venerdì 8 marzo 2019

Vincitore del SuperEnalotto cercasi

Ingrato alla Dea Bendata o semplicemente sbadato?
Nella provincia di Lecce si cerca il vincitore di un premio del SuperEnalotto del valore di 70mila euro, che sarà riscuotibile per soli altri sette giorni.
Una settimana, quindi, per diventare ricchi o fessi.
Perché si giocano i numeri se poi non si controlla neppure l'uscita degli stessi?

Venerdì 14 dicembre intorno alle ore 22.00, tramite l’App SuperEnalotto, infatti, un ignoto giocatore salentino ha puntato due euro su una sestina che gli ha permesso di aggiudicarsi un premio a quattro zeri che, però, non ha mai riscosso.

I tempi per poterlo fare scadranno il 15 marzo 2019.

I numeri estratti al concorso 150 del 15 dicembre 2018 sono
5, 23, 36, 42, 47, 79 Jolly 56, SuperStar 32

Lo sbadato vincitore dovrà, quindi, recarsi  in uno degli uffici premi di Sisal nelle sedi di Roma (Viale Sacco e Vanzetti, 89) o Milano (Via A. Tocqueville 13), portando con sé la carta d’identità, il codice fiscale, la stampa dettaglio della giocata vincente, e richiedere la liquidazione del premio.
Se questo non avverrà entro i suddetti tempi, i 70mila euro resteranno nelle casse dei Monopoli.

Non è la prima volta che vi parlo di premi in denaro non ritirati.
Ve lo ricordate?
Mi pare sia proprio il caso di dire che "chi ha pane non ha denti e chi ha denti non ha pane"...

22 commenti:

  1. Cara Claudia, parlando dei giochi che potresti diventare milionario, io non voglio mai partecipare, la ragione è che così come sono sono felice e contento, alla notte dormo tranquillo, però immagino avesse un milione di euro non so se alla notte dormirei tranquillo, Penserei cosa fare dove investirli, e via discorrendo.
    Ti sembrerà strano mi io la penso così.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E magari vivresti anche con la paura di essere derubato.
      Molto meglio essere "poveri" ma sereni.
      Buona serata. Un bacio

      Elimina
  2. sai che faccio mo me li divido faccio un sistema e me li gioco a lotto che pensi???????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi lo sa..
      Magari escono. In questo caso, però, ricordati di farmi un regalino.. 😂😂
      Scherzo. Non capisco nulla di lotto e giocate varie, infatti non gioco mai, ma se sei capace provaci!

      Elimina
  3. mmm la vedo male. E se la signora o il Sig è morto? Però potrebbe essere anche un turista che sta a casa sua ignaro della fortuna che si sta per sbriciolare come un grissino. Che sfortuna perderli... e lo Stato che ingrassa di 70. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Solo io andrei ad incassare la vincita il giorno dopo, alle 9 del mattino? 😂😂
      Che tristezza lasciar svanire questi soldi come .... un grissino.
      La tua similitudine è perfetta.
      Buona serata 😘

      Elimina
  4. dopo (un giorno di questi o domani) lo scrivo sul blog con la giocata così se vinciamo vinciamo tutti noooooooo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra un'ottima idea.
      E se mi spiegherai come fare, per una volta giocherò anch'io. 😘

      Elimina
  5. faccio la foto la vedi vedi e wailà

    RispondiElimina
  6. Mannaggia la miseria, quando sento queste cose mi viene la gastrite... Cavolo, ma solo io controllo i gratti e vinci 215mila volte e persino nei giorni successivi il momento in cui li ho grattati? Stile correzione bozza di romanzo :DDDD si sa, l'errore si sgama a freddo :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah
      Io non compro i Gratta e Vinci, ma ho giocato i numeri pochissime volte e ne ho controllato l'uscita almeno dieci volte, per evitare sviste.. 😂😂

      Elimina
  7. Con questo memo pensi di beccare una quota premio dal vincitore che, letto il tuo post, andrà a spulciare nell'apposita cartellina: tagliandi superenalotto, scovando la preziosa matrice?! ;)

    RispondiElimina
  8. ahhaah, aspetterà il 14 marzo! Come un ninja, per non dare nell'occhio :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O forse sta pianificando una fuga all'estero! Va a vivere ad Honolulu per evitare che i parenti gli chiedano soldi!

      Elimina
    2. Mah.
      Secondo me lascia tutto nelle casse dello Stato, altro che.
      E quando prima o poi si renderà conto di aver vinto, si mangerà le mani....

      Elimina
  9. Forse è morto.
    Forse ha perso la schedina.
    Forse l'ha dimenticata.
    Forse ha giocato e non ci ha pensato più.

    Peccato, però. Per una volta che si vince...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avendo giocato sull'app non poteva perdere nulla di cartaceo.
      Ma spero che sia vivo e solo smemorato.
      Non lo scoprirà mai e non potrà soffrirne..

      Elimina
  10. E menomale che l'Italia è il paese del "ca nisciun 'e fess", e invece ce ne sono tanti..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già.
      Chissà cosa ci faresti tu con 70mila euro...... ;)

      Elimina
    2. Mi compro una casa a Monopoli :D

      Elimina
    3. Comprala a me a Noci... Qui le case costano almeno il doppio. ;)

      Elimina

Per colpa di chi ne ha abusato, minando l'atmosfera familiare che si respira su questo blog, sono vietati i commenti anonimi, così come quelli polemici e offensivi.
Se non prendi la vita con filosofia e ami mettere zizzania, sei nel posto sbagliato.