      Elimina
  9. Quando lui faceva impazzire le adolescenti d'Italia io guardavo ancora i cartoni animati :D
    Comunque mi dispiace che sia morto, come sempre mi dispiace quando muore una persona giovane, a prescindere che sia famosa o meno.

    RispondiElimina
  10. Mi dispiace davvero tanto, ora non so come farò a vedere la seconda stagione di Riverdale sapendo ciò :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo che era impegnato nelle riprese. Come faranno a concluderla senza di lui?

      Elimina
  11. Immensa tristezza dopo Terence è stato l'amore dell'adolescenza...lo ricordo anche in quando si ama...troppo giovane troppo presto...il 4 marzo non è una bella data...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, chi è Terence? Mi viene in mente solo Terence Hill....

      Elimina
    2. 😱😱😱 candy candy...mi sa che sei gggiovane!😉😊

      Elimina
    3. Madonna hai ragione. È che parlavamo di attori in carne ed ossa e mi hai mandata in confusione.
      Certo che mi ricordo Candy, altro che giovane.. Ho 31 anni. 😉

      Elimina
  12. Visto me ne sono ricordata ma come nome no. Era giovane... andrò a cercare qualche suo film. Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è impossibile non conoscerlo.
      Buon pomeriggio a te.

      Elimina
  13. Faccio una riflessione che non c'entra niente con Luke. Sai che anche quando morì Virna Lisi pensavo e speravo fosse una bufala? E l'altro giorno ripensando a Paolo Villaggio proprio perché oggetto di tante bufale sulla sua morte, non ricordavo se fosse morto davvero o meno. Viviamo in un mondo strano. A volte le bufale "superano la realtà".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che capita anche a me di non sapere se effettivamente un vip sia vivo oppure no?
      Queste bufale girano troppo frequentemente e fanno davvero pena!

      Elimina
  14. io ero team Brandon, ma in fondo in fondo ero un po' innamorata anche di Dylan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo bravo ragazzo e secchione per i miei gusti.
      Quelli così li scelgo nella vita vera. Almeno in tv meglio i belli senz'anima. 😉

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.