sabato 23 marzo 2019

Jukebox: '4 marzo 1943' di Lucio Dalla per Laura

Buon sabato amici.
Torna l'appuntamento col jukebox di Chi scrive non muore mai.
Oggi dedicherò il mio post all'amica Laura Andrighetto che, udite udite, domani compie gli anni.
Quindi, buon compleanno cara Laura, ed eccoti questa canzone che adori di un cantautore che rimarrà nei nostri cuori per sempre, e che condivide con te il mese di nascita.
Si tratta di Lucio Dalla con la celebre "4 marzo 1943".

Il brano fu scritto dallo stesso Lucio, in collaborazione con Paola Pallottino nel 1971, anno in cui fu presentato al Festival di Sanremo, dove si classificò al terzo posto.
Il titolo originale della canzone, però, era "Gesubambino" (scritto tutto attaccato), ma fu censurato dalla commissione del Festival, che decise di sostituirlo con la data di nascita dell'artista.
Anche il testo subì delle modifiche per essere ammesso alla kermesse.
Infatti, il verso "E anche adesso che bestemmio e bevo vino, per ladri e puttane sono Gesù Bambino" diventò "E ancora adesso che gioco a carte e bevo vino, per la gente del porto mi chiamo Gesù Bambino".
A distanza di quasi 50 anni dalla sua uscita, questo brano rimane uno dei più rappresentativi della carriera di Lucio, scomparso il primo marzo del 2012, tre giorni prima di compiere 69 anni.

Ringrazio Laura per avermelo fatto riascoltare, e le rinnovo gli auguri di buon compleanno con uno dei nostri abbraccioni oni oni.

P.S. Una nota di gossip che piacerà a molti di voi. Lo sapete che anche Stefano, il ragazzo a cui diedi il mio primo bacio, è nato il 24 marzo? Sarà per questo che ho legato subito con Laura? 😅
Pettegolezzi a parte, ricordatevi di lasciarmi le vostre richieste nei commenti, con la promessa che me ne occuperò al più presto.
Bacioni. 💋

29 commenti:

  1. Non sapevo fosse stata censurata. Devo dire che mi piace di più il titolo originario e le parole censurate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me.
      Ma per il bigottismo dell'epoca era considerata eccessiva.
      E pensare che adesso a Sanremo passa di tutto, invece..

      Elimina
  2. Devo essere sincero: mi piace più il titolo 4 marzo.
    Canzone bellissima, la ricordo doppiamente con piacere perché l'ho scoperta fin da bambino: era contenuta in una di quelle cassette "raccolta" che aveva comprato mia sorella in edicola.

    RispondiElimina
  3. A Laura non faccio gli auguri oggi: da scaramantico, sono scaramantico anche per gli altri.
    Canzone stupenda, sapevo delle censure ma erano altri tempi...

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece glieli faccio sia oggi che domani.
      Siamo troppo intelligenti per essere superstiziosi, dai.. 😜

      Elimina
  4. Bellissima.... ottima scelta Laura e buon fine settimana a tutti.

    RispondiElimina
  5. Complimenti a Laura.
    Una delle tante poesie di Dalla.

    RispondiElimina
  6. Cara Claudia, quanti ricordi dei jukebox, erano quei anni che io avevo 13 anni mi incantavo ad ascoltare fuori della porta e delle finestre di qualche ristorante,
    tempi molto l'ontani ma belli da ricordare.
    Ciao e buon fine settimana con un sole da primavera, con un abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi hai detto se ricordi questa canzone. Immagino di sì.
      Un abbraccio a te. 😘😘

      Elimina
    2. Cara Claudia, ricordo perfettamente tutte le parole che crearono scandalo.
      Ciao e buona domenica con un abbraccio e un sorriso:-)
      Tomaso

      Elimina
  7. Adorazione ben riposta, quella di Laura , alla quale faccio i migliori auguri.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura non sbaglia mai un colpo.
      Buon fine settimana. 😘

      Elimina
  8. io ricordo ancora quando mia madre invece cantava a squarciagola Sylvie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho ascoltata adesso per la prima volta, dopo averla cercata su Youtube..

      Elimina
  9. Allora visto che è passata la mezzanotte ne approfitto per fare gli auguri a Laura.
    Tanti auguroni Laura 😘
    La canzone di Dalla è un evergreen.
    Molto bella , complimenti per la scelta.
    La censura che ha subito adesso fa ridere ...ma allora erano tempi diversi.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potevi farglieli anche prima, eh?
      Anche tu sei superstizioso? 😜

      Elimina
  10. Tanti auguri Laura!
    Canzone splendida...

    RispondiElimina
  11. Faccio anche io gli auguri a Laura :)
    Buon compleanno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo.
      Mi sembrava strano che non l'avessi fatto ieri.
      Hai voluto aspettare la data esatta? :*

      Elimina
  12. No, quella notizia di gossip non mi piace :D
    Comunque bella la canzone e tanti Auguri a Laura ;)

    RispondiElimina
  13. E' una bellissima canzone, una storia che non si può fare a meno di ascoltare, comprendere e poi di nuovo voler riascoltare.
    Laura ha scelto proprio bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrei ascoltarla sette volte di fila senza stancarmi mai..

      Elimina
  14. No, dovevo venire a recuperare il JB che mi piace da impazzire *_*, per gli altri passo dopo...
    AUGURI A LAURA CHE GIà AVRà FESTEGGIATO!
    Bellissima questa di Dalla! E comunque era meglio la prima versione, ma perché cambiano pure le canzoni??? e che paaalleeee co sto perbenismo!!!...
    Il ragazzo che baciava meglio e con cui sono stata è nato il 16 marzo ^_^ ed oggi è il compleanno di nonna mia *_* 82 anni, che adora Neffa ihihihihih... grande nonna.

    a te, ti baaacioooo tantoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Augurissimi alla nonna, allora. Una nonna sprint, visto che ama Neffa.
      Quanto ai baci, non sarà che i nati a marzo hanno qualcosa in più? Troppo tardi, ormai. Ne ho sposato uno di febbraio..... :)))

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.